Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore in olio MT/BT

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Trasformatore in olio MT/BT

Messaggioda Foto UtenteMichele23 » 21 giu 2019, 19:24

Salve
Volevo qualche suggerimento sui trasformatori in olio .
Di recente ho acquistato un trasformatore in olio MT/BT da 2500KVA , che con il trasporto si sono crepate le flangie dei radiatori , causando la fuoriuscita dell'olio .
Il fornitore mi scrive di riparalo , semplicemete svuotandolo , e risaldare le crepe e rimettere l'olio caduto .
Il mio dubbio è questo : 1 l'olio è un combustibile quindi rischio di dar fuoco al trasformatore , 2 secondo me l'olio deve essere privato dell'umidità .
Potete darmi qualche suggerimento ??

Grazie

Distinti saluti

Michele
Avatar utente
Foto UtenteMichele23
10 3
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 giu 2019, 7:40

0
voti

[2] Re: Trasformatore in olio MT/BT

Messaggioda Foto Utentemir » 21 giu 2019, 22:53

Michele23 ha scritto:..rimettere l'olio caduto .

:shock:
L'olio contenuto nei trasformatori di MT è un olio isolante con determinate caratteristiche fisiche,elettriche e chimiche, di densità, viscosità,infiammabilità,rigidità dielettrica carateristiche che devono essere mantenute nel tempo dall'olio e che vanno periodicamente verificate (in genere ogni tre anni). La possibilità che l'olio utilizzato all'interno del trasformatore si alteri è fattibile nel tempo ed è funzione del tipo di esercizio del trasformatore, pertanto le verifiche sono necessarie, nel caso di notevole alterazione è necessario la sua sostituzione, mentre un alterazione minore può essere risolta con il trattamento dell'olio, depurandolo, portandolo alla temperatura di 60°C e facendolo passare attraverso dei filtri di carta speciale che trattengono l'umidità ed eventuali parti estranee in sospensione. E' opportuno o meglio buona norma prelevare un campione di olio una volta l'anno e verificarne le caratteristiche. Ovviamente per trattare/verificare le caratteristiche dell'olio isolante, bisogna essere preparati, attrezzati e certificati.
Michele23 ha scritto:con il trasporto si sono crepate le flangie dei radiatori

Questo solo in sintesi, figuriamoci se può essere saggio versare all'interno del cassone di raffreddamento
Michele23 ha scritto:rimettere l'olio caduto .
#-o
Michele23 ha scritto: 2 secondo me l'olio deve essere privato dell'umidità .

Non devve assolutamente esserci umidità.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
59,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20149
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[3] Re: Trasformatore in olio MT/BT

Messaggioda Foto UtenteMichele23 » 22 giu 2019, 11:53

Grazie mille. :ok:
Avatar utente
Foto UtenteMichele23
10 3
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 giu 2019, 7:40

0
voti

[4] Re: Trasformatore in olio MT/BT

Messaggioda Foto Utentefpalone » 22 giu 2019, 12:58

Salve Foto UtenteMichele23,
Michele23 ha scritto:mio dubbio è questo : 1 l'olio è un combustibile quindi rischio di dar fuoco al trasformatore

Sì, l'ho visto accadere.
Se saldare la cassa, la procedura più sicura sarebbe estrarre la parte attiva, pulire la cassa, procedere alla saldatura, riverniciare internamente ed esternamente il punto della saldatura.
Per quanto riguarda l'olio, sicuramente non è consigliabile utilizzarlo tal quale dopo quello che è successo: valuta se ti conviene economicamente fare un trattamento dell'olio (nolo "a caldo" del macchinario) oppure smaltire l'olio e comprarne dell'altro, nuovo o rigenerato.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
11,9k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2308
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[5] Re: Trasformatore in olio MT/BT

Messaggioda Foto UtenteMichele23 » 22 giu 2019, 13:47

Grazie mille del consiglio :ok:
Avatar utente
Foto UtenteMichele23
10 3
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 giu 2019, 7:40


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti