Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio circuito con risonanza

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteGViscusi » 15 set 2019, 14:12

Salve a tutti e grazie per avermi accettato nel forum.
Scrivo perché ho un dubbio sullo svolgimento di alcuni esercizi con risonanza. Ne posto uno a titolo esemplificativo.

In questo caso sono portato a considerare il parallelo tra il condensatore C e l'induttore L come un circuito aperto ( di fatto la z del parallelo è infinita). Ma a quel punto non avrei passaggio di corrente nel wattmetro e quindi la sua lettura sarebbe nulla.
Allegati
Screenshot_20190915-140827~2.png
Avatar utente
Foto UtenteGViscusi
25 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14 set 2019, 23:07

3
voti

[2] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 15 set 2019, 14:33

GViscusi ha scritto:... a quel punto non avrei passaggio di corrente nel wattmetro e quindi la sua lettura sarebbe nulla.


No, l'amperometrica è inserita in serie al ramo induttivo, non al parallelo. ;-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,0k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12499
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[3] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteGViscusi » 15 set 2019, 14:44

Ho comunque difficoltà a operare.
Avevo pensato di usare la sovrapposizione degli effetti.
Spento in generatore di corrente, ad esempio, non so come calcolare l'impedenza equivalente del circuito per conoscere la corrente.
Mi servirebbe qualche dritta
Avatar utente
Foto UtenteGViscusi
25 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14 set 2019, 23:07

4
voti

[4] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 15 set 2019, 14:51

Se ridisegni la rete privata del wattmetro, e vai a cercare il circuito equivalente secondo Thevenin della rete parziale "vista" dal parallelo LC, risolvere sarà molto semplice. ;-)

Detta

\dot Z_3=R_3+jX_L

\bar V_{Th}=-\bar E+\bar J \, \dot Z_3

sostituiti gli ininfluenti resistori R1 e R2 con dei cortocircuiti, la tensione ai morsetti della voltmetrica del wattmetro sarà

\bar V_W= \bar J \, \dot Z_3

la corrente entrante nell'amperometrica

\bar I_W=\bar V_{Th}/ ...
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,0k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12499
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[5] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteGViscusi » 15 set 2019, 16:05

Scusami non mi è chiaro tra quali morsetti stai calcolando l'equivalente di Thevenin. Ho riletto mille volte ma non capisco.
Io ho staccato solo il parallelo, in quel caso il resistore R1 scompare ma perché nel calcolo della tensione a vuoto non tieni conto di R2?
Avatar utente
Foto UtenteGViscusi
25 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14 set 2019, 23:07

5
voti

[6] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 15 set 2019, 16:12

Perché per determinare la tensione non conviene “passare” da R2, ma da R3. ;-)

... e il circuito equivalente, come già detto, lo calcolo dai morsetti del parallelo LC, e come vedi non ho determinato \dot Z_{Th}, in quanto non servirebbe a nulla, ... visto il “carico” :!: ;-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,0k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12499
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

2
voti

[7] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteGViscusi » 15 set 2019, 16:28

Ok credo di aver capito, visto che il parallelo ha impedenza infinita anche se questa è in serie con l'impedenza equivalente comunque risulterebbe che la tensione è tutta localizzata ai capi del parallelo
Quindi a questo punto la corrente Iw=Vth/ZL
Avatar utente
Foto UtenteGViscusi
25 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14 set 2019, 23:07

2
voti

[8] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 15 set 2019, 16:34

:ok:
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,0k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12499
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

2
voti

[9] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteGViscusi » 15 set 2019, 16:36

Grazie mille sei stato gentilissimo, volevo votare le tue risposte ma purtroppo non mi è consentito
Avatar utente
Foto UtenteGViscusi
25 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 14 set 2019, 23:07

0
voti

[10] Re: Esercizio circuito con risonanza

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 15 set 2019, 18:37

Adesso si` :-)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,2k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18513
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti