Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Solvente per smalto cavi in rame

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utentealdofad » 5 ago 2019, 14:47

Buongiorno caro forum,
sono in cerca di un prodotto commerciale apposito per sciogliere lo smalto dai cavi in rame, qualcosa di ancora più efficace dell'Aspirina magari. Forse posso provare direttamente con acido acetilsalicilico ammorbidito con un po' di alcol in modo da renderlo pastoso? Forse fenolo puro?

Un salutone
Avatar utente
Foto Utentealdofad
843 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 689
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

0
voti

[2] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utentevenexian » 5 ago 2019, 15:26

Il diclorometano (cloruro di metilene) è forse il migliore 'stripper' per smalto di cavi in rame.

La domanda è però se abbia senso utilizzare un prodotto così pericoloso quando ci sono metodi meccanici efficaci e praticamente innocui.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.264 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[3] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utenteedgar » 5 ago 2019, 18:43

Hai provato con una soluzione di soda caustica? Ho appena fatto una prova e funziona (almeno sul primo pezzo di rame smaltato che mi è capitato a tiro). Non è un prodotto da usare in modo "sportivo" ma dovrebbe essere meno impegnativa del diclorometano. Guanti e occhiali di protezione, mi raccomando
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.427 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2619
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[4] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utentealdofad » 5 ago 2019, 22:14

venexian ha scritto:Il diclorometano (cloruro di metilene) è forse il migliore 'stripper' per smalto di cavi in rame.

Non sapevo potesse servire al caso, lo usavo per incollare il plexiglass, è volatilissimo, se non è evaporato allora ne dovrei avere, domani provo. Come pericolosità direi che è simile all'acetone, quindi gestibile.
Grazie dell'input

edgar ha scritto:Hai provato con una soluzione di soda caustica?

Grazie anche per aver provato, spero di confermare anche con la mia prova

Un saluto
Avatar utente
Foto Utentealdofad
843 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 689
Iscritto il: 21 gen 2014, 1:07
Località: Treviso

4
voti

[5] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utenteboiler » 5 ago 2019, 23:08

Ci sono essenzialmente due tipi di lacca usata per il filo smaltato (ovviamente non è smalto nel vero senso della parola):
- poliuretanica
- polimidica
- roba esotica

La poliuretanica è quella saldabile: non serve toglierla, ci si salda sopra. A 370°C (forse anche qualcosa di meno) si dissolve istantaneamente nello stagno. Occhio che i fumi sono nocivi.

La polimidica è quella usata per la maggiore. Ha un'ottima resistenza chimica ed è difficile scioglierla.
Concordo sull'uso della soda caustica o, meglio, NMP (che però non so se riesci ad ottenere come privato... e anche questo non è proprio salubre).

Il diclorometano non è paragonabile all'acetone. Stanne alla larga.
E funziona bene solo su quelle poliuretaniche.

Consiglio anchio la via meccanica.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[6] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utentesetteali » 6 ago 2019, 0:34

Mi ha incuriosito la domanda e quindi ho letto le risposte che mi sono appropriato volentieri perche' qualcosa mi mancava.
Ma volevo chiedere all'OP se la domanda era per attestare il filo smaltato per saldarlo o per altri motivi.
Perche' se fosse solo per saldarlo, Direi che usare delle soluzioni meccaniche dovrebbe essere la strada migliore.
Tipo carta vetrata sottile, cutter , se non sono fili con smalto poliuretanico.
Alex
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.891 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3051
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

1
voti

[7] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utentevenexian » 6 ago 2019, 5:37

Io ho informazioni diverse.

1) La lacca poliuretanica è 'quella saldabile'.
No. Ci sono isolanti poliuretanici saldabili e non saldabili, come ci sono isolanti a base poliestere saldabili e non saldabili, poliestere-Nylon saldabili e non saldabili, ecc.

2) La lacca polimidica è quella usata per la maggiore.
No. Sono gli isolanti a base poliuretano e poliestere quelli più utilizzati per temperature sotto i 210 °C, che rappresentano la maggior parte delle applicazioni. Gli isolanti a base poliamide-imide sono utilizzati solo per le applicazioni a più alta temperatura.

3) Il diclorometano funziona bene solo sulle lacche poliuretaniche.
No. Funziona sugli isolanti a base poliuretano e poliestere, cioè sulla maggior parte dei fili smaltati per applicazioni standard.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.264 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[8] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utentesetteali » 6 ago 2019, 7:31

Proprio quanto dice Foto Utentevenexian e' cio' che non conoscevo ed e' proprio quello che mi interessa e prendo pertanto per vero quello che dici.
Alex
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.891 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3051
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

1
voti

[9] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utenteboiler » 6 ago 2019, 14:44

setteali ha scritto:Proprio quanto dice Foto Utentevenexian e' cio' che non conoscevo ed e' proprio quello che mi interessa e prendo pertanto per vero quello che dici.


Ognuno prende per vero quello che gli piace...

Digikey, sezione Magnetic Wire:
https://www.digikey.com/products/en/mag ... c-wire/934

Filtriamo per "Ratings":
- MW 28-C SL (Polyurethane Overcoated with Polyamide for Solderable Applications): 21 articoli
- MW 35-C HY (Polyester (amide)(imide) Overcoated with Polyamideimide): 36 articoli
- MW 74-C HY (Polyester (amide)(imide)): 1 articolo

Ora ordiniamo la lista per "quantity available" (assumendo che piú ne tengono in magazzino, meglio si vende).
Al primo posto c'è una roba rivenduta senza rating da Adafruit, ignoriamola.
Poi ci sono tre articoli con oltre 200 pezzi a magazzino. Sono tutti e tre MW 35-C HY. Solo dopo, al quarto posto, con 120 pezzi a magazzino c'è una bobina di MW 28-C.

Poi beh, non ho parlato della roba esotica, che certo esiste, ma è al di fuori del mio campo di esperienze, come il pelo di cammello saldabile...
D'altra parte non avevo né l'intenzione né la capacità di fare uno studio di marketing sul mondo del filo smaltato e mi prostro alla conoscenza superiore totale di chi ce l'ha.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[10] Re: Solvente per smalto cavi in rame

Messaggioda Foto Utentevenexian » 6 ago 2019, 14:57

Mi aspettavo una risposta di questo genere...

Se invece di guardare Digikey, guardi Elektrisola, che è il più grande gruppo produttore di fili smaltati al mondo, le cose sono diverse. A chi credere...

Io credo più di tutto a ciò che vedo: noi usiamo poco filo smaltato, però è tutto poliestere (escluso quello a triplo isolamento). Voi che filo utilizzate?
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.264 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti