Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Circuito in regime stazionario

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Circuito in regime stazionario

Messaggioda Foto UtenteLaricco » 24 ott 2019, 17:06

Salve ragazzi,
ho un problema con il P.S.E. nel seguente circuito:

Circuito.PNG

In particolare non riesco a trovare la corrente quando stacco il generatore di tensione risolvendolo riducendo il circuito, senza applicare Kirchhoff. Come potrei procedere?
Avatar utente
Foto UtenteLaricco
-4 2
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18 ott 2019, 16:53

0
voti

[2] Re: Circuito in regime stazionario

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 ott 2019, 17:12

Stacco Vg ed R5, faccio un equivalente Norton del circuito restante, il quale equivarrà ad un generatore di corrente con una Req in parallelo, poi, dato che il prof proprio ci tiene, applico la sovrapposizione... :mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10212
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[3] Re: Circuito in regime stazionario

Messaggioda Foto UtenteLaricco » 24 ott 2019, 17:40

Grazie mille. O_/ O_/ O_/
Avatar utente
Foto UtenteLaricco
-4 2
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18 ott 2019, 16:53

0
voti

[4] Re: Circuito in regime stazionario

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 24 ott 2019, 17:47

Figurati
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10212
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti