Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come individuare gli errori in un programma KOP?

PLC, servomotori, inverter...robot

Moderatori: Foto Utentedimaios, Foto Utentecarlomariamanenti

0
voti

[1] Come individuare gli errori in un programma KOP?

Messaggioda Foto UtenteGlitchyGlitch » 26 nov 2019, 15:10

Salve a tutti, sto affrontando un corso di automazione industriale ed ho dei manuali da studiare insieme a dei fascicoli da completare con domande etc.
Quello che voglio sapere è : come faccio a capire quando un programma in linguaggio KOP presenta degli errori.
Ho questo esercizio a cui ho risposto ma ho comunque dei dubbi.

https://imgur.com/oN0kyFH

(Non riesco ad allegare la foto nel post. Non capisco perché non me lo fa fare.)

Gli errori individuati da me, o meglio, quelli che penso siano errori.. Si trovano nel rang 3 e 4.
In quanto il 3° rang lavora sull'uscita Q2.1 il quale è già usata dal secondo rang. E il 4° rang perché nell'uscita un Set (totalmente inutile(?))
Tenete conto che sono praticamente alle primissime armi sull'argomento, quindi siate clementi perfavore.
Avatar utente
Foto UtenteGlitchyGlitch
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 29 ott 2019, 11:27

0
voti

[2] Re: Come individuare gli errori in un programma KOP?

Messaggioda Foto UtenteGlitchyGlitch » 26 nov 2019, 20:55

Oppure il 2° e 3° rang vogliono il Set e Reset se vogliono coesistere. Qualcuno che può darmi una dritta?
*Avendo modificato già una volta la domanda credo non me lo faccia fare più*
Avatar utente
Foto UtenteGlitchyGlitch
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 29 ott 2019, 11:27

0
voti

[3] Re: Come individuare gli errori in un programma KOP?

Messaggioda Foto Utentewruggeri » 26 nov 2019, 21:16

Su questo forum non sono ammesse immagini da siti esterni, quindi ti invito a riportarla usando le funzionalità che il forum medesimo offre. In particolare, dovresti utilizzare FidcadJ per riportare qui sul forum lo schema rappresentato nella tua immagine.
Rispondo solo a chi si esprime correttamente in italiano e rispetta il regolamento.
Se non conosci un argomento, non parlarne.
Gli unici fatti sono quelli dimostrabili, il resto è opinione.
Non sono omofobo, sessista, leghista o analoghe merdate.
Avatar utente
Foto Utentewruggeri
5.277 2 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1087
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

0
voti

[4] Re: Come individuare gli errori in un programma KOP?

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 27 nov 2019, 9:05

Il miglior controllo di un programma
è quello di farlo funzionare.
La disponibilità di simulatori
facilita enormemente tale verifica.
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16297
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[5] Re: Come individuare gli errori in un programma KOP?

Messaggioda Foto UtenteGlitchyGlitch » 27 nov 2019, 16:14

wruggeri ha scritto:Su questo forum non sono ammesse immagini da siti esterni, quindi ti invito a riportarla usando le funzionalità che il forum medesimo offre. In particolare, dovresti utilizzare FidcadJ per riportare qui sul forum lo schema rappresentato nella tua immagine.


Avendo difficolta nel'inserirla ho dovuto procedere così. Vedo che il forum mi permette di modificare la domanda/ risposte solo una volta dopo la publicazione.

g.schgor ha scritto:Il miglior controllo di un programma
è quello di farlo funzionare.


(Senza fare il controllo del programma usando FidcadJ o altro) Trovo questo procedimento molto vantaggioso. Però, senza usare nulla, a vista, guardando la foto, che errori ci sono? Come faccio a dire che questo o quello è un errore? Come detto nel post originale, io penso che gli errori si trovano appunto nel 4° rang (dove c'è il set, di cui non trovo l'utilità) e nei rang 2 e 3 dove hanno entrambi la stessa uscita ( Non penso sia possibile che 2 uscite abbiamo lo stesso nome se non hanno un SET e un RESET. O almeno fin ora sono arrivato a fare solo questi, non so se ci sono altre "funzioni" del genere)
Avatar utente
Foto UtenteGlitchyGlitch
0 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 29 ott 2019, 11:27


Torna a Automazione industriale ed azionamenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 2 ospiti