Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[41] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 28 nov 2019, 15:01

Sì, anche un 74LS07 ce la fa, e consuma meno.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,6k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9550
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[42] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 28 nov 2019, 15:02

non mi pare sia stato definitoi il circuito interno in ingresso dell'apparato " B ", o forse purtroppo non è noto.
Se si è fortunati, contiene già le ressitenze di pull up.

Poi è una mia curiosità, la scelta del circuito può dipendere da altre condizioni al contorno:

- Ne devo costruire 5,..10,,,100 voglio il meglio, poi me li pagano, devono presentare bene.
- Voglio costrurne uno al più presto ocn i componenti che ho a disposizione o nel negozio sotto casa.
- Lo faccio su basetta millefori o su circuito stampato ?
- Odio saldare i componenti, qualunque altra alternativa va meglio.

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.444 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2630
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[43] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto Utenteedgar » 28 nov 2019, 15:05

MarcoD ha scritto:Lo faccio su basetta millefori o su circuito stampato ?

Odiando le millefori sono per il circuito stampato forever :mrgreen:
E' pur vero che avendo affinato i procedimenti, posso tradurre il circuito dello schema in un circuito stampato nel giro di un paio d'ore
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.652 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2736
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[44] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 28 nov 2019, 15:13

Odiando le millefori sono per il circuito stampato forever :mrgreen:

Io purtroppo non possiedo la tecnologia,ho costruito solo prototipi cablati su millefori.

Il circuito ha ancora degli accessori da definire:
Saldo direttamente gli IC DIL o li monto su zoccolo (che costa più dell'integrato, ma se lo brucio è un pasticcio dissaldarlo per sostituirlo).
L'interfaccia è con morsettiera(e) o connettori o con frusta di cavetti?
Serve un contenitore, o basta una bustina di plastica trasparente?
Serve un 7805 per generare il +5V dal 24 V ? (Il 7805 sopporta il 24 V in ingresso? ( forse si ,ma forse non 30V)
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.444 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2630
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[45] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto Utentemir » 28 nov 2019, 15:47

MarcoD ha scritto:non mi pare sia stato definitoi il circuito interno in ingresso dell'apparato " B ", o forse purtroppo non è noto.

E' un dispositivo che accetta come stato alto un + 24 V, e come stato basso 0V, verificato a banco/campo. ;-)
MarcoD ha scritto:Se si è fortunati, contiene già le ressitenze di pull up.

Non saprei, dallo schema prelevato di collegamento si direbbe di si .. :-k ne posto una parte ..

MarcoD ha scritto:Poi è una mia curiosità..
proverò a soddisfarla .. :D
MarcoD ha scritto:- Ne devo costruire 5,..10,,,100 voglio il meglio, poi me li pagano, devono presentare bene.
Ne occorre uno, poi si vedrà; l'importante è che sia funzionale e affidabile; non prendo un soldo, anzi..;la presentazione è relativa,comunque andrà curata, non mi piaccioni gli accrocchi .. ;-)
MarcoD ha scritto:Voglio costrurne uno al più presto ocn i componenti che ho a disposizione o nel negozio sotto casa.
I tempi che ci vogliono, i componenti by web or rivenditore a 25' da dove abito.
MarcoD ha scritto:- Lo faccio su basetta millefori o su circuito stampato ?

Se considero l'utilizzo dei 4N35, sono 5 zoccoletti 8 pin, e qualche conduttore di collegamento a morsettiera .. poca roba, una milelfori va più che bene.
MarcoD ha scritto:- Odio saldare i componenti, qualunque altra alternativa va meglio.

Anche se il mio fido saldatore mi ha abbandonato di recente ( :( ) ho rispolverato il vecchio stilo JBC e la voglia/piacere di saldare è rimasta.. ;-)
MarcoD ha scritto:Saldo direttamente gli IC DIL o li monto su zoccolo

Su zoccolo
MarcoD ha scritto:L'interfaccia è con morsettiera(e) o connettori o con frusta di cavetti?

sto valutando, credo con morsettiera,
MarcoD ha scritto:Serve un contenitore, o basta una bustina di plastica trasparente?

assemblerò tutto su un supporto in lexan
MarcoD ha scritto:Serve un 7805 per generare il +5V dal 24 V ?

Utilizzerò un DC/DC converter DHS6-5-24 IN 24 V/OUT 5V_1.2A
;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20281
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[46] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto Utenteedgar » 28 nov 2019, 16:27

mir ha scritto:Utilizzerò un DC/DC converter DHS6-5-24 IN 24 V/OUT 5V_1.2A

Ti piace stare comodo eh?? :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.652 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2736
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[47] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto Utentemir » 28 nov 2019, 16:32

edgar ha scritto:Ti piace stare comodo eh??

Si, molto .. :D
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20281
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[48] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 28 nov 2019, 17:09

Ciao Foto Utentemir se ti servono i 7407 io ne ho 3 pezzi che per sicurezza ho già testato e sono buoni, te li spedisco volentieri visto che per anni stavano nel cassetto a prendere la muffa. A me non servono quindi se qualcuno ti aiuta a fare questo schema sono tuoi. Ho anche degli ULN2803-2804-2068 ma non so se vanno bene allo scopo
Ultima modifica di Foto Utenteelektronik il 28 nov 2019, 17:27, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
4.057 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2186
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[49] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 28 nov 2019, 17:19

Foto Utentemir tieni conto del fatto che l'SN7407 (o l'SN74LS07 che è più lento ma consuma meno) sono integrati logici appartenenti alla gloriosa TTL logic family (Transistor-Transistor logic), ormai praticamente in disuso, caratterizzata dall'avere gli ingressi a livello logico 1 se lasciati scollegati, quindi per comandarli è sufficiente lasciarli scollegati per fare assumere il livello 1 e collegarli al riferimento 0V per far assumere il livello zero ma per fare le cose per bene è meglio non lasciarli mai appesi e, se comandati da interruttori verso lo 0V, o da qualsiasi altra cosa che si comporta in modo analogo, collegare un resistore da qualche kohm tra ogni ingresso e +5V.

Se invece vuoi comandarli con interruttori connessi tra gli ingressi e il positivo, o con qualsiasi altra cosa che si comporti in modo analogo, devi imporre uno stato logico 0 quando gli interruttori sono aperti e a tale scopo devi collegare un resistore tra ogni ingresso e il riferimento 0V di valore sufficientemente basso da far cadere una tensione non più alta di 0.4V che assicura un livello logico 0.

Siccome per l'SN7407 il valore di corrente che fuoriesce dagli ingressi quando li colleghi a 0V è al massimo di 1.6mA, mentre invece per l'SN74LS07 è al massimo di 0.2mA, vuol dire che per l'SN7407 dovrai mettere un resistore non più grande di 220ohm, mentre per l'SN74LS07 ne dovrai mettere uno non più grande di 1.8k.

Spero di non averti confuso le idee :(
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,4k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6292
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[50] Re: Ingresso/i con livello 0/24Vdc gestito con 0/5Vdc ..

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 28 nov 2019, 17:32

lelerelele ha scritto:... proverei con dei mosfet che rendono nulla la caduta di tensione verso il basso.


Dovrebbe funzionare ma solo i mosfet logic level garantiscono la chiusura con 5V.

Con i mosfet sarebbe ancora più semplice perché ovviamente si farebbe a meno dei resistori tra G e +5V
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,4k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6292
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 27 ospiti