Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Filtrodi rete

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Filtrodi rete

Messaggioda Foto Utentesettembre » 5 ott 2019, 18:47

Ciao a tutti , vorrei mettere un filtro di rete ( quello che fa passare solo la 50Hz quindi non so se è un passa-banda o un passa basso) tra l'interruttore generale ENEL e il mio quadro di casa, l'uscita di questo filtro andrebbe sue due differenziale luce e FEM ( ho due linee separate) e salvavita. Però me ne serve uno da almeno 20A (meglio 25) perché ho un contratto da 4,5Kw. Inoltre mettendolo prima degli interuttori non dovrei avere problemi con eventuali powerline . Idee o esperienze in merito? Grazie.
Avatar utente
Foto Utentesettembre
21 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 12 dic 2017, 21:14

0
voti

[2] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 5 ott 2019, 19:37

Ciao
A cosa ti serve? Nella tua zona la rete è molto disturbata?

settembre ha scritto: questo filtro andrebbe sue due differenziale luce e FEM ( ho due linee separate) e salvavita

Non sono sicuro di capire questo passaggio, praticamente il filtro lo vuoi mettere nel quadretto sottocontatore, fra la protezione del montante e il centralino in casa?
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1303
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

1
voti

[3] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 5 ott 2019, 22:26

Chilowatt si scrive kW e non K.w
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9408
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[4] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto Utentesettembre » 6 ott 2019, 20:11

SediciAmpere ha scritto:Ciao
A cosa ti serve? Nella tua zona la rete è molto disturbata?

settembre ha scritto: questo filtro andrebbe sue due differenziale luce e FEM ( ho due linee separate) e salvavita

Non sono sicuro di capire questo passaggio, praticamente il filtro lo vuoi mettere nel quadretto sottocontatore, fra la protezione del montante e il centralino in casa?


Dopo il contatore (monofase) ho un differenziale Bticino 8135 e due magnetotermici 8102 di cui uno da 20A per le prese elettrodomestici e uno da 16A per il resto dell'impianto. Vorrei mettere o un filtro di rete tra il contatore e il quadretto descritto sopra oppure un filtro tra l'uscita dei magnetotermici e l'impianto. Non so però se è possibile metterne due essendo comunque in parallelo sulla linea.




PietroBaima ha scritto:Chilowatt si scrive kW e non K.w


:ok:
Avatar utente
Foto Utentesettembre
21 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 12 dic 2017, 21:14

0
voti

[5] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 7 ott 2019, 8:41

vorrei mettere un filtro di rete ( quello che fa passare solo la 50Hz quindi non so se è un passa-banda o un passa basso)

Quello passa banda è un trasformatore, forse è quello che filtra meglio.
Quello passa basso è più piccolo e più economico :mrgreen: .

Ti hanno chieso per quali motivi lo vuoi installare.
Per mia curiosità: quali tipi/modelli commerciali di filtro intendi installare?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.329 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2536
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[6] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto Utentesettembre » 7 ott 2019, 20:19

La linea di casa è un po disturbata perché facente parte di un anello industriale. Vorrei evitare che dentro l'impianto di casa entrasse qualcosa di diverso dai 50Hz. Se fattibile preferirei adottare la Soluzione 2 quindi ci vuole un filtro da 25A.
Avatar utente
Foto Utentesettembre
21 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 12 dic 2017, 21:14

0
voti

[7] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 7 ott 2019, 20:55

Sì, sono d'accordo che la soluzione 2 sia migliore, però non è detto che un filtro centralizzato porti un miglioramento: un filtro aumenta l'impedenza d'uscita della rete, perciò i disturbi che vengono generati in casa tua non vengono "assorbiti" dalla rete e diventano più rilevanti per gli utilizzatori sensibili.
Come si manifestano in casa tua i disturbi provenienti dalla rete? Potrebbe essere meglio proteggere singolarmente gli utilizzatori sensibili, oppure oltre al filtro centralizzato potrebbe essere necessario aggiungere filtri agli utili utilizzatori distorcenti (ad esempio lampade a incandescenza con varialuce o motori)
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1303
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[8] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto Utentesettembre » 8 ott 2019, 11:20

Quello che mi interessa primariamente è isolare i disturbi esterni dall'impianto , poi e ovvio che se all'interno dell'impianto ci sono ci sono delle cause che generano interferenza lo vorrei guardare successivamente. Sento dei rumori di fondo nell'amplificazione tipo su tv o ampli stereo. Cosa che scompare con un filtro locale. potrei anche agire localmente ma per fare un lavoro definitivo pensavo di metterne uno che copra tutto l'impianto. La terra è ok testato con il salvavita. Domanda: Potrei mettere anche uno scaricatore di sovratensione di tipo 2 tuttavia ho letto che è complementare al tipo 1 cioè non può lavorare senza il tipo 1 . E' vero?
Avatar utente
Foto Utentesettembre
21 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 12 dic 2017, 21:14

1
voti

[9] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 9 ott 2019, 8:41

Sono complementari nel senso che agiscono su extratensioni con parametri diversi, ma possono lavorare anche singolarmente, credo che ti sappia rispondere con più precisione Foto Utenteattilio

https://it.rs-online.com/web/p/filtri-d ... e/7024044/
Questo è un filtro a due stadi, intanto puoi controllare se è possibile installarlo dal punto di vista dell'ingombro
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1303
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

1
voti

[10] Re: Filtrodi rete

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 ott 2019, 0:20

Il discorso scaricatori è complesso e a mio parere non penso sia esauribile con risposte in un forum e nozioni prese qua e là in rete, almeno per chi non è "del mestiere", inoltre non ha senso metterli "a sentimento" ma va effettuata una valutazione del rischio. O_/

P.s. Vedi anche questa discussione p. es.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10171
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti