Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentazione integrato amplificatore

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

1
voti

[11] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 29 apr 2019, 23:05

claudiocedrone ha scritto:Beh, il "sparargli a sale" era ironico, in fondo sono per la non violenza :-)

la mia era una battuta fuori onda, un caro saluto a tutti
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.269 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1944
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[12] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto Utentecesarev » 30 apr 2019, 8:53

claudiocedrone ha scritto:
Uhm... personalmente non mi fiderei troppo ad allungare molto le zampe di quei mosfet, si rischia di introdurre

a questo punto devo capire se mettendo i MOSFET al posto giusto come suggerito da Piercarlo il tutto funziona.
Per quanto concerne l'allungamento delle zampe potrei avere tre soluzioni:
- li metto sulle fiancate, cone il rischio di introdurre ..........
- li metto sulla PCB con i dissipatori attuali e vada così
- metteo dei dissipatori un po' più grandi degli attuali attaccati alla PCB e con i terminali più corti possibile.
Detto ciò quello che volevo sapere se lo schema di cui sopra, una volta fatta la correzione dei MOSFET è ancora valido o no. Diversamente avete qualche schema (link)a disposizione da suggerire per risolvere la questione.
Cordialmente e grazie
Avatar utente
Foto Utentecesarev
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 28 gen 2011, 19:25

2
voti

[13] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 30 apr 2019, 10:38

cesarev ha scritto:Per quanto concerne l'allungamento delle zampe potrei avere tre soluzioni...


Ne aggiungo una quarta: eliminare i MOSFET e sostituirli con una coppia di Darlington di potenza. Sono stabili e nel circuito del tuo alimentatore sono anche più efficienti. Una buona coppia è la BDV64-BDV65, 10 A di Ic e 100 V di Vceo, 125 W (teorici) di dissipazione termica.

I MOSFET non li avrei nemmeno guardati per un circuito del genere; è solo un andare a caccia di rogne per ottenere alla fine un funzionamento più scadente solo per una pippa mentale "audiofila" che lascia il tempo che trova.
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,4k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5804
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[14] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 apr 2019, 12:21

Parole sante !
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[15] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto Utentecesarev » 30 apr 2019, 12:55

Piercarlo ha scritto:Ne aggiungo una quarta: eliminare i MOSFET e sostituirli con una coppia di Darlington di potenza.


mi va benissimo, visto che di PCB ne ho altre due, quello che ancora non so è:
ma lo schema, una volta sostituiti i Mosfet con i Darlington, va bene così com'è? o devo magari apportare qualche modifica alle resistenze o ai valori dei trimmer?
Grazie ancora........... :cool:
Avatar utente
Foto Utentecesarev
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 28 gen 2011, 19:25

0
voti

[16] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 apr 2019, 13:08

No, sarebbe piuttosto da verificare la piedinatura BCE dei BDV64 (PNP) e BDV65 (NPN) per la connessione dove ora andrebbero il terminali GDS dei mosfet correggendo pure prima lo schema...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[17] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 30 apr 2019, 14:48

Va verificata la piedinatura ma, al massimo, occorre solo girare i transistor. in ogni caso:

Drain -> Collettore
Gate -> Base
Source -> Emettitore

Inoltre, a giudicare dai valori, il circuito è nato proprio per usare dei bipolari; la sostituzione di questi con dei MOS, oltre che effettuata coi piedi, è stata proprio campata in aria fin dall'inizio.
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,4k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5804
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[18] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto Utentecesarev » 30 apr 2019, 15:08

Piercarlo ha scritto:Va verificata la piedinatura ma, al massimo, occorre solo girare i transistor. in ogni caso:

Drain -> Collettore
Gate -> Base
Source -> Emettitore


quindi verificata la piedinatura e sostituiti i Mosfet con i Darlington, dovrebbe funzionare:
Allegati
BDV65B.png
IRF9530.png
Avatar utente
Foto Utentecesarev
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 28 gen 2011, 19:25

0
voti

[19] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 30 apr 2019, 15:51

Penso proprio di sì; qui di seguito lo schema rivisto. Ho lasciato diverse cose secondo me ora inutili; ma visto che lo stampato rimane lo stesso e (troppo) male non fanno, ho lasciato correre.

Fosse mio comunque sopprimerei i due trimmer eliminando così una potenziale fonte di inaffidabilità e di guasti. Nessun amplificatore è mai morto per 5 volt in più o in meno di tensione di alimentazione, mentre trimmer che il tempo ha ossidato o guastato hanno spedito in discarica una infinità di roba altrimenti ancora buona.

Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,4k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5804
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[20] Re: Alimentazione integrato amplificatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 apr 2019, 18:01

Solo per mia curiosità Foto Utentecesarev, che integrato amplificatore devi alimentarci ?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9690
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti