Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utentepixeldj » 15 mag 2019, 21:58

Buongiorno,
ho rifatto l'impianto elettrico di casa.
Ora ho un Generale a monte e tre linee.
1) Luce
2) Frigorifero
3) Prese

Per scrupolo parlando con l'elettricista abbiamo installato anche un riarmatore Stop and Go Bticino alla linea frigo. Però ora riflettendo mi chiedo a cosa serva?!?!
perché se sono via salta il generale in cantina o il generale in appartamento per temporale o simili, il frigo rimane spento. Il riarmo funziona solo se salta il differenziale della linea frigo in cui c'è collegato solo il frigo, ma obiettivamente il differenziale scatta c'è quasi certamente un corto o dispersione e che riarmi tre volte la vedo insensata perché scatterebbe sempre.
Sbaglio ragionamento?

Forse il riarmatore aveva senso in cantina dove c'è anche il contatore Enel oppure sul generale del quadro elettrico. Da temporale più facile che scatti a monte e non la linea Frigo dedicata.
Dico cosi ma forse non è corretto a livello di normativa.

Bho...a me sembra una cosa insensata il riarmatore solo per la linea frigo. Forse andava bene una volta quando avevo un unico interruttore (magnetotermico-differenziale) per tutta la casa ma con la linea dedicata lo vedo superfluo il riarmatore.

Grazie per i consigli

Sergio
Avatar utente
Foto Utentepixeldj
5 3
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 20 set 2016, 10:42

0
voti

[2] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utenteattilio » 15 mag 2019, 22:58

Se è collegato elettricamente a valle del "generale" del quadro non serve a niente infatti.
Allo stesso modo, non serve a niente se l'interruttore sotto contatore è anch'esso differenziale da 30 mA.

Soluzione: sostituire l'interruttore sotto contatore con uno avente la parte differenziale [*] di tipo selettivo e adeguata Idn e collegare il riarmante della linea frigo in parallelo all'interruttore generale di casa

[*] non è detto che serva che tale interruttore sia anche differenziale se in quel tratto non ci sono masse da proteggere
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8425
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utentepixeldj » 15 mag 2019, 23:41

Grazie Attilio per la risposta.
Dunque sotto al contatore in cantina c'è solo un interruttore automatico (F810N/25 Bticino) il quale non è anche differenziale. Quindi in teoria non scatta in caso dispersione mentre dovrebbero scattare i differenziali in casa.
Nel quadro in casa ho un interruttore generale (F72N32) a monte di tutto e tre differenziali a valle (GC73AC25).
Ognuno dei tre differenziali controlla un "segmento".
1) Segmento "luce" con un solo magnetotermico per le luci
2) Segmento "frigo" con un solo magnetotermico per il firgo + riarmatore
3) Segmento "prese" con vari linee gestite da magnetortermici dedicati (FC881C16) per Condizionatori, forno, induzione, prese.

Siccome il riarmatore deve essere accoppiato ad un differenziale non posso metterlo a monte di tutto e poi non so nemmeno se a livello di sicurezza e normativa sia corretto.

Sicuro però penso di cambiare il differenziale segmento "prese" perché ha collegati in serie 6 interruttori (FC881C16 / 10) per alcuni elettrodomestici e ogni tanto scatta. Per tale motivo ho letto su questo forum di utilizzare un differenziale di tipo A e non di tipo AC come ora quando sotto il differenziale ci possono essere molti elettrodomestici.

Grazie per eventuali consigli
Avatar utente
Foto Utentepixeldj
5 3
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 20 set 2016, 10:42

0
voti

[4] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utenteattilio » 16 mag 2019, 0:01

Configurazione un po' particolare. Il 25A a valle del contatore protegge termicamete il differenziale della linea prese (l'unico dei tre che non lo è intrisecamente per via della somma delle correnti degli interruttori ad esso sottoposti). I tre circuiti principali sono protetti singolarmente dai guasti a terra. L'autoriarmante assolve alla funzione per cui è stato voluto.
Sul fatto che il differenziale linea prese stacca, non dipende dal fatto che sia di tipo AC. Bisognerebbe indagare meglio.

PS: non ho sotto mano il catalogo BTicino, quindi prendo per buono ciò che hai descritto tu a parole sui sigoli dispositivi.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8425
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[5] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utentepixeldj » 16 mag 2019, 0:35

Per il differenziale di tipo A avevo letto che è indicato quando si hanno molti carichi di elettrodomestici (piano induzione, forno, microonde, lavapiatti, lavatrice ed asciugatrice) che tendono a far scattare il differenziale per vari motivi di carica dei condensatori e disturbi vari. Leggevo che non succede con differenziale di tipo A adatto a questo tipo di apparati. Ogni tanto circa settimanalmente o dieci giorni ed in particolare alla mattina quando non c'è nulla di acceso il differenziale di questo segmento scatta. Praticamente impossibile capire il problema anche perché potrebbe essere la somma di più elettrodomestici e non solo uno. Ma non è una reale dispersione.
Avatar utente
Foto Utentepixeldj
5 3
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 20 set 2016, 10:42

0
voti

[6] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 16 mag 2019, 7:10

pixeldj ha scritto:differenziale di tipo A


In teoria il differenziale di tipo A interviene per tutti i casi in cui deve intervenire quello di tipo AC e anche in altri.
Poi esistono differenziali con più elevata immunità ai disturbi, che sono quasi sempre di tipo A.
Quindi per ridurre gli interventi inopportuni non devi cercare un "tipo A" ma uno ad "alta immunità" (che con ogni probabilità sarà anche di tipo A).
In pratica credo che i tipo A "normai" siano comunque "di qualità migliore" rispetto agli AC ed è possibile che abbiano qualche intervento intempestivo in meno.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.087 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1926
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[7] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utentepixeldj » 16 mag 2019, 9:47

Grazie Goofy,
non sapevo che esistessero differenziali ad alta immunità che come hai detto saranno già di tipo A.
Mi puoi consigliare un differenziale di questo tipo da 25A?
Meglio se Bticino giusto perché ho tutto di questa casa ma non vincolante.
Io avevo pensato a questo (BTicino G723A25) ma non so se è solo di tipo A o anche ad alta immunità.
Grazie
Avatar utente
Foto Utentepixeldj
5 3
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 20 set 2016, 10:42

0
voti

[8] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 16 mag 2019, 12:24

L'interruttore BTICINO che hai indicato è di tipo "A", ma non ad elevata resistenza ai disturbi (altri costruttori utilizzano il termine "ad alta immunità ai disturbi" oppure "resistenti ai disturbi", ma si parla sempre della stessa categoria di dispositivi).
Ogni costruttore ha una linea di questo tipo di prodotto, contraddistinta in genere da una sigla ("APR" per ABB, "SI" per Schneider, "HPI" per BTICINO - come puoi vedere in questo articolo di Foto Utenteadmin).

Da quel che ne so, attualmente la BTICINO costruisce quel differenziale solo come modulo aggiuntivo da abbinare a determinate linee di magnetotermici della stessa marca:

BTICINO modulo differenziale.png
BTICINO modulo differenziale.

Dal punto di vista del funzionamento non cambia niente, si ha solamente un po' di spazio in più occupato nel centralino.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.603 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1087
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

1
voti

[9] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utenteattilio » 16 mag 2019, 18:03

pixeldj ha scritto:Per il differenziale di tipo A avevo letto che è indicato quando si hanno molti carichi di elettrodomestici (piano induzione, forno, microonde, lavapiatti, lavatrice ed asciugatrice) che tendono a far scattare il differenziale per vari motivi di carica dei condensatori e disturbi vari. Leggevo che non succede con differenziale di tipo A adatto a questo tipo di apparati.

Dove le hai lette queste cose? Ci sono parecchie inesattezze.
Il motivo per cui scegliere un tipo A non c'entra niente con quello che hai scritto.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8425
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[10] Re: Il riarmatore solo per linea Frigorifero serve?

Messaggioda Foto Utentepixeldj » 16 mag 2019, 21:28

E non ricordo esattamente.
Mi sembra su questo forum ma magari ho interpretato male io.
Ad ogni modo grazie alle vostre risposte ho capito molte più cose e ho le idee più chiare.
Grazie
Avatar utente
Foto Utentepixeldj
5 3
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 20 set 2016, 10:42

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti