Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore 50MVA - vasca di raccolta

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Trasformatore 50MVA - vasca di raccolta

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 9 lug 2019, 18:03

Buongiorno, ho dimensionato la vasca di raccolta secondo la normativa 61936-1 come da immagine allegata, il disegno in alto.
Parliamo di un trafo da 50MVA 33kV-11kV installato ovviamente all'aperto con 17.5mc di olio a bordo.
La mia domanda è: come tolgo l'acqua piovana? Con un galleggiante e una pompa. ok. ma se esce olio? non posso buttarlo in fognatura. Quindi il dimensionamento della normativa contempla il deposito di acqua piovana? ama allora la vasca non si riempie dopo un po'? tanti dubbi che la norma non spiega
Allegati
norma vasca.JPG
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
20 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45

1
voti

[2] Re: Trasformatore 50MVA - vasca di raccolta

Messaggioda Foto Utentefpalone » 9 lug 2019, 19:36

Salve Foto UtenteClaudio34, I trasformatori sono posati su fondazioni di appropriate dimensioni che, oltre a svolgere l’ovvia
funzione statica, sono concepite anche con la funzione di costituire una “vasca” in grado di ricevere
l’olio contenuto nella macchina, in caso di fuoriuscita dello stesso per guasto.
La vasca-fondazione è parzialmente riempita con materiale inerte (ciottoli di appropriate dimensioni)
in grado di far filtrare l’olio verso il basso e di creare una sorta di barriera frangifiamma tra l’olio
accumulato verso il basso e l’atmosfera.
In condizioni di normale esercizio la vasca-fondazione (che è più larga del trasformatore) raccoglie
esclusivamente le acque meteoriche che cadono o direttamente sulla sua superficie libera o
indirettamente dopo aver bagnato il trasformatore.
In condizioni di guasto la vasca-fondazione raccoglie l’olio eventualmente fuoriuscito dalla macchina
elettrica.
Le vasche-fondazioni sono collegate, tramite un sistema dedicato di tubazioni, ad un punto di raccolta chiamato “Vasca raccolta olio trasformatori”.
Una pompa di aggottamento scarica in una successiva "Vasca trappola" (con funzione di disoleatore
per eventuali piccole presenze d’olio) e da questa l’acqua affluisce alla rete drenaggi acque
meteoriche.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
11,9k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[3] Re: Trasformatore 50MVA - vasca di raccolta

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 9 lug 2019, 19:50

grazie, conferma della norma, ma riusciresti perfavore a fare un disegno a penna della vasca disoleatore?
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
20 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45

3
voti

[4] Re: Trasformatore 50MVA - vasca di raccolta

Messaggioda Foto Utentefpalone » 9 lug 2019, 20:22

Trovi diversi esempi sui siti dei produttori, ad esempio qui:
http://www.ideatrattamentoacque.it/disoleatori/
Avatar utente
Foto Utentefpalone
11,9k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[5] Re: Trasformatore 50MVA - vasca di raccolta

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 9 lug 2019, 20:22

grazie 1000
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
20 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45

0
voti

[6] Re: Trasformatore 50MVA - vasca di raccolta

Messaggioda Foto UtenteClaudio34 » 15 lug 2019, 10:58

Ho contattato l'azienda che tu mi hai segnalato e mi ha dato una ottima soluzione, grazie ancoram ciao
Avatar utente
Foto UtenteClaudio34
20 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 15 apr 2013, 19:45


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti