Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Messa a terra modem/router

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[51] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 dic 2019, 2:34

luxinterior ha scritto: ...Panzironi...

:shock: ... (:OO:) (:OO:) (:OO:) (:OO:) (:OO:) (:OO:) (:OO:) (:OO:) (:OO:) (:OO:)
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,3k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10654
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[52] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 30 dic 2019, 2:49

luxinterior ha scritto:Occhio che i cavi di rete comuni non hanno lo schermo connesso perché hanno i gusci dei connettori RJ tutto in plastica

GiuT ha scritto:ho collegato il computer al modem/router con un cavo Ethernet Cat 6 S FTP

Quel cavo dovrebbe avere i gusci metallici. Però probabilmente solo in una presa c'è il collegamento a massa (per evitare loop di massa). In tal caso router e computer dovranno essere collegati a terra individualmente se non lo sono già.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2314
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[53] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 30 dic 2019, 2:59

In ogni caso la presenza o meno di messa a terra non ha e non può avere alcuna influenza su parti plastiche tipo tastiera e mouse anche se cablati né sulla carcassa del monitor e tantomeno provoca bruciore agli occhi.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,3k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10654
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[54] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 30 dic 2019, 3:24

Non è un problema di sicurezza ma di presenza di un campo elettrico che a quanto pare a qualcuno dà fastidio.

La spiegazione del meccanismo con cui il campo dà fastidio a quanto pare nessuno la conosce, come non conosciamo la spiegazione di tante altre cose.

Non resta che sperimentare per capire. Si può provare a ridurre o eliminare il campo e vedere se il fastidio diminuisce o sparisce.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2314
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[55] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto UtenteGiuT » 30 dic 2019, 12:08

luxinterior ha scritto:Occhio che i cavi di rete comuni non hanno lo schermo connesso perché hanno i gusci dei connettori RJ tutto in plastica

Fino a ieri usavo questo:
https://www.amazon.it/gp/product/B00VC0 ... UTF8&psc=1

Da ieri pomeriggio (se non ricordo male) sto usando questo:
https://www.amazon.it/gp/product/B07PWL ... UTF8&psc=1
Fai fare qualche verifica ma secondo me il tuo impianto e i tuoi dispositivi sono perfettamente a norma.

Anche secondo me è tutto a norma. Ma non è questo il punto.
Ho dato un'occhiata molto superficiale ad alcuni dei link che hai riportato La mia impressione è che si navighi in una zona grigia dove escono personaggi tipo Panzironi (sono diabetico e conosco il personaggio)

Non conosco Panzironi. Puoi indicarmi in modo un po' più chiaro quale correlazione hai trovato fra i link e gli studi che ho indicato e Panzironi? Se c'è qualcosa che devo approfondire è nel mio interesse farlo.
Io credo che ancora poco si sappia e poco si possa dire sulla esposizione ai campi elettromagnetici

Qualche link al volo:

https://www.sciencedirect.com/science/a ... 9118310157

https://www.sciencedirect.com/science/a ... otnote-id2

https://www.sciencedirect.com/science/a ... 8012001101

https://www.sciencedirect.com/science/a ... 5118300355
Avatar utente
Foto UtenteGiuT
78 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 nov 2019, 2:20

2
voti

[56] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 30 dic 2019, 13:31

Lascia perdere Panzironi era per dire che nelle zone grigie purtroppo si infilano personaggi poco trasparenti.
Comunque con san google trovi di tutto e di più sull'uomo.

A veder le foto sembra che entrambi i cavi abbiano i connettori con lo schermo collegato.

Guaarderò i link rimango però del mio parere: non possiamo dire che fa male solo perché non possiamo dire che non fa male. Ormai da parecchi anni che nelle nostre case ci sono impianti radio di vario tipo cellulari forni a micronde e (da ignorante) non mi sembra ci sia evidenza di incrementi di certe malattie correlate alla presenza di questi dispositivi.
Sinceramente non so cosa dire, capisco la frustrazione di chi sta male e vede minimizzata o peggio negata la sua malattia. D'altra parte però da tecnico dico anche che bisognerebbe verificare la correlazione tra i tuoi sintomi e la presenza dei campi elettromagnetici.
Facico un esempio: se porti gli occhiali e guidi l'auto per lungo tempo senza gli occhiali quando ti fermi probabilmente hai un gran mal di testa e sei molto stanco. Questo però non significa che l'auto fa male.
Questo è il punto che mi manca GiuT nei tuoi interventi mi sembra ci sia solo un'autodiagnosi non un lavoro rigoroso scientifico che abbia diagnosticato la malattia.
Dicevi che tu per stare bene devi stare sotto 1V/m che abbiamo capito essere praticamente un nulla. Ma com'è uscito quel dato ? Da cosa è scaturito ? Capisci qui siamo tecnici patocchi schiavi del principio di causa effetto.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.858 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1679
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[57] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto Utenteattilio » 30 dic 2019, 14:05

luxinterior ha scritto:Questo è il punto che mi manca GiuT nei tuoi interventi mi sembra ci sia solo un'autodiagnosi non un lavoro rigoroso scientifico che abbia diagnosticato la malattia.

Sono le stesse cose di cui ho parlato con lei in MP.
Sembra non ci sia un punto di incontro (lo dico da ignorante) in cui la ricerca scentifica (elettrotecnica per così dire) a riguardo, non sia collegata a quella medica.
Del resto, non dimentichiamo che esistono particolari e rarissime patologie che colpiscono un numero talmente esiguo della popolazione, per le quali una ricerca seria, credo sia difficile da portare avanti, non solo per questioni economiche.
Estremizzando, giusto per chiarire il mio pensiero, SE io soffrissi di una sindrome le cui diagnosi classiche e relative terapie risultassero inconcludenti, e fossi l'unico al mondo, non mi aspetterei certo che qualcuno si mettesse a trovarmi la cura.

Sintomi, diagnosi e cura. Di solito l'ordine è questo. Ma nel caso particolare se GiuT, avverte benefici dalla "cura", io per adesso non me la sento di condannarla.

Riguardo a chi sostiene possa essere un 3D trollesco, è evidente che l'idea sia venuta anche a me. Ma capita a volte, che si decida di mettere da parte la propria supponenza, e prestate un po' di attenzione al resto. Credere che ciò di cui non abbiamo fatto esperienza non esista è un po' come ammettere che non esistiamo neanche noi stessi

Poi consideriamo che la domanda di GiuT era e rimane di tipo tecnico. Collegare modem/router a terra. Il resto si è più o meno inevitabilmente aggiunto successivamente.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,5k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8779
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[58] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto UtenteGiuT » 30 dic 2019, 14:55

luxinterior ha scritto:Lascia perdere Panzironi era per dire che nelle zone grigie purtroppo si infilano personaggi poco trasparenti.

Quindi non c'è alcun collegamento diretto fra i materiali che ho postato e Panzironi. Confermi?

Guaarderò i link rimango però del mio parere

Vedi, è questo che non riesco a capire.
Ti ho postato dei link a 4 studi scientifici (ma ce ne sono centinaia) che attestano il danno biologico da campi elettromagnetici: cancro, leucemia, riduzione della produzione di melatonina, infertilità, apoptosi (morte cellulare), stress ossidativo, modifiche dell’assetto ormonale, impatto sul DNA, sovraccarico di calcio nell’organismo, patologie neurodegenerative, patologie cardiovascolari.

Tu mi rispondi che non hai cliccato sui link e che però continui ad essere del parere che avevi prima.
Ora, io rispetto tutte le opinioni, ma mi sembra che ci sia un rifiuto aprioristico di acquisire informazioni.

Se mi sbaglio, fammelo notare. Se non mi sbaglio, fammi un favore personale, clicca sui link. Altrimenti qua continuiamo a parlare di aria fritta.
Avatar utente
Foto UtenteGiuT
78 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 nov 2019, 2:20

0
voti

[59] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 30 dic 2019, 15:29

Quindi non c'è alcun collegamento diretto fra i materiali che ho postato e Panzironi. Confermi?

Siamo tra adulti credo, non c'è bisogno di fare la pigna...

Io non riesco a capire come mai in casa nostra 5 cellulari sempre accesi, 4 portatili, 4 ipad, due access point sparsi per la casa, io che lavoro da anni sotto un router con access point 2.4GHz 5GHz sempre acceso (per non parlare di TV microonde frullatori vari aspirapolvere...) e nulla di nulla! (....adesso me la sono gufata) ...Poi chissà il mio diabete è nato proprio dalle microonde del mio router.

Quanto ai tuoi link (purtroppo leggo a smozzichi non posso dedicare tempo aquesto adesso)
The Foster and Moulder (2013) paper argues that there are no and cannot be any health effects of Wi- Fi. The first 7½ pages of the paper are, however, largely irrelevant to that issue.
il negazionismo c'è anche "sull'altra sponda"

Da un commento letto a termine articolo di un tuo link (ok i...sono ovunque)
LUISA MURATORI·7 mesi fa
IO CREDO IN QUEL CHE " SENTO" !!!!
QUANDO CI FU IL FUOCO IN CALIFORNIA, CHE BRUCIAVANO AUTO CON LA GENTE DENTRO, CASE CON ABITANTI , DOPO POCO SI PARLO' DEL SISTEMA D'ANTENNA 5G, PARAGONABILE AD UN MICROONDE!!!! MI FU SUFFICENTE, PER COMPRENDERE CHE QUEL SISTEMA POTREBBE SERVIRE PER UCCIDERE , QUALORA " QUALCUNO" DECIDESSE DI FARLO!!! PERCIO' FIRMO DI SICURO QUESTA PETIZIONE !!!! IO SONO PER LA VITA!!!!


Scusami ma io al tuo posto, come ho già detto, sarei partito dall'allergia ai peli del mio gatto per passare al monossido della stufa a legna che scalda la mia casa poi a quello che ho mangiato la sera prima, alla maglia in acrilico ..Insomma pur essendo del settore mai avrei messo in discussione il campo elettromagnetico.

Fai come me io da bravo tecnico ho riportato in un grafico le mie glicemie fin dal primo giorno in cui mi è stata diagnosticata la puzzola. A un certo punto è evidente un incremento lineare sostenuto delle glicemie medie.
l'inizio dell'incremento corrisponde alla prescrizione del medico che mi dice di prendere statine... La fine della rampa coincide quando io ho smesso di mia iniziativa di prendere statine. Mi sembra chiaro ed evidente il rapporto casua/effetto il medico ha negato l'evidenza per lui la mia osservaizione è irrilevante ....perché lui segue il protocollo....ma qui allarghiamo il discoroso

Invece di fare autodiagnosi con un o strumento francamente discutibile fai anche tu un'indagine seria su te stessa, ottieni grafici tabelle con dati certi inconfutabili poi se ne parla.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.858 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1679
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[60] Re: Messa a terra modem/router

Messaggioda Foto UtenteGiuT » 30 dic 2019, 17:48

luxinterior ha scritto: ...Poi chissà il mio diabete è nato proprio dalle microonde del mio router.

Mi dispiace sinceramente per il diabete. So che la tua era una battuta, ma purtroppo sì, ci sono studi che indicano una correlazione diretta fra diabete e CEM. È stato dimostrato che i campi elettromagnetici (sia in alta che in bassa frequenza) diminuiscono la produzione di insulina, aumentano il livello degli zuccheri nel sangue e quello del glucosio nel cervello.
Quanto ai tuoi link (purtroppo leggo a smozzichi non posso dedicare tempo aquesto adesso)

Bene. Allora, se non ti dispiace, ci aggiorniamo quando avrai avuto il tempo di leggere, poiché per ora le opinioni che esprimi sono necessariamente infondate.
Avatar utente
Foto UtenteGiuT
78 4
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 nov 2019, 2:20

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 61 ospiti