Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

calibratore dell oscilloscopio

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[21] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 27 ott 2019, 18:42

edgar ha scritto:
Erasmos ha scritto:..questo modo serve a testare l’oscilloscopio o posso misurare anche i segnali

La modalità GND serve a capire dove si trova lo zero sulla scala verticale e a regolare la traccia in modo opportuno. Un esempio: se stai facendo misure su un circuito, che so, alimentato a 12 V, metti su GND e porti la traccia sulla prima divisione Y in basso. Tornando in modalità DC potrai avere un ...
...per questo test al circuito 12V/DCposso usare il cavetto coassiale a quattro contatti o sarebbe meglio usare 2 sonde separate?...il "probe" e più idoneo con misurazioni in AC?
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

1
voti

[22] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 27 ott 2019, 19:04

EcoTan ha scritto:La rotazione della traccia potrebbe anche dipendere da un campo magnetico esterno o da un contenitore magnetizzato (questo non verosimile).


L'ipotesi del campo magnetico esterno mi pare a dir poco azzardata perché, cosa improbabile, dovrebbe essere piuttosto esteso e soprattutto costante su tutto il volume occupato dal tubo, altrimenti le tracce apparirebbero incurvate.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,4k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[23] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto Utenteedgar » 27 ott 2019, 21:38

Erasmos ha scritto: sarebbe meglio usare 2 sonde separate?...il "probe" e più idoneo con misurazioni in AC?

Se vuoi fare misure attendibili usa sonde correttamente calibrate. Cavetti e roba estemporanea sono scomodi da usare e non garantiscono la corretta risposta in frequenza.
Hai mai usato un oscilloscopio prima d'ora?
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.622 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2725
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

1
voti

[24] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 27 ott 2019, 22:30

Erasmos ha scritto:...come posso fare un check-up ai condensatori con l’oscilloscopio?

Ho l'impressione che ti manchi un bel po' di conoscenza dell'elettronica che serve per poter utilizzare proficuamente un oscilloscopio e non solo.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,4k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6290
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[25] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 28 ott 2019, 3:48

Hai mai usato un oscilloscopio prima d'ora?[/quote]
debbo dire di no...comunque ho usato il voltmetro e credo che un oscilloscopio analogico gli assomigli molto,solo che è un po’ più complesso nell’insieme :-|
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

0
voti

[26] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 28 ott 2019, 4:02

BrunoValente ha scritto:
Erasmos ha scritto:...come posso fare un check-up ai condensatori con l’oscilloscopio?

Ho l'impressione che ti manchi un bel po' di conoscenza dell'elettronica che serve per poter utilizzare proficuamente un oscilloscopio e non solo.

... eh quando abbiamo iniziato a far esperimenti,avevamo soltanto le basi...poi la conoscenza viene da sola se si ha modo di discuterne con chi ne ha di più :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

1
voti

[27] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto Utenteesisnc » 28 ott 2019, 8:51

Erasmos ha scritto:...poi la conoscenza viene da sola


Ma proprio NO!!!!!!!
La conoscenza è una faticosa conquista che deriva da una solida preparazione teorica supportata da una altrettanta esperienza pratica.
Levati dalla testa di smanettare senza prima studiare e capire la teoria pensando di ottenere qualcosa, resterai sempre con delle profonde lacune che non ti permetteranno di progredire in nessuna "conoscenza".
Avatar utente
Foto Utenteesisnc
2.712 1 7 11
Master
Master
 
Messaggi: 373
Iscritto il: 24 feb 2009, 12:12

0
voti

[28] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 28 ott 2019, 8:56

OT: in un grande impianto di elettrolisi percorso da 225 kA, quando hanno messo il primo calcolatore (1979) la traccia del CRT appariva ruotata. Hanno realizzato uno schermo in Mumetal e il problema è apparso risolto. La cosa buffa è che alla prima una sosta dell'impianto, la traccia è apparsa ruotata dall'altra parte.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.414 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3297
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[29] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 28 ott 2019, 9:05

esisnc ha scritto:...smanettare...

Questa pratica, molto diffusa, mi terrorizza!
A volte arrivo appena in tempo...
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.208 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 5091
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[30] Re: calibratore dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 28 ott 2019, 19:44

EcoTan ha scritto:OT: in un grande impianto di elettrolisi percorso da 225 kA, quando hanno messo il primo calcolatore (1979) la traccia del CRT appariva ruotata. Hanno realizzato uno schermo in Mumetal e il problema è apparso risolto. La cosa buffa è che alla prima una sosta dell'impianto, la traccia è apparsa ruotata dall'altra parte.

...ciao,sarebbe il colmo che succeda anche a me...
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
0 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 44 ospiti