Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

(Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

0
voti

[11] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 ago 2019, 18:37

MrEngineer ha scritto:Dal Mazzoldi - Nigro:
"Le proprietà dei conduttori in equilibrio possono essere riassunte dicendo che la carica di un conduttore si distribuisce sempre sulla sua superficie (ok) in modo tale che il campo elettrostatico generato da essa e da altre cariche eventualmente presenti sia nullo all'interno del conduttore".

Il Mazzoldi-Nigro-Voci tratta anche il conduttore cavo e lo schermo elettrostatico. Hai studiato quel paragrafo?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.339 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2825
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[12] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteMrEngineer » 12 ago 2019, 18:38

Certamente. Ma può anche darsi che io abbia travisato qualcosa, per carità!
Avatar utente
Foto UtenteMrEngineer
144 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 178
Iscritto il: 18 mag 2019, 12:02

0
voti

[13] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 ago 2019, 18:42

:-k

E gli esempi svolti con tutti gli andamenti dei potenziali e dei campi E (presenti nel paragrafo)?
Credo che sia abbastanza chiaro quel paragrafo.

Hai la possibilita' di prendere in prestito altri libri di fisica?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.339 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2825
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

5
voti

[14] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 12 ago 2019, 18:53

Nel disegno che hai fatto, mi pare che ci sia campo dentro al guscio, cosa che non puo` essere.

Provo a partire dal principio. Guscio e sfera, ambedue metallici, hanno cariche Q1 e Q2 (Q1 e Q2 possono essere sia positive che negative, uguali o diverse...). I due oggetti sono molto lontani, non interagiscono, le due cariche sono tutte sulle superfici esterne. Dentro al buco non c'e` campo, come si vede dalla superficie gaussiana rossa dato che dentro non c'e` carica.



Quando si mette la sferetta dentro il guscio mi sembra che dica che si ha questa situazione della figura a sinistra, ma questo e` impossibile perche' vorrebbe dire avere campo dentro al guscio. Se guardi la superficie gaussiana rossa a destra vedi che questa contiene la carica Q2 e quindi ci dovrebbe essere campo, cosa impossibile



Quello che succede e` che quando introduci la sfera piccola con carica Q2, sull'interno del guscio, per induzione, si localizza una carica -Q2, che cancella il campo nel guscio, e adesso la superficie di Gauss rossa tratteggiata contiene una carica +Q2-Q2=0 e quindi niente campo nel metallo, comde deve essere (figura sotto a sinistra)



Ma questo non basta, perche' il guscio e` isolato, prima aveva carica Q1, e se deve spostare una carica -Q2 all'interno, dovendo rimanere la carica totale +Q1, sull'esterno la carica deve essere +Q1+Q2 e puoi calcolare il campo esterno con la carica Q1+Q2 e la superficie rossa solita.

Oppure puoi pensare che inizialmente avevi due cariche separate Q1 e Q2. Le metti insieme contornate dalla stessa superficie, il campo totale e` dato dalla somma delle cariche, non ti interessa come si dispongono (NB, questo puoi dimenticarlo, e` complicato).

Se ora metti un filo fra sfera e guscio, come mostrato sotto, hai che Q2 e -Q2 si annullano, e rimane solo Q1+Q2 fuori dalla sfera (figura sotto)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18452
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[15] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 12 ago 2019, 19:00

Impossibile spiegarlo meglio di come è stato spiegato qui sopra.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9243
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[16] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteMrEngineer » 12 ago 2019, 19:03

Madonna che risposta! E che grafici! Ti meriti 100 punti per l'impegno e la precisione. Il grafico che ho fatto nella pagina dietro, precisamente questo


si riferisce ad un altro esercizio, non vorrei aver fatto troppa confusione con le domande. In particolare, si riferisce al seguente:
"Sia dato un cilindro metallico di raggio R e lunghezza L su cui è distribuita una carica Q. Una guaina metallica cilindrica di altezza L, raggio interno 3R e spessore R) è posta coassiale al cilindro e possiede una carica -Q." Alla luce di quanto letto, avevo tracciato quel grafico, che è ovviamente inguardabile. Chiedo venia. :roll:

Invece, per il testo di cui sopra, quello corretto dovrebbe essere il seguente:



Mi confermate?
Avatar utente
Foto UtenteMrEngineer
144 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 178
Iscritto il: 18 mag 2019, 12:02

0
voti

[17] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 12 ago 2019, 20:20

Non va. Se la guaina ha carica iniziale -Q, anche alla fine deve essere -Q, quindi la carica esterna della guaina deve essere....

Oppure detto diversamente se metti insieme una carica Q e una -Q la carica totale, che e` quella che conta per Gauss, vale... e quindi il campo esterno vale...

Visto che la guaina funziona da schermo, puoi anche pensare che il campo esterno sia tutto dovuto alla carica sulla superficie esterma della guaina, quindi la carica esterna vale...

Le due cose importanti da ricordare in questi esercizi sono che la carica si conserva e dentro al metallo non c'e` campo, quindi una superficie gaussiana che passa dentro al metallo include una carica totale nulla.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18452
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[18] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteMrEngineer » 13 ago 2019, 9:39

Mannaggia :(
Se inseriamo una sfera di carica Q all'interno della cavità, sulla superficie interna della cavità si avrà per induzione una carica -Q. E su questo non ci piove. Ma se c'è una carica -Q all'interno, deve esserci una carica +Q sulla superficie esterna della guaina, che a sua volta era già carica con carica -Q. Ma se deve esserci -Q all'esterno, allora sulla superficie della guaina non dovrebbe esserci una carica -Q - Q + Q?
Avatar utente
Foto UtenteMrEngineer
144 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 178
Iscritto il: 18 mag 2019, 12:02

0
voti

[19] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 13 ago 2019, 11:45

Gauss nel metallo...
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9243
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[20] Re: (Esercizio) Sfera Isolante e Guscio Metallico

Messaggioda Foto UtenteMrEngineer » 13 ago 2019, 12:11

Non so che dire, a questo punto mi sa che son duro io di testa. Ma a me sembrava proprio la situazione descritta qui:
IsidoroKZ ha scritto: Ma questo non basta, perche' il guscio e` isolato, prima aveva carica Q1, e se deve spostare una carica -Q2 all'interno, dovendo rimanere la carica totale +Q1, sull'esterno la carica deve essere +Q1+Q2 e puoi calcolare il campo esterno con la carica Q1+Q2 e la superficie rossa solita.


:-M
Avatar utente
Foto UtenteMrEngineer
144 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 178
Iscritto il: 18 mag 2019, 12:02

Precedente

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite