Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[21] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto Utenteedgar » 2 gen 2020, 11:59

Michele60 ha scritto:adesivo col "4", apposto su ognuno dei due altoparlanti, si riferisse all'impedenza singola.

Sicuramente
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.772 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2817
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[22] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 2 gen 2020, 12:00

Se c'era una etichetta su ciascun altoparlante allora e` possibile che sia l'impedenza, avevo capito che ci fosse una sola etichetta.

E l'ancia da 16' come si sente :-) ? E` una bombarda 16'? Oltre al principale 16' prova anche con un registro da 16' della famiglia dei flauti (subbasso?) e` piu` difficile da sentire del principale.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,7k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18581
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[23] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 2 gen 2020, 12:09

abusivo ha scritto:...Secondo me sono da 4 Ohm...

La mia "supposta" era esatta nel post [2]!
Fino al '09 lavoravo in un CAT per strumenti musicali che si occupava anche di questo genere di cose.
Non ne ho montati molti ma in quei pochi che ho visto avevano tutti i diffusori da 4 Ohm per sfruttare al massimo gli amplificatori che venivano alimentati con relative basse tensioni di alimentazione!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.583 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 5248
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[24] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 3 gen 2020, 3:00

:-) Bon, se l'organo funziona in modo soddisfacente va benissimo così, ma solo per curiosità personale Foto UtenteMichele60 i due speaker come sono collegati, in serie, in parallelo o ognuno per i fatti suoi?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,0k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10371
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[25] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto UtenteMichele60 » 3 gen 2020, 10:15

IsidoroKZ ha scritto:Se c'era una etichetta su ciascun altoparlante allora e` possibile che sia l'impedenza, avevo capito che ci fosse una sola etichetta.

E l'ancia da 16' come si sente :-) ? E` una bombarda 16'? Oltre al principale 16' prova anche con un registro da 16' della famiglia dei flauti (subbasso?) e` piu` difficile da sentire del principale.


Ciao Isidoro, dalle tue domande "specifiche" comprendo che forse anche tu hai un debole pere questo strumento. Dunque, Se non vado errato, su quello strumento al pedale non c'è un'ancia da 16 piedi (c'è invece sul fratello maggiore, il GEM Concerto a tre manuali che ho il privilegio di avere a casa, come la "controbombarda da 32", uno spettacolo!) ma solo il subbasso da 16". Quest'ultimo finalmente si sente. Ad es. il DO1, anche se non è proprio il massimo come potrebbe essere quello di un nuovo strumento (ad es. lo Johannus, ottimi strumenti) oppure una canna di legno, nel complesso dell'accordo di fondamentale è ok. Per il resto ora è perfettamente suonabile; si può anche azzardare il corale bwv 659 dove il basso al pedale la fa da padrone. :D
Avatar utente
Foto UtenteMichele60
20 4
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 lug 2016, 11:02

0
voti

[26] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto UtenteMichele60 » 3 gen 2020, 10:17

Comunque davvero grazie ragazzi; siete stati davvero gentilissimi e soprattutto pronti nelle risposte e nei consigli.
Ancora un felice nuovo anno a tutti!
Avatar utente
Foto UtenteMichele60
20 4
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 lug 2016, 11:02

0
voti

[27] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto UtenteMichele60 » 3 gen 2020, 11:10

claudiocedrone ha scritto::-) Bon, se l'organo funziona in modo soddisfacente va benissimo così, ma solo per curiosità personale Foto UtenteMichele60 i due speaker come sono collegati, in serie, in parallelo o ognuno per i fatti suoi?

Claudio, se male non ricordo, i rispettivi due cavetti dei woofer fanno capo ad un filtro (impedenza e condens. elettrolitici).
Avatar utente
Foto UtenteMichele60
20 4
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 lug 2016, 11:02

0
voti

[28] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto UtenteMichele60 » 3 gen 2020, 12:19

abusivo ha scritto:
abusivo ha scritto:...Secondo me sono da 4 Ohm...

La mia "supposta" era esatta nel post [2]!
Fino al '09 lavoravo in un CAT per strumenti musicali che si occupava anche di questo genere di cose.
Non ne ho montati molti ma in quei pochi che ho visto avevano tutti i diffusori da 4 Ohm per sfruttare al massimo gli amplificatori che venivano alimentati con relative basse tensioni di alimentazione!


:ok:
Avatar utente
Foto UtenteMichele60
20 4
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 lug 2016, 11:02

0
voti

[29] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 4 gen 2020, 20:06

Michele60 ha scritto:Ciao Isidoro, dalle tue domande "specifiche" comprendo che forse anche tu hai un debole pere questo strumento.

Io ho il piccolino della serie, il Prelude, che al pedale ha una bombarda 16', oltre al subbasso 16' e al principale 16'. Il modello plenum non l'ho mai visto :(
Michele60 ha scritto:Per il resto ora è perfettamente suonabile; si può anche azzardare il corale bwv 659 dove il basso al pedale la fa da padrone. :D


Bello quel corale. Anche nel 645 il pedale non sta zitto un attimo (e in tanti altri pezzi!) Se mi suoni il 659 e non sei troppo lontano, vengo a sentire!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
104,7k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18581
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[30] Re: Altoparlanti per organo elettronico GEM Mod. Plenum

Messaggioda Foto UtenteMichele60 » 4 gen 2020, 20:52

IsidoroKZ ha scritto:
Michele60 ha scritto:Ciao Isidoro, dalle tue domande "specifiche" comprendo che forse anche tu hai un debole pere questo strumento.

Io ho il piccolino della serie, il Prelude, che al pedale ha una bombarda 16', oltre al subbasso 16' e al principale 16'. Il modello plenum non l'ho mai visto :(
Michele60 ha scritto:Per il resto ora è perfettamente suonabile; si può anche azzardare il corale bwv 659 dove il basso al pedale la fa da padrone. :D


Bello quel corale. Anche nel 645 il pedale non sta zitto un attimo (e in tanti altri pezzi!) Se mi suoni il 659 e non sei troppo lontano, vengo a sentire!


Il Prelude è molto simile al Plenum, parliamo sempre di un bel 2 tastiere! i due modelli credo si differiscano, oltre a questo, anche alla serie di pistoncini al piede di richiamo delle combinazioni sia fisse che aggiustabili, oltre che ai 2 ripieni; credo che fondamentalmente sia questa la differenza. Il 645....Wachet Auf. Stupendo! Attualmente ho in cantiere il 643.....qui il basso è davvero molto ricco e bello. D'altra parte il grande Giovanni Sebastiano non ha fatto nulla che non sia davvero stupendo. I primi corali che ho studiato sono stati il 730 e la variazione 731, cosidetti "ornati" (soprattutto il primo). Allora, io abito in prov. di Catania.....non so quale sia la tua città.....quindi ritengo che anche tu possa essere un organista liturgico. :D
Avatar utente
Foto UtenteMichele60
20 4
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 5 lug 2016, 11:02

Precedente

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti