Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Resistenze ed audio... Audiofilo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

1
voti

[101] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 11 mag 2019, 20:26

Scusa Foto Utenteelfo ma davvero ritieni sia necessario perder tempo a dimostrare che 1 è diverso da 2?
E poi come faresti a dimostrarlo a gente che non conosce la matematica?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,3k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6276
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[102] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 12 mag 2019, 8:49

BrunoValente ha scritto:E poi come faresti a dimostrarlo a gente che non conosce la matematica?


1=2 quindi ti vendo questo cavo bellissimo (unidirezionale) e invece di darmi 100 euro dammene pure 200 che fa lo stesso :ok:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9475
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[103] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 12 mag 2019, 8:49

mir ha scritto:No! Foto UtenteBrunoValente No! Mi si è audiofilializzato. Foto UtentePietroBaima fai qualcosa, prima che proponga una sezione del forum di ascolto solo per i possessori di connessione in fibra ottica con cavi di connessione dati in argento puro .. :mrgreen:

Acc.. la stavo giusto aprendo adesso...
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9475
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[104] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 12 mag 2019, 8:58

Gli audiofili hanno delle superstizioni riguardanti i cavi , è vero, ma perfino i radioamatori avrebbero da riflettere.. si svenano per comprare pesanti cavi schermati che poi attenuano un sacco.. ma allora come è possibile che gli attuali cavi TV e SAT costano poco e arrivano ai GHz?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.360 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3244
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[105] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto Utenteedgar » 12 mag 2019, 9:49

EcoTan ha scritto:Gli audiofili hanno delle superstizioni riguardanti i cavi , è vero, ma perfino i radioamatori avrebbero da riflettere

E le massaie con elettrodomestici venduti porta a porta a prezzi da gioielleria ?
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.437 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2627
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[106] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto Utentemir » 12 mag 2019, 11:26

elfo ha scritto:Se si ritiene che la misura, il conto o la tesi presentati siano "sbagliati" si puo' replicare la misura, rifare il conto e presentare la propria tesi in contraddittorio evidenziando l'"errore" nella misura, conto, tesi.

Non aggiungo altro, sulla questione misura ha già egregiamente risposto BrunoValente, e ne condivido in pieno il suo punto di vista. Potrei solamente aggiungere che per quanto concerne la questione misura, da quel po' di occasioni che ebbi di conoscere/ascoltare i discorsi e le posizioni degli audiofili di turno, nessuno aveva gli strumenti e direi anche le conoscenze per poter riprodurre/dimostrare/eseguire le misure decantate negli articoli pubblicati nelle riviste specifiche. L'audiofilo si limitava (ripeto sto parlando per esperienza diretta dei tempi che furono.. ;-) ) a richiedere la disponibilità di quel cavo di quel produttore/distributore, per poterlo "ascoltare" nel suo impianto (lo so,è difficile capisco le difficoltà anche per Foto UtentePietroBaima e Foto UtenteBrunoValente, ma allora secondo alcuni, era possibile "ascoltare i cavi ausio", io ci ho messo un po', ma poi mi ci sono abituato .. :mrgreen: ) .. poi quando arrivava il tanto atteso cavo si concretizzava nel momento dell'ascolto .. e non ti dico.. le differenze che rilevavano ... altro che misure .. :D .. e il mio datore di lavoro, nell'angolo con il simbolo dei dollari stampigliato fra le pupille degli occhi .. lui si che sapeva far le misure, e che volpone in matematica .. :mrgreen:
elfo ha scritto:Ti fo un esempio (stupido):
Se io ti dimostro che 1=2 (sul web trovi una miriade di dimostrazioni di questo tipo) tramite una (pseudo) dimostrazione matematica non puoi dire che non e' vero perche' "si sa" che 1 e' diverso da 2.
Devi trovare l'errore nel mio procedimento.

No Foto Utenteelfo, lasciam perdere, in matematica sono una frana, e di esempi stupidi non ne ho bisogno, come ho già ripetutamente scritto, su questo argomento di esempi pratici e concreti a suo tempo ne ho avuti diversi e per me sono più che sufficienti, e molto più attendibili di qual sivoglia misura; e come già detto l'unico parametro che risponde al vero in questa disquisizione sui cavi è il guadagno, ma non quello in espresso in db bensì quello espresso in euro per i costruttori/distributori/rivenditori.
Ciao.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20225
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[107] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto Utentemir » 12 mag 2019, 11:28

PietroBaima ha scritto:Acc.. la stavo giusto aprendo adesso...

Fiuh.. sono arrivato giusto in tempo.. ora cerchiamo di recuperare Foto UtenteBrunoValente,bisgona deaudiofilializzarlo, è un amico ci tengo.. :D
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20225
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[108] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto Utenteelfo » 13 mag 2019, 12:35

Ringrazio Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteBrunoValente e Foto Utentemir perche' con i loro interventi mi permettono di chiarire ulteriormente il mio pensiero:

1) prima di tutto mi dolgo per la poca chiarezza del mio esempio che voleva essere la metafora di:

Una affermazione documentata e falsificabile non puo' essere smentita con un "non e' vero perche' <si sa che non e' cosi'>"

2) 1=2 Venditore
PietroBaima ha scritto:1=2 quindi ti vendo questo cavo bellissimo (unidirezionale) e invece di darmi 100 euro dammene pure 200 che fa lo stesso :ok:

1=1 Acquirente
Ringrazio per la "vantaggiosissima" :mrgreen: offerta ma:

- le misure di AudioReview
- gli articoli di Romani
- gli ascolti di Benedetti

mi permettono di scegliere tra questi cavi:

- Kimber Kabel 4VS costo XX,XX euro / m * 6 m < 100 euro
- cavo da elettricisti 4 x 2.5 mmq che forse costa ancora meno del Kimber

che "suonano" meglio del doppino rosso-nero da 1.5 mmq senza svenarmi

3)
BrunoValente ha scritto:le distorsioni a cui si riferisce non sono certo distorsioni armoniche (non sono generate da non linearità) ma di fase e/o di ampiezza delle componenti armoniche esistenti

Hai letto la sezione dell'articolo in cui viene descritta la tecnica di misura?
Da dove deriva la tua certezza che "non sono certo distorsioni armoniche"?
4)
mir ha scritto:esempi pratici e concreti [cut] e per me sono [cut] molto più attendibili di qual sivoglia misura

Questo non rientra nel novero dei miei metodi di lavoro

5)
A questo punto - se siete arrivati a leggere fin qui - mi rimane la curiosita' di sapere qual e' la variazione di livello minima percepibile - argomento iniziale del contendere :D (post [36] e [38]) - e dove posso leggere questo numero.
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.929 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1290
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

1
voti

[109] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 13 mag 2019, 13:12

Andrebbe precisato: qual è la variazione minima percepibile da una persona qualsiasi o da una persona CHE LA STA CERCANDO e in quale contesto? (ad esempio un musicista o addirittura un direttore d'orchestra, la cui sensibilità è acuita dal mestiere che fanno).
Il dare per scontato che tutto sia percepibile da tutti è la prima delle truffe di questo "settore" di pseudo super-udenti... che pretendono pure che sia roba da tutti. Suprematisti audio che però non hanno il coraggio di riconoscersi per quello che sono.

Per parte mia sono completamente allineato con quanto affermato da Foto Utentemir (che ha più che illustri "colleghi" in "Audio Skeptics", una sorta di CICAP audio americana da tempo dedita a fare a pezzi un bel di leggende audio-metropolitane).
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[110] Re: Resistenze ed audio... Audiofilo

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 13 mag 2019, 13:19

Correzione: Audio Critics, non Audio Skeptics
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 45 ospiti