Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentemario_maggi, Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro

0
voti

[1] MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto Utenteosservatore83 » 31 ago 2019, 1:29

Buongiorno a tutti,
Vi scrivo per cercare un aiuto da qualcuno decisamente piu esperto di me in queste cose..
Ho preso da poco una levigatrice orizzontale usata, probabilmente degli anni 70, non sono sicuro perché
non c'è la data.
Monta2 motori, uno principale per lo scorrimento del nastro d uno secondario per alzare il piano di lavoro.
Il motore principale è un motore trifase asincrono da 260V (sì è corretto, non è un 380, ho scoperto che venivano utilizzati in motori molto vecchi). Altre caratteristiche, frequenza 50hz, 3cv, 1400 giri, 7.5A, 12 collegamenti, come vedete nelle foto della targhetta e dei collegamenti. Io volevo convertirlo a 220 o con un inverter se costa poco o con i condensatori, ma non
sono sicuro di come procedere su questo motore.
Il precedente proprietario mi ha confermato che lui lo usava semplicemente collegandolo alla normale 380 senza problemi.
20190828_182104.jpg
Avatar utente
Foto Utenteosservatore83
0 3
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 28 ago 2019, 19:04

0
voti

[2] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto UtenteRLC » 31 ago 2019, 11:27

Ciao
La tensione nominale stellata sarà \frac{260 \ V}{\sqrt{3}}=150,11\  V. Quindi da 230 della rete devo passare a 150, posso usare un trasformatore monofase 230/150 (occhio alle correnti/potenza). Il condensatore sugli asincroni viene messo per il funzionamento e non per abbassare la tensione.
Avatar utente
Foto UtenteRLC
240 1 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 26 ago 2018, 17:45

0
voti

[3] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto Utentesetteali » 31 ago 2019, 12:56

Ciao,
non credo che tu abbia molta resa utilizzandolo con un condensatore , 3 CV sono tanti .
La soluzione migliore per me è di utilizzare un inverter adeguato .
Tanto per dire, ho dei dubbi che il vecchio proprietario lo usasse direttamente direttamente sul 380 V, anche perché sono 400 V e 140 V in più sono tanti, dopo 10 minuti di lavoro il motore bolliva.

Alex
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
6.026 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3100
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[4] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto Utenteosservatore83 » 31 ago 2019, 20:20

Ciao Setteali, il precedente proprietario mi ha garantito che lo utilizzava normalmente sulla 380 e anche il proprietario prima di lui..non so poi..effettivamente pensavo anchio che tra 380 e 260 ci sono molti V di differenza e quanto potessero influenzare il motore.. come inverter cosa consigli? un normale inverter 220/380 potrebbe funzionare? anche perché inverter che lavorino con il 260 non credo esistano o non penso si possano regolare in questa maniera...
Avatar utente
Foto Utenteosservatore83
0 3
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 28 ago 2019, 19:04

0
voti

[5] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto Utenteosservatore83 » 31 ago 2019, 20:25

RLC grazie per la risposta, ammetto di non capire la parte tecnica, ma da quel che mi dici dovrei utilizzare un trasformatore per passare dalla 220 alla 150 mono e questa 150 mono sarebbe adatta a far girare il mio 260 trifase? Dovrei aggiungere i condensatori? di che tipo (su 3cv dovrebbero essere 150uf da 400v?)?
Avatar utente
Foto Utenteosservatore83
0 3
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 28 ago 2019, 19:04

1
voti

[6] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 31 ago 2019, 21:05

setteali ha scritto: 140 V in più sono tanti, dopo 10 minuti di lavoro il motore bolliva.

Può darsi che lo usasse collegato a stella? 230 invece che 260 potrebbe andare
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.093 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1333
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[7] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto UtenteRLC » 1 set 2019, 11:04

osservatore83 ha scritto: questa 150 mono sarebbe adatta a far girare il mio 260 trifase?

Credo di si, poi la certezza non ce l'ho. Dipende anche da quello che vuoi fare col motore, perché passando da trifase a monofase, un asincrono eroga il 30% in meno di potenza. Dipende dunque dal carico e la sua coppia resistente.
Avatar utente
Foto UtenteRLC
240 1 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 26 ago 2018, 17:45

0
voti

[8] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto UtenteRLC » 1 set 2019, 16:17

Avatar utente
Foto UtenteRLC
240 1 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 26 ago 2018, 17:45

0
voti

[9] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 1 set 2019, 17:01

Dalla morsettiera, quello potrebbe esseere un motore a doppia velocità o politensione...
Fai una foto alla targa.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.877 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1540
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

1
voti

[10] Re: MOTORE TRIFASE ASINCRONO 260V A MONOFASE..

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 1 set 2019, 23:50

JAndrea ha scritto: ...politensione...

E polifrequenza... in ciò che si intravede (peccato che la foto sia "tagliata" e la targa verniciata... ) della targhetta sul coperchio della morsettiera, vi sono le tensioni 260 V a 50 Hz e 220 V a 42 Hz e, sotto due simboli del triangolo, le tensioni 160 V a 50 Hz e 110 V a 42 Hz.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10292
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti