Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Cablaggio... rosicchiato(!)

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[41] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 30 giu 2020, 7:00

claudiocedrone ha scritto:...direi che posso andare sul Guinness :mrgreen:

Il bradipo, in confronto, è un missile?
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[42] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utentemir » 30 giu 2020, 19:04

claudiocedrone ha scritto:oltre sei mesi per giuntare due fili

:shock: .. No..e io che questa mattina ho ricablato un multimetro, in circa due ore .. :(
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20670
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[43] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 1 lug 2020, 2:58

Beh, ho già spiegato su altro thread le complicazioni che mi hanno portato a ritardare tanto l'intervento; ieri si sono verificate finalmente le condizioni favorevoli necessarie (zanzare a parte :twisted: ) e anche i gatti se ne sono stati buoni buoni senza intrufolarsi a curiosare; il lavoro non è venuto proprio proprio come avrei desiderato (su certe cose come indole sarei di precisione maniacale) ma data la scomodità del punto su cui intervenire, la estrema esiguità della sezione dei conduttori e gli spazi angusti mi sono dovuto accontentare; ho giuntato i due conduttori tranciati aggiungendo due spezzoni di conduttore stangnando e isolando con termorestringente ("dove vai con il mio asciugacapelli?" ha esclamato ma moglie quando mi ha visto uscire di casa con l'apparecchio in mano :mrgreen: ) e ho ricoperto di termocolla dove altri due conduttori avevano l'isolante rosicchiato (avrei preferito metterci del slicone per alta temperatura ma non lo avevo a disposizione);
c'è stato anche un piccolo inconveniente: quando mi sono messo a scegliere il conduttore per fare le giunte ne ho trovato tra le tante sezioni disponibili (veccchie cannibalizzazioni) uno che si avvicinava maggiormente come sezione a quelli tranciati, lo ho spellato alle estremità, lo ho prestagnato, lo ho stagnato ai due monconi, lo ho tagliato a misura, ho infilato le termorestringenti, ho spellato le nuove estremità, le ho prestagnate e però durante tale operazione in uno dei pezzi ho notato un filo bianco che pareva una anima... per farla breve non mi ero accorto che in realtà era un sottile cavo schermato e nella prime spellature allungandosi era apparsa solo la calza; in pratica me ne sono reso conto solo alla ultima di quattro saldature per il fatto che non voleva saperne di congiungersi (credo bene con la guaina interna sciolta nella stagnatura) cosiccché ho dovuto togliere tutto e rifare il lavoro daccapo #-o
ho riavvolto i monconi di nastro telato al fascio e ho usato del nastro isolante per richiudere a parte mancante causa rodimento, ho ricollegato il negativo alla batteria e ho suonato ripetutamente il clacson :mrgreen: dopodiché ho regolato l'orologio, messo in moto e verificato che funzionasse il climatizzatore; ora però "a tempo perso" una ulteriore cosa che voglio provare a fare è vedere se riesco a aggiungere una ricopertura con un tubo di plastica rigida che taglierò longitudinalmente e poi fisserò con fascette in modo dda proteggere il tutto da eventuali futuri rodimenti.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11139
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[44] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 1 lug 2020, 10:34

Io e più di un mese che faccio fuori dai 5 ai dieci topi, e una tragedia ma la mia trappola a scarica controllata con motore e cassetto sottostante ne riesce a fulminare fino a 10 in una sola notte poi si ferma. Molti credono che i topi siano attratti dal formaggio ma questo non è vero, i topi mangiano di tutto e quando hanno fame mangiano anche il formaggio, ma non ne sono attratti più di tanto. Provate a mettere dei cereali in una trappola e vedrete quanti topi acchiapperete, essendo roditori tutta la notte stanno a rosicchiare qualsiasi cosa si trovano davanti, la cosa che gli piace rosicchiare di più e la gomma e la plastica, l'unica cosa che potrebbe aiutare è strusciare un abanero una volta al mese sui cavi e sui tubi.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.007 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[45] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 2 lug 2020, 1:35

Sì, quella del formaggio è praticamente una finzione dei cartoni animati; i topi principalmente sono invece granivori non per niente le varie esche avvelenate contengono tutte frumento; per il tubo plastico non mi aspetto che non possano volendo rosicchiarlo, solo sarebbe una protezione ulteriore del fascio di cavi sufficiente a evitare danni se per diciamo una settimana non guardo nel vano motore. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11139
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[46] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utentemir » 3 lug 2020, 11:38

claudiocedrone ha scritto:il tubo plastico..

:D .. fermarli con un tubo plastico, è un invito .. a giudicare dai tubi in plastica, e guaine in gomma di protezione su cavi, direi che per loro è un po' come un apericena .. :mrgreen:
elektronik ha scritto:potrebbe aiutare è strusciare un abanero una volta al mese sui cavi e sui tubi.

.. :-k ..interessante elektronik, dici che funziona ?..mio figlio nel suo mini orticello ha messo una piantina di Jalapeno, direi il corrispettivo messicano del cinese Habanero..interessante.
Dallo scorso anno con successo, ho sperimentato e tuttora utilizzo, la pianta di incenso e citronella come dispositivo tecnologico ( :mrgreen: ) di allontamento delle zanzare, e direi che funziona, dove ho le piantine non ci sono zanzare; questa dell'habanero è una buona indicazione.
Dovremo impare maggiormente ad utilizzare ciò che ci offre madre natura .. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20670
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[47] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 3 lug 2020, 15:26

mir ha scritto: mio figlio nel suo mini orticello ha messo una piantina di Jalapeno, direi il corrispettivo messicano del cinese Habanero.
questa dell'habanero è una buona indicazione.
Dovremo impare maggiormente ad utilizzare ciò che ci offre madre natura .. ;-)

Appena incominciano a rosicchiare devono solo sccappare via perché avendo un bocca e lingua molto sensibili gli brucera tutto.
In germania visto che ci sono molte martore nelle macchine e montato un aggeggio che dopo tot secondi genera una vibrazione che le mantiene lontane
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.007 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[48] Re: Cablaggio... rosicchiato(!)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 4 lug 2020, 0:42

Non ho Habanero a disposizione e nemmeno so cosa sia (conosco la Habanera ma non credo proprio sia la stessa cosa :mrgreen: ); il tubo di plastica sarà anche un invito ma come ho detto serve solo da protezione aggiuntiva; ho a disposizione diversi spezzoni di vecchia cannetta rigida da impiantistica e non vedo perché non utilizzarla mentre vedo poco utile affannarmi a far chissà cosa su quel tratto di cablaggio quando tutti gli altri del motore, fari, etc. restano esposti.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11139
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

Precedente

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti