Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio in AC con partitore

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[21] Re: Esercizio in AC con paritore

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 8 nov 2019, 13:54

Foto Utentebianciardielia, risolvi lo stesso esercizio, sostituendo la capacita' C con una resistenza R3.
Indica il fasore V3 ai capi di R3.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
10,2k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3062
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

1
voti

[22] Re: Esercizio in AC con paritore

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 9 nov 2019, 11:27

bianciardielia ha scritto:Posso chiederti come mai? :D

Le reattanze non posso essere sommate alle resistenze. ;-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,2k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12523
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

-3
voti

[23] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto Utenteadert » 11 nov 2019, 23:26

RenzoDF ha scritto:Le reattanze non posso essere sommate alle resistenze.

Si che possono essere sommate se rappresentate con numeri complessi.
La resistenza è la parte reale e la capacità/induttanza la parte immaginaria con i relativi segni.
Scopo principale della nostra vita , è dare prosieguo alla vita , come tutti gli esseri viventi fanno.
Avatar utente
Foto Utenteadert
172 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 19 apr 2014, 16:57

2
voti

[24] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 12 nov 2019, 11:51

adert ha scritto:Si che possono essere sommate se rappresentate con numeri complessi...

No, non possono, perché la reattanza è, sempre e solo, un numero reale e non ha altre "rappresentazioni" :!: ...

adert ha scritto: ... La resistenza è la parte reale e la capacità/induttanza la parte immaginaria con i relativi segni.

... e no, anche per questa affermazione. :-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,2k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12523
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

-2
voti

[25] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto Utenteadert » 12 nov 2019, 12:47

RenzoDF ha scritto:
Le reattanze non posso essere sommate alle resistenze.


RenzoDF ha scritto:adert ha scritto:
Si che possono essere sommate se rappresentate con numeri complessi...


RenzoDF ha scritto:No, non possono, perché la reattanza è, sempre e solo, un numero reale e non ha altre "rappresentazioni"


http://www.barrascarpetta.org/m_0_s1/m0s1u5.htm
Scopo principale della nostra vita , è dare prosieguo alla vita , come tutti gli esseri viventi fanno.
Avatar utente
Foto Utenteadert
172 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 19 apr 2014, 16:57

1
voti

[26] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 12 nov 2019, 12:54

adert ha scritto:http://www.barrascarpetta.org/m_0_s1/m0s1u5.htm


Si parla di impedenze
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.224 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1422
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[27] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto Utenteadert » 12 nov 2019, 13:30

Io mi riferivo non all'esercizio, ma in generale, le reattanze capacitiva o induttiva X, parte immaginaria, le si sommano alla resistenza R, parte reale, a formare un numero complesso rappresentante l'impedenza Z=R+JX.
Scopo principale della nostra vita , è dare prosieguo alla vita , come tutti gli esseri viventi fanno.
Avatar utente
Foto Utenteadert
172 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 19 apr 2014, 16:57

0
voti

[28] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto Utenteadert » 12 nov 2019, 14:03

Difatti nel 3D ho scritto:
adert ha scritto:
RenzoDF ha scritto:Le reattanze non posso essere sommate alle resistenze.

Si che possono essere sommate se rappresentate con numeri complessi.
Scopo principale della nostra vita , è dare prosieguo alla vita , come tutti gli esseri viventi fanno.
Avatar utente
Foto Utenteadert
172 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 19 apr 2014, 16:57

2
voti

[29] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 13 nov 2019, 2:24

No! Il numero complesso lì è jX, ovvero il prodotto tra il numero reale X e l'unità immaginaria j
R+jX non è la somma di R con X ma la somma di R con il prodotto jX.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,0k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10372
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[30] Re: Esercizio in AC con partitore

Messaggioda Foto Utenteboggiano » 14 dic 2019, 0:57

Mi autoquoto, non perche' mi piaccia parlare da solo ma perche', ci sono arrivato! :D

Quello che ho calcolato, per terminare il calcolo del paritore, lo devo moltiplicare alla tensione V_1 e il risultato va sottratto dalla stessa V_1, quindi:


V_1 - (V_1 * (0.2+J\cdot 0.4))

10 - (10 * (0.2+J\cdot 0.4)) = 8.94427171 \angle 26.56505

che appunto fa 9! :ok:



boggiano ha scritto:Ciao a tutti,
non riesco a risolvere questo esercizio:

R_1=2000  \, \text{ohm}
R_2=1000  \, \text{ohm}
C_1=5 \, \mu \text{F}
\omega=100 \, \text{rad/s}
V_1=10V  \theta=0



La domanda e' la seguente:
"What is the phasor voltage Vc​?
Put your answer in the form of a phasor in polar form.
MAGNITUDE. "

Se capisco bene, vuole l'ampiezza della caduta di tensione su C1.
E so che la risposta corretta e' 9


Prima di tutto mi calcolo l'impedenza ZC1:

Z_C=-J \frac 1 {\omega\cdot C}

Z_C=-J \frac 1 { 100 \cdot 5 \cdot 10^-6}

Z_C=-J \cdot 2000

Poi, applico un partitore di tensione per calcolare la V nel punto B


V_B = V_1 \cdot \frac {R_2} {R_2 + Z_C}


\frac {R_2} {R_2 + Z_C} = \frac { 1000} { 1000 -J \cdot 2000} = 0.2+J\cdot 0.4=0.45 \angle 63.4
Avatar utente
Foto Utenteboggiano
55 3
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 27 feb 2019, 16:24

Precedente

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti