Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

1
voti

[1] Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto Utenteund3rlol » 16 giu 2019, 15:03

Salve, sono uno studente e mi sto esercitando in elettrotecnica ccon degli esercizi ma non riesco proprio a capire cosa mi vuole dire questa consegna:

Per il circuito lineare di figura, determinare il rapporto V2/V1





Ho cercato online e per rapporto tensione uscita ingresso non trovo molto se non qualcosa che riguarda inverter, diodi ed amplificatori.
Questo esercizio è nella sesione Trasformazioni equivalenti e sovrapposizione degli effetti.
Avatar utente
Foto Utenteund3rlol
10 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 giu 2019, 18:00

2
voti

[2] Re: Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 16 giu 2019, 15:19

L'esercizio ti chiede di cercare la funzione di trasferimento della rete, considerando V_{1} come ingresso e V_{2} come uscita.

In pratica devi risolvere la rete in modo da trovare la relazione che lega V_{2} alla V_{1} e ai restanti bipoli passivi.
Trovata la relazione V_{2}\left ( V_{1},R \right ), dovrai fare il rapporto F=\frac{V_{2}\left ( V_{1},R \right )}{V_{1}}.
Questo rapporto rappresenta la funzione di trasferimento della rete e ne caratterizza il comportamento al variare dell'ingresso V_{1}.


P.S.
Hai dimenticato il riferimento del generatore ideale di tensione V_{1}.
Rifai il disegno, nominando le varie resistenze (R_{1}, R_{2} e cosi' via) e assegnando i riferimenti ai vari bipoli.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.937 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2983
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

3
voti

[3] Re: Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto Utenteadmin » 16 giu 2019, 16:00

Bastano legge di Ohm e principi di Kirchhoff, come per qualsiasi rete del resto
Puoi fare così (ipotizzando verso l'alto il + del generatore)

-----------
PS: mi sono sovrapposto ad Edmond...vabbè, rifletti su quanto ti è stato proposto ;-)
Avatar utente
Foto Utenteadmin
181,7k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11252
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

1
voti

[4] Re: Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto Utenteund3rlol » 16 giu 2019, 18:38

Grazie mille per le risposte, adesso studio quanto mi avete proposto
Avatar utente
Foto Utenteund3rlol
10 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 giu 2019, 18:00

5
voti

[5] Re: Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 17 giu 2019, 12:04

Aggiungo anche io la mia :-)

Supponiamo che in uscita ci siano 4 V, il che significa che nel resistore da 4 ohm scorre 1 A, che scorre anche nel resistore da 3 ohm, che significa che su quel resistore cadono 3 V.
Sul resistore da 2 Ohm cadono quindi 7 V, pari ad una corrente di 3.5 A.

Nel resistore da 1 ohm scorrono quindi 4.5 A, che significa che il generatore di tensione vale 4.5 V + 7 V= 11.5 V

Il rapporto fra uscita ed ingresso vale quindi Vo/Vi=4/11.5=8/23 come già ritrovato dagli altri.

Ciao
Pietro
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9529
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

2
voti

[6] Re: Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 17 giu 2019, 19:52

Tu vedi papiri egizi ovunque :mrgreen:
Questo secondo modo di ragionare è utile per comprendere meglio il significato della funzione di trasferimento della rete in oggetto.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.937 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2983
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

1
voti

[7] Re: Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 17 giu 2019, 20:38

Mutatis mutandis, potremmo trasformare il generatore di tensione V_{1} in un generatore equivalente di corrente I_{g}, applicare la regola del partitore di corrente per trovare la corrente I^{'} e quindi la tensione V_{2}.

V_{2}=4I^{'}=\frac{8}{23}I_{g}


In questo specifico caso il fattore numerico e' proprio la funzione di trasferimento cercata in quanto la resistenza in serie a V_{1} vale 1\, \Omega.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.937 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2983
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[8] Re: Esercizio di elettrotecnica (Non capisco la consegna)

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 17 giu 2019, 22:37

EdmondDantes ha scritto:Tu vedi papiri egizi ovunque :mrgreen:

Già, studiando mi sono appassionato di egittologia :mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9529
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti