Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

14
voti

[1] Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto Utentedimaios » 24 lug 2019, 17:54

Magari non è la sezione ideale per questo post ma alla fine è coerente nei contenuti.
E' una storia personale che ho deciso di pubblicare per vari motivi.
Malgrado sia trascorso molto tempo non ho ancora dimenticato questa discussione tra me e mia madre.
Ripensandoci sorrido, ma non troppo.


La mamma ha sempre ragione.

Una trentina di anni fa mia madre stava tranquillamente stirando guardando a tratti la televisione.
Allora ero un studente universitario al secondo anno di ingegneria ; sedevo in cucina intento a studiare uno dei soliti tomi di matematica e ad un tratto mi chiese:
"Stefano, posso farti una domanda tecnica?".
Gli risposi : "Certo, vediamo però se sono in grado di risponderti".
Lei : "L'altro giorno stavo guardando la TV ed hanno proposto una puntata di Quark con Piero Angela. Ad un certo punto ha parlato di un argomento di fisica piuttosto complicato con un nome che non ricordo e non ci ho capito molto."
A quel punto pensai ad alcune possibilità e mi venne in mente quanto segue.
Io : "Parlavano forse dell'entropia?"
Lei : "Si. Proprio quella. Ma non ho capito nulla tranne il fatto che avesse a che fare con l'ordine."
Io : "Si mamma. E' una delle grandezze fisiche più complicate da spiegare ma anche una delle più importanti".

Avevo subito intuito come l'attenzione di mia madre non fosse rivolta all'entropia bensì alla parola ordine vista la sua pignoleria nell'accudire la casa mantendola in uno stato pressochè impeccabile.

Lei : "Ma non c'è modo di spiegare il concetto in maniera semplice?"
Io : "Matematicamente no però se vuoi ti faccio un esempio che potrebbe aiutarti a comprendere di cosa si tratta."
Lei : "Va bene proviamo."
Io : "Quando pulisci la casa e metti in ordine in pratica crei un ordine locale, sottolineo locale perché l'ordine si riferisce a questo spazio ristretto, confinato appunto dai muri della casa."
Lei : "Si. Continua".
Io : "Se analizzi però cosa è successo a livello globale ti accorgi che per fare ordine locale hai creato un disordine globale molto più grande dell'ordine locale".
Lei : "E perché?".
Io : "L'immondizia l'hai buttata fuori casa, inoltre hai usurato la scopa e gli stracci, hai sporcato acqua che hai buttato nel water, hai impiegato componenti chimici che hai riversato poi nell'ambiente esterno, hai impiegato molta energia fisica che significa aver bruciato in modo irreversibile molte calorie che dovrai reintegrare mangiando e bevendo ovvero distruggendo ulteriori risorse importate dall'esterno ovvero dall'ambiente globale."
Lei : "E quindi?"
Io :"In pratica nel bilancio globale hai creato più disordine di quanto ordine tu abbia creato localmente quindi hai bruciato energia e risorse dell'universo in modo irreparabile. Anche se localmente ti sembra di aver ottenuto un ordine superiore, nell'universo hai creato un disordine più grande di tale ordine convertendo energia utilizzabile in energia non più utilizzabile. Concludendo, anche se hai ottenuto un ordine locale, hai contribuito in parte alla morte dell'universo. L'entropia è una grandezza fisica che indica l'entità del disordine."
Lei: "..........." ( dopo una pausa di riflessione di alcuni secondi )
Lei : "Figlio mio, a me non importa nulla del disordine globale, ciò che conta è che in casa mia, ovvero localmente, sia tutto in ordine!"

Non proferì altra parola, si girò dall'altra parte e continuò a stirare come se nulla fosse accaduto.

A quel punto chinai nuovamente il capo sul libro che stavo leggendo alla ricerca di risposte della scienza che superassero la saggezza di mia madre.
Non le ho mai trovate.
Come dicevo, la mamma ha sempre ragione.
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
28,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3200
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[2] Re: Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto Utentemsb0ne » 24 lug 2019, 21:52

Commovente... Foto Utentedimaios posso chiederti che strada hai intrapreso dopo aver terminato gli studi?
Avatar utente
Foto Utentemsb0ne
169 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 14 dic 2017, 15:42

1
voti

[3] Re: Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 24 lug 2019, 22:25

Grazie, Foto Utentedimaios
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2891
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

5
voti

[4] Re: Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto Utentedimaios » 24 lug 2019, 23:01

msb0ne ha scritto:Commovente... Foto Utentedimaios posso chiederti che strada hai intrapreso dopo aver terminato gli studi?


Ho iniziato subito a lavorare nella ditta dove avevo sviluppato una tesi di laurea sperimentale.
Mi sono sempre dedicato all'automazione industriale soprattutto in progetti di ricerca e sviluppo.
Mentre lavoravo frequentavo corsi di perfezionamento.
Il più lungo e complesso fu quello di teoria dell'identificazione e tecniche di controllo avanzate perché duró 2 anni. Quelli di robotica reti neurali ed ingegneria del software furono più brevi ma molto intensi in termini di orario settimanale. Ne è valsa la pena comunque... tornando indietro li frequenterei nuovamente.
Lavorare e studiare contemporaneamente non è facile ma se hai la passione te lo consiglio. Anche ora studio anche se in maniera molto più mirata. All'inizio è comunque meglio privilegiare la preparazione generale soprattutto le materie di base.
Dopo 20 anni di automazione in campo ed aver girato per il mondo in cantieri siderurgici ho cambiato fronte. Da alcuni anni, invece di utilizzare hardware e software fatto da grandi aziende, concorro nella realizzazione di controllori e software per l'automazione industriale.
Questo in sintesi. Diciamo che ho sempre fatto l'ingegnere in campo tecnico scientifico con particolare dedizione alla ricerca e sviluppo.
La cosa strana è che ogni giorno mi chiedo cosa farò da grande, come se il tempo a disposizione fosse infinito. Penso che raggiungerò quota 100 senza riuscire a dare una risposta al quesito. Ad ogni modo so con certezza cosa farò da pensionato.
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
28,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3200
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[5] Re: Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 25 lug 2019, 9:42

dimaios ha scritto:Magari non è la sezione ideale per questo post (...)
per me ci stà, ci stà alla grande.
Bello ascoltare chi davvero sà e sà spiegare.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6443
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[6] Re: Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto Utentedimaios » 25 lug 2019, 10:12

WALTERmwp ha scritto: Bello ascoltare chi davvero sà e sà spiegare.


Cioè mia madre ..... ;-)
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
28,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3200
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[7] Re: Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 25 lug 2019, 11:00

Bisogna anche sapere ascoltare.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.345 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

5
voti

[8] Re: Madri e fisica. Entropia e dintorni.

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 25 lug 2019, 12:49

Mi sembra un riassunto adeguato...

Entropia.jpg
Momento relax
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.589 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56


Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti