Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

motore dahlader con inverter

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro

0
voti

[1] motore dahlader con inverter

Messaggioda Foto UtenteDirindi » 14 giu 2019, 12:16

Salve a tutti, sono nuovo del forum, espongo il mio problema: ho un piccolo tornio emcomat 7 con motore triangolo /doppia stella 380 V 0,52/0,81 kW 1310/2740 giri. Fino ad adesso alimentavo la macchina con un verter 220 V monofase/220 V trifase tutto sommato visto che il tornio ha anche un cambio meccanico a 4 velocità perdeva un po di coppia a bassi giri ma era accettabile, adesso l'inverter si è bruciato. In vista dell'acquisto di un nuovo inverter vorrei migliorare la situazione e pensavo, potrei installare un autotrasformatore 220 trifase/ 380 trifase tra l'inverter e il motore o mi darebbe problemi?
grazie anticipatamente
Avatar utente
Foto UtenteDirindi
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 12 giu 2019, 9:06

0
voti

[2] Re: motore dahlader con inverter

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 14 giu 2019, 13:31

Si, avresti problemi.
Compra un inverter alimentato in trifase a 400 V e, costa poco e risolve.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali, cobot
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,6k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3417
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[3] Re: motore dahlader con inverter

Messaggioda Foto UtenteDirindi » 14 giu 2019, 15:05

Ciao Mario, ma poi l,invertire 400v che alimentazione accetta? io ho il 220 monofase.
Avatar utente
Foto UtenteDirindi
0 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 12 giu 2019, 9:06

0
voti

[4] Re: motore dahlader con inverter

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 15 giu 2019, 21:10

Dirindi,
allora metti all'ingresso un autotrasformatore monofase 230/400 V e scegli un inverter che accetti anche l'alimentazione monofase a 400 V, con un leggero declassamento delle prestazioni.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, soluzioni originali, cobot
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
15,6k 3 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3417
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti