Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

buffer per microfono da studio

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[41] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 28 lug 2019, 13:30

È più facile ingannare la gente piuttosto che convincerla di essere stata ingannata.
Mark Twain

La dignita' prima di tutto. :mrgreen:
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

1
voti

[42] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 28 lug 2019, 13:35

PietroBaima ha scritto: Chi vuole credere in queste bufale non vuole sentire alcuna spiegazione e chi non ci crede non ne ha bisogno.
.

Questo è poco ma sicuro ma ciò non toglie che, alla base, vi siano comunque questioni che andrebbero chiarite per bene una volta per tutte. Le storie sul suono "caldo" o "freddo" e sulla sua supposta e indimostrata correlazione con lo spettro armonico della distorsione di un circuito vanno avanti da mezzo secolo e oltre ma, a quel che vedo, nessuno si è preso ancora la briga di dimostrare definitivamente che, appunto, sono solo storie e basta. Un buon dibattito servirebbe forse a pochi e a salvarne altrettanto pochi... ma è pur sempre meglio che nessuno.
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[43] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 28 lug 2019, 13:36

PietroBaima ha scritto:Chi vuole credere a certe balle ed è disposto anche a sborsare fior di quattrini per essere coerente con quel che dice non è solo uno stupido, ma si illude anche di saperne più di chi, su quegli argomenti, ci ha preso una laurea.


Con le dovute analogie, possiamo leggere le ultime due vignette.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[44] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto Utenteedgar » 28 lug 2019, 13:57

Inutile carcare il pelesimo percentuale di distorsione sull'elettronica quando gli altoparlanti, dispositivi elettromeccanici, presentano non liearità molto più marcate. Credo che abbiamo sperimentato un po' tutti la differenza di suono tra due diffusori a parità di tutto il resto. Ma tanto è inutile indicare la luna, chi non vuole sentire ragioni guarderà sempre al dito che la indica. My 2 cents
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.287 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[45] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 28 lug 2019, 16:53

Piercarlo ha scritto:Di qualcos'altro, grazie...


Quando comprai uno stereo il tizio del negozio cercò di farmi credere che erano necessari dei cavi audio apposta ad 8 ohm perché altrimenti l'onda riflessa avrebbe distorto il segnale e rovinato i finali.
Come se si trattasse un'antenna e come se la lunghezza del cavo tra finali e diffusori fosse paragonabile alla lunghezza d'onda di un segnale elettrico a frequenze audio...
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.129 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1372
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[46] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 28 lug 2019, 18:47

Un buffer fatto in questo modo vi sembra migliore?



Come operazionale userei un LT1014 , con 4 operazionali all'interno
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1300
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[47] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 28 lug 2019, 20:39

IlGuru ha scritto:...Come se si trattasse un'antenna e come se la lunghezza del cavo tra finali e diffusori fosse paragonabile alla lunghezza d'onda di un segnale elettrico a frequenze audio...


Questo è uno dei problemi più grossi: l'essersi inventati un mondo elettronico su misura, a proprio uso e consumo, contro cui lo sprovveduto medio (non ci si può laureare tutti guanti!) può fare abbastanza poco...
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[48] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 29 lug 2019, 0:31

Ehm... con questo mio sono finora 48 post di cui solo 18 pertinenti l'argomento del thread;
magari "tornare a bomba" valutando solo i circuiti proposti dallo OP non sarebbe una cattiva idea, tanto discutere con gli audiofili è solo tempo perso.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10169
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[49] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 29 lug 2019, 4:34

Grazie Claudio
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1300
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[50] Re: buffer per microfono da studio

Messaggioda Foto Utenteelfo » 29 lug 2019, 10:31

Avrei uno zillion di domande ed osservazioni, ma limitiamoci:

- il microfono e' dinamico: qual e' l'impedenza di carico ottimale?
- l'ingresso(i) dello stadio(i) a valle del buffer (alla fine del cavo(i)) e' single ended o differenziale?

Una osservazione:

Nello schema che segue il microfono e' caricato con una resistenza da 1k8 seguito da un Op-Amp a guadagno unitario.

A valle ci sono due stadi in parallelo la cui impedenza di ingresso parallelo e' 10 k.

Domanda:
a che pro l'Op-Amp con resistenza di ingressso da 1k8?
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.924 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1277
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti