Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

vetro temperato vs vetro borosilicato

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utentelodovico » 30 ago 2019, 18:43

claudiocedrone ha scritto:Sono entrambi un po' ostici da autocostruire... (conoscendoti :mrgreen: )
scherzi a parte, proverei piuttosto a cercare un vetro ceramicato. O_/

...peccato, visto che non lo posso autocostruire, pensavo almeno di poterlo automodificare... :mrgreen:
comunque quello borosilicato su amazon costa 15...forse hai ragione, non ne vale la pena... :D
...pero' effettivamente, in vita mia non ho mai provato a raddrizzare un vetro...questo mi manca terribilmente ...beh vedremo allora :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.659 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[12] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utentesetteali » 30 ago 2019, 18:55

raddrizzare il vetro ???? si rompe!!!!!!

Come dice Foto Utenteclaudiocedrone non finiresti mai e il risultato sarebbe sempre peggiore .....è tempo buttato!

Una strada lunga e stretta ed in salita è quella che ti ha suggerito Foto UtenteMax2433BO è quella di levigarlo con un altro vetro, a dir la verità più di uno, e pasta abrasiva, ma devi mettere un foglio dello spessore di quanto ne devi togliere e farci un buco grande come l'area da togliere anche un po' di più, tanto olio di gomiti e girare in cerchio lentamente.
Quando poi sei a misura va lucidato.

Materiale per l'uso:
Vetri spessi almeno 1 cm.
Paste per levigare e lucidare almeno 7 grane
Carta di spessore.
Tempo e olio di gomiti
Il risultato dipende da te :mrgreen:

Alex
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.486 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2993
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[13] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 ago 2019, 19:04

setteali ha scritto: ...Una strada lunga e stretta ed in salita è quella...

Sì se la lastra è abbastanza spessa da permetterlo; è che in quel modo è più facile ottenere un vetro concavo parabolico per trarne uno specchio da telescopio riflettore che un vetro piano :mrgreen:
ad ogni modo, giusto per avere una idea sulla tempera e in generale sui vetri: https://it.wikipedia.org/wiki/Vetro#Tempera ...
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10160
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[14] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utentelodovico » 30 ago 2019, 19:27

setteali ha scritto:raddrizzare il vetro ???? si rompe!!!!!!

Come dice Foto Utenteclaudiocedrone non finiresti mai e il risultato sarebbe sempre peggiore .....è tempo buttato!

Una strada lunga e stretta ed in salita è quella che ti ha suggerito Foto UtenteMax2433BO è quella di levigarlo con un altro vetro, a dir la verità più di uno, e pasta abrasiva, ma devi mettere un foglio dello spessore di quanto ne devi togliere e farci un buco grande come l'area da togliere anche un po' di più, tanto olio di gomiti e girare in cerchio lentamente.
Quando poi sei a misura va lucidato.

Materiale per l'uso:
Vetri spessi almeno 1 cm.
Paste per levigare e lucidare almeno 7 grane
Carta di spessore.
Tempo e olio di gomiti
Il risultato dipende da te :mrgreen:

Alex


grazie, si , visto che sono un astrofilo sono a conoscenza dell'esistenza di tecniche simili, pero' cosi non vale, io volevo sapere proprio se si poteva raddrizzare di qualche decimo, perche' spingendolo forte con la mano su di un piano si raddrizza, ma il problema e' che poi torna indietro...ecco io chiedevo se eravate a conoscenza di tecniche per 'congelarlo' in quella posizione ... con il calore, con il freddo etc...
ripeto saranno due decimi di mm...
comunque se e' un'impresa oltre le mie possibilita' lo lascio storto :mrgreen: , tanto sul bed della stampante uso delle mollette abbastanza forti ai lati per tenerlo , non ho ancora misurato ma potrebbe essere che per effetto delle mollette il difetto sparisce...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.659 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

4
voti

[15] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utenteboiler » 30 ago 2019, 19:48

Certe volte mi chiedo se sei un troll o se genuinamente non sei la candela piú luminosa sulla torta...

Lascia perdere questi vaneggiamenti. Se ti serve planarità e resistenza alla temperatura, il prodotto da usare si chiama Borofloat (di Schott).

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,1k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2563
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

2
voti

[16] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 30 ago 2019, 23:55

boiler ha scritto:Se ti serve planarità e resistenza alla temperatura, il prodotto da usare si chiama Borofloat (di Schott).


+1

Il BF33 per esempio. Ci facciamo guide d'onda per scambio ionico da più di un decennio.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3558
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[17] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utentelodovico » 31 ago 2019, 0:10

boiler ha scritto:Certe volte mi chiedo se sei un troll o se genuinamente non sei la candela piú luminosa sulla torta...
Boiler

guarda, non lo so nemmeno io..comunque se potessi scegliere preferirei la seconda perche' l'immagine e' piu poetica , e di questo ti ringrazio :D
Chiaramente il mio non e' un approccio scientifico, e forse neppure tanto logico, ma ti assicuro che non stavo scherzando .
Il borofloat a me andrebbe benissimo,e se qualcuno me lo regalasse, smetterei subito di vaneggiare (forse)
Ma fino ad allora, cerchero' di aggiustarmi con le mollette e il mio pezzo di vetro da 5 euro (ora 12 euro), unito alle mie ipotesi bislacche...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.659 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[18] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utenteboiler » 31 ago 2019, 8:19

DarwinNE ha scritto:guide d'onda per scambio ionico


Interessante, non sapevo cosa fosse, ho cercato con google... e sono finito sul tuo sito :ok:

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
15,1k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2563
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[19] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utentesetteali » 31 ago 2019, 8:44

lodovico ha scritto:....... visto che sono un astrofilo sono a conoscenza dell'esistenza di tecniche simili, pero' cosi non vale, ........................... uso delle mollette abbastanza forti ai lati per tenerlo , non ho ancora misurato ma potrebbe essere che per effetto delle mollette il difetto sparisce...


Se non ti serve che sia trasparente, potresti anche provare a levigarlo, conosci la tecnica e forse hai anche del materiale idoneo, io proverei , non lo vedo un vaneggiamento, ci perderai un po' di tempo, ma denaro poco :ok:
Vai Foto Utentelodovico :ok:
Alex
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.486 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2993
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[20] Re: vetro temperato vs vetro borosilicato

Messaggioda Foto Utentelodovico » 31 ago 2019, 20:40

grazie Foto Utentesetteali,
tu si che mi capisci :D
comunque ho gia messo nel carrello questo

https://www.amazon.it/Wisamic-Calore-ve ... B07RNKK8GC

e questo

https://www.amazon.it/Ultrabase-stampan ... B07QN2T9G7

...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.659 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti