Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dubbi sulla Resistenza equivalente

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

1
voti

[31] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 ago 2019, 6:59

IsidoroKZ ha scritto:funziona anche con elementi reattivi, anche se diventa laborioso calcolare i 4 parametri.

Questo mi rincuora. Intuitivamente riuscivo a "vedere" una possibile generalizzazione, infatti nel mio post precedente ho scritto
EdmondDantes ha scritto:valido solo per circuiti formati da sole resistenze (punto da approfondire...).
.

IsidoroKZ ha scritto:Dove lo hai scovato?

V. E. Galafassi, "Sopra un artificio per calcolare la resistenza totale di una rete elettrica", Il Nuovo Cimento, Vol. IV. n.3-4, pp.153-160, giugno 1947.

IsidoroKZ ha scritto:funzione bilineare

L'autore dell'articolo parla di una corrispondenza plurilineare fra la resistenza totale di una rete elettrica e la resistenza dei singoli suoi lati.

Articolo molto interessante.
Nell'articolo si cita brevemente anche il teorema di Kennelly (purtroppo in molti testi di elettrotecnica l'equivalenza stella-triangolo e' presentata come una "magia" o formule da imparare a memoria, dimenticando che si tratta del risultato di un importante teorema che riveste ruoli centrali in alcuni campi della fisica e della matematica).

L'autore (una laurea in matematica e una fisica) purtroppo e' morto in giovane eta' a causa di un incidente stradale.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.682 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[32] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto Utenteploimos » 30 ago 2019, 17:16

Ho trovato un altro quesito sempre in merito ad una situazione analoga (anche se non propriamente un Ponte di Wheatstone), in merito ad un circuito RC a regime che mostro qui di seguito:


Ovviamente a regime i vari condensatori sono "aperti", perciò il circuito è formato solo dalle due resistenze (R1 ed R2) in serie fra loro con il relativo generatore di tensione.
Una delle richieste seguenti è rispetto alle cariche su ogni condensatore.
Il problema sorge nel caso in cui si voglia calcolare la capacità totale dei tre condensatori.
Secondo me: Cp=(C1//C2) = (C1+C2) e quindi Ceq = (Cp+C3) = (Cp*C3)/(Cp+C3).
Avendo Ceq mi calcolo anche la carica totale qtot = Ceq*V, dove V dovrebbe essere la tensione ai capi di R2, nonché 8 V.
Il simulatore mostra risultati che non coincidono col mio ragionamento, cosa sto sbagliando?

Grazie mille in anticipo.
Avatar utente
Foto Utenteploimos
10 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 18 mar 2019, 2:14

0
voti

[33] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto Utenteploimos » 1 set 2019, 16:21

Up
Avatar utente
Foto Utenteploimos
10 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 18 mar 2019, 2:14

0
voti

[34] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 1 set 2019, 17:27

ploimos ha scritto:... cosa sto sbagliando?

Sbagli ad usare il simulatore, ... in tutti i sensi. :-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
52,8k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12475
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[35] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 1 set 2019, 18:07

E hai sbagliato anche a "uppare", cosa che qui non è affatto gradita e può risutare controproducente.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,5k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10073
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[36] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto Utenteploimos » 1 set 2019, 18:13

Mi rendo conto che il simulatore non è la risposta a tutto e proprio per questo motivo mi sono rivolto a voi.
Piuttosto è giusto o sbagliato? Se sbagliato, come dovrei risolvere?
Vi chiedo ancora scusa per l'up, avete completamente ragione.
Avatar utente
Foto Utenteploimos
10 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 18 mar 2019, 2:14

0
voti

[37] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 1 set 2019, 19:05

La topologia mi pare non dia adito a dubbi, ai capi di R2 ci sono C1 e C2 tra loro in parallelo e il loro parallelo in serie a C3, da cui risulterebe corretto il tuo ragionamento.

P.s. Sbagli anche a non usare LaTeX...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,5k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10073
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[38] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto Utenteploimos » 1 set 2019, 19:18

Data la qtot, come potrei calcolare la carica su ogni condensatore?
Avatar utente
Foto Utenteploimos
10 2
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 18 mar 2019, 2:14

0
voti

[39] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 1 set 2019, 19:28

Conservazione della carica.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,0k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9360
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[40] Re: Dubbi sulla Resistenza equivalente

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 2 set 2019, 13:23

Con la mia risposta pensavo di innescare una ben più “vivace” discussione. :mrgreen:
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
52,8k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12475
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti