Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto Utenteugophill » 27 ott 2019, 19:28

Ciao caro,

Io ti consiglio per iniziare di utilizzare le frecce come ti ho indicato.

Quindi quando trovi una caduta di tensione metti la punta della freccia nel punto a potenziale maggiore e la coda a potenziale minore.

La corrente considerala scorrere da potenziale maggiore a minore.

Se non riesci a capire possiamo fare un esempio con i numeri.
Allegati
tempElectroYou2.jpg
tempElectroYou2.jpg (26.65 KiB) Osservato 3745 volte
Avatar utente
Foto Utenteugophill
15 2
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 27 ott 2019, 11:27

0
voti

[12] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteOmi » 27 ott 2019, 19:30

Ciao ugo, grazie mille per l'aiuto. Il problema è che non riesco a comprendere le convenzioni. In questo modo tu staresti usando la convenzione dell'utilizzatore giusto? Ma allora non dovrebbe essere anche la tensione del generatore opposta a quella della corrente?
Avatar utente
Foto UtenteOmi
78 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

0
voti

[13] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteLele_u_biddrazzu » 27 ott 2019, 19:32

ugophill ha scritto:...

Quindi quando trovi una caduta di tensione metti la punta della freccia nel punto a potenziale maggiore e la coda a potenziale minore.

La corrente considerala scorrere da potenziale maggiore a minore.

...


A priori non puoi sapere quale punto è a potenziale maggiore/minore rispetto all'altro.
Si tratta di polarità convenzionali che di volta in volta potranno rivelarsi corrette oppure opposte a quelle effettive.
Emanuele Lorina

- Chi lotta contro i mostri deve fare attenzione a non diventare lui stesso un mostro. E se tu riguarderai a lungo in un abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te (F. Nietzsche)
- Tavole della legge by admin
Avatar utente
Foto UtenteLele_u_biddrazzu
8.149 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 23 gen 2007, 16:13
Località: Modena

1
voti

[14] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto Utenteadmin » 27 ott 2019, 19:33

Avatar utente
Foto Utenteadmin
188,9k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11565
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[15] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteOmi » 27 ott 2019, 19:38

admin ho letto questo interessantissimo articolo già qualche oretta fa. Ma i dubbi permangono, perché non riesco a capire come si comportano i componenti, visto che ognuno dice una cosa diversa..
Da quello che ho capito è che se utilizzo la convenzione del generatore ottengo che la corrente ha lo stesso verso della tensione, quindi per tutti i componenti (compreso generatore) metto la tensione orientata come la corrente. Applico poi un verso della maglia arbitrario e mi ricavo la legge di Kirchhoof.. viceversa se utilizzo quella dell'utilizzatore. Ho provato a sviluppare i circuiti di Lele, ma non riesco a capire dove sbaglio...ho seguito esattamente le regole descritte..
Avatar utente
Foto UtenteOmi
78 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

0
voti

[16] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteLele_u_biddrazzu » 27 ott 2019, 19:42

Omi ha scritto:...Ho provato a sviluppare i circuiti di Lele, ma non riesco a capire dove sbaglio...ho seguito esattamente le regole descritte..


Guarda il post [10], non dovresti avere dubbi.
Se li hai, ti suggerisco di ripassare un po' i concetti base ;-)
Emanuele Lorina

- Chi lotta contro i mostri deve fare attenzione a non diventare lui stesso un mostro. E se tu riguarderai a lungo in un abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te (F. Nietzsche)
- Tavole della legge by admin
Avatar utente
Foto UtenteLele_u_biddrazzu
8.149 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 23 gen 2007, 16:13
Località: Modena

0
voti

[17] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteOmi » 27 ott 2019, 19:44

Lele ma nel primo utilizzi la convenzione del generatore e nel secondo quella dell'utilizzatore? perché se è così mi trovo con le mie formule...
Avatar utente
Foto UtenteOmi
78 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

0
voti

[18] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteLele_u_biddrazzu » 27 ott 2019, 19:50

Omi ha scritto:...
...E+V1*R1+V2*R2=0
...E+V1*R1+V2*R2=0
...E-V1*R1-V2*R2=0
...


Non penso che queste equazioni possano definirsi corrette :?
Emanuele Lorina

- Chi lotta contro i mostri deve fare attenzione a non diventare lui stesso un mostro. E se tu riguarderai a lungo in un abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te (F. Nietzsche)
- Tavole della legge by admin
Avatar utente
Foto UtenteLele_u_biddrazzu
8.149 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1288
Iscritto il: 23 gen 2007, 16:13
Località: Modena

0
voti

[19] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteOmi » 27 ott 2019, 19:56

Il problema è che sto dalle 15 ripetendo questi concetti e non so perché ma sto trovando una difficoltà immane...ho provato a chiedere anche su altri forum e il risultato è stato che ora sono ancora più confuso di prima..
Da quello che ho visto nei tuoi circuiti risolti, nel primo hai messo le frecce delle tensioni nello stesso verso delle correnti e nel secondo hai utilizzato le frecce nel verso opposto.. se applico Kirchhoff mi trovo esattamente come te... perché non sarebbero corrette quelle equazioni?
Avatar utente
Foto UtenteOmi
78 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

0
voti

[20] Re: Dubbio su convenzione utlizzatore e generatore?

Messaggioda Foto UtenteOmi » 27 ott 2019, 20:09

ugophill ha scritto:Ciao caro,

Io ti consiglio per iniziare di utilizzare le frecce come ti ho indicato.

Quindi quando trovi una caduta di tensione metti la punta della freccia nel punto a potenziale maggiore e la coda a potenziale minore.

La corrente considerala scorrere da potenziale maggiore a minore.

Se non riesci a capire possiamo fare un esempio con i numeri.


Ugo ma per il generatore il verso della tensione è sempre verso l'alto? Sia che utilizzo la convenzione dell'utilizzatore che del generatore?
Avatar utente
Foto UtenteOmi
78 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 19 dic 2016, 19:06

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti