Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

TURCHIA CON PATENTE ITALIANA

Notizie scientifiche e non, comunicazioni, auguri, AAA cercasi, vendo, compro, piccoli racconti, curiosità, idee, fantasie ecc. Un fuori tema soft, senza argomenti scottanti

Moderatori: Foto Utenteadmin, Foto UtentePaolino

1
voti

[11] Re: TURCHIA CON PATENTE ITALIANA

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 9 giu 2019, 9:10

... a parte i tempi "tecnici" della motorizzazione (... che adesso si chiama Dipartimento dei Trasporti Terrestri, D.T.T., da non confondere con il D.D.T.... :mrgreen: ) che sono uguali per tutti, se vai all'ACI o ad una scuola guida che svolga anche pratiche auto, l'unica cosa che ti risparmi è il tuo tempo per andare a pagare i bollettini postali e per la consegna e il ritiro dei documenti in motorizzazione...

... ovviamente il tuo tempo risparmiato lo paghi come "servizio"...

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.459 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

2
voti

[12] Re: TURCHIA CON PATENTE ITALIANA

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 9 giu 2019, 11:22

Max2433BO ha scritto:(... che adesso si chiama Dipartimento dei Trasporti Terrestri, D.T.T., da non confondere con il D.D.T.... :mrgreen: )


Dipartimento Disinfestazione Trasporti. Li mandi un po' in giro per le autostrade e li stecchisci tutti. Meglio delle scie chimiche! :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,6k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5869
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

1
voti

[13] Re: TURCHIA CON PATENTE ITALIANA

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 9 giu 2019, 11:56

E una telefonata all'ambasciata della Turchia, in Italia, no ?

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,0k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6333
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[14] Re: TURCHIA CON PATENTE ITALIANA

Messaggioda Foto Utentelodovico » 10 giu 2019, 11:51

Grazie a tutti,

ho la risposta ufficiale (via mail) di Europcar Turchia:

Dear Lodovico,

Italian driver license is enought to rent a car in Turkey.

Saygılarımızla / Kind regards

Europcar Turkey | Rezervasyon Uzmanı

Office: +90 (0)216 427 0 427/ 3123

Soganlik Yeni Mh. Pamukkale Sok No:2/2 34880 Kartal - Istanbul - Turkey


A cui ho chiesto ulteriore conferma dopo aver scelto il modello (una renault clio 1.5 con aria condizionata).

Mi hanno risposto nuovamente:

Dear Lodovico,
It is ok. You may book a car as reserved and drive the car without international driving license.


Sono anche andato in un'agenzia viaggi Turca , qui a Torino, e il gestore mi ha detto che lui ha residenza in Italia e patente italiana, e guida tranquillamente in Turchia con la patente italiana, senza problemi.

A questo punto,
direi che posso ignorare gli altri siti/operatori (via chat/social etc) di Europcar che invece dicono che ci vuole la patente internazionale...

In teoria potrei riscrivere a Europcar Turchia dicendo che Europcar Italia dice che ci vuole quella internazionale, e scrivere ad Europcar Italia segnalando che Europcar Turchia dice che non serve.
Ma non vorrei aprire un caso internazionale :mrgreen:

Voi che dite? cosa fareste?

Io intanto mi stampo la mail di risposta di Europcar Turchia, me la porto dietro in caso di problemi...

Grazie!
Ciao!
O_/
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.639 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1758
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[15] Re: TURCHIA CON PATENTE ITALIANA

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 10 giu 2019, 12:02

lodovico ha scritto:(...) A questo punto,
direi che posso ignorare gli altri siti/operatori (via chat/social etc) di Europcar che invece dicono che ci vuole la patente internazionale... voi che dite? cosa fareste? (...)
le informazioni degli operatori dovrebbero corrispondere al vero, nel dubbio(ragionevole), cercherei una fonte ufficiale, quindi, come ho scritto: l'ambasciata.
Mi parrebbe affidabile come riferimento.
Se se ad un controllo della polizia il documento non dovesse rispondere alle aspettative cosa accadrebbe ? ...

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,0k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6333
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[16] Re: TURCHIA CON PATENTE ITALIANA

Messaggioda Foto Utentelodovico » 10 giu 2019, 12:49

Grazie,
si, posso chiedere anche all'ambasciata per sicurezza, ma ufficialmente, praticamente da tutte le fonti (compreso la Farnesina), è sufficiente la patente italiana.
Il (supposto) requisito di patente internazionale è solo di Europcar.
Supposto perché vi riporto ora la mia conversazione con Europcar.it, via chat (qualche minuto fa):

Buongiorno,
vorrei prenotare un'auto per un viaggio in Turchia,
posso farlo direttamente sul sito di Europcar Turchia?

R: Certamente.

Per i requisiti di patente, posso chiedere ad Europcar Turchia?

R: Si , le basteranno la patente italiana, patente internazionale e passaporto.

Ah, ma in realtà ho gia chiesto ad Europcar Turchia, e mi hanno risposto così (messaggio sopra riportato).

R: Mi scusi, ha ragione: basta la patente italiana, perché basta sia scritta in caratteri latini.

Ah ok, io ho quella nuova, tipo carta di credito, rosa, va bene ?

R: Si, ci mancherebbe, queste sono quelle piu aggiornate!

Ok ottimo, grazie, saluti.


:D :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.639 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1758
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

Precedente

Torna a Magazine: notizie, presentazioni, annunci e molto altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti