Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come misurare la conducibilità di un acquario

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 2 lug 2019, 12:31

Ciao a tutti.
Ho una domanda complicata:
Come posso misurare la conducibilità dell'acqua di acquario, senza comprare un conduttivimetro?
Io pensavo di utilizzare Arduino... Ma non saprei come creare il conduttivimetro.
Voi avete qualche esperienza?
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
0 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[2] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 2 lug 2019, 12:48

Con l' ADC dell' AVR puoi misurare la tensione tra i due puntali in cui fai scorrere una corrente di valore noto. Quella tensione è proporzionale alla resistenza dell'acqua, però questo valore va anche condizionato prima di poter essere letto. Poi attraverso qualche calcolo in cui viene tenuto conto della geometria del sensore, ti ricavi la conducibilità specifica dell'acqua nell'acquario.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.024 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[3] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 2 lug 2019, 12:51

Io pensavo di creare un Ohmmetro con arduino, andando quindi a misurare la resistenza del'acqua su un centimetro.
Avendo quindi questo valore, pensavo di convertirlo in S/cm o S/m.
Tuttavia, non so la formula da usare per la conversione. Puoi aiutarmi? Pensi che sia fattibile tale metodo?
Ultima modifica di Foto UtenteIlGuru il 2 lug 2019, 13:03, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Non citare per intero tutto il messaggio
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
0 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[4] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 2 lug 2019, 13:14

La formula per la conversione è proprio l'ultimo dei problemi, dimensionalmente la conducibilità elettrica è l'inverso della resistività.
Nella realizzazione dell' ohmetro ci sono alcuni aspetti critici non da poco quindi forse è meglio se parti da li. Il resto si fa tramite firmware con l'aiuto di un conduttivimetro buono.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.024 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[5] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 2 lug 2019, 13:21

Secondo me risparmi se compri un conduttivimetro.
Inoltre non avete considerato i potenziali di semicella.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9182
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[6] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 2 lug 2019, 13:27

Continuate a dirmi cose senza spiegare però come fare...
Così io resto fermo. Cosa sono i potenziali di semicella? Quali sono questi aspetti critici non da poco?
Se non dite niente, io come faccio a fare qualcosa..
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
0 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[7] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 2 lug 2019, 13:34

Gli aspetti critici che ci vedo sono la costruzione di un sensore con una geometria data ( mica puoi usare due pezzi di filo di rame qualunque ), il generatore di corrente, il circuito di condizionamento. Non avevo considerato gli aspetti elettrochimici coinvolti visto che gli elettrodi con l'acqua formano una cella galvanica.
Ad ogni modo, su questo forum funziona che uno spiega cosa vuole fare o presenta la propria soluzione, ed insieme si discute sul da farsi, su come migliorare o quale sia la strada migliore da prendere. Non viene spiegato come fare, ma cosa fare si e scusa se è poco.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.024 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[8] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 2 lug 2019, 13:36

Scusami te se non ho idea di come fare invece. Magari torno quando qualcuno che ha intenzione di aiutarmi, riesce a dirmi come posso fare.
Grazie lo stesso.
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
0 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 84
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

1
voti

[9] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 2 lug 2019, 14:01

Ma stai trollando?

Comunque è semplice:

Collega ai pin "ohmetro" di Arduino due fili di rame.
Immergili nell'acquario.
Collega ai pin "display" di Arduino un monitor.
Leggi il valore della resistenza.

La forma / lunghezza / distanza dei fili di rame non importa, Arduino capisce da solo qual è la vera resistenza.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
3.632 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1279
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

1
voti

[10] Re: Come misurare la conducibilità di un acquario

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 2 lug 2019, 14:24

AleEl ha scritto:Scusami te se non ho idea di come fare invece.


Non si può fare direttamente con "arduino" che di per sè sa leggere solo una tensione tra 0 e 5V, senza un circuito di condizionamento che trasformi il valore di una corrente in una tensione in questo intervallo non si può fare.
E' un progetto critico per i motivi che ti sono stati detti, anche uno con competenze maggiori delle tue ( e delle mie ) avrebbe i suoi grattacapi.
A me spiace invece che "arduino" dia la sensazione di onnipotenza per cui basta fare 2 magheggi per ottenere tutto quanto.
Ammesso e non concesso che tu riesca a creare questo conduttivimetro che cosa ti assicura che il valore letto sarà quello giusto?
Te lo dico io, un altro conduttivimetro di classe superiore con cui tararlo.
Quindi, viste le criticità del progetto, fai prima ad usare quello strumento che dovrai acquistare comunque come ti ha consigliato Foto UtentePietroBaima
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.024 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti