Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tester basato su M328 guasto!

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[61] DC-DC 12 to 35V 150W Boost Convertor!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 22 mag 2020, 22:32

edgar ha scritto:Spiega a cosa ti servirebbe, magari vengono altre idee


Mi si è rotto il DC-DC 12 to 35V 150W Boost Convertor...non mi regola più la tensiine in uscita e sto testando i vari componenti visto che il mosfet ed il doppio diodo sono sani...come gli altri componenti mi mancava solo di verificre tale resistenza che credo sia anch'essa sana...ora mi viene il dubbio che si sia guastato il controller l' UC3842...oppure stavo verificando le piste sotto le piazzole dove era piazzato il mosfet che non rendendomi conto era saldato sia sopra che sotto infatti ho fatto molta fatica ad estrarlo..questi moduli hanno componenti saldati con dell pessimo stagno.....ma nn mi meraviglierei sapendo che questo modulo sicuramente è costruito con materiale da recupero...ho verificato la tensione in uscita dell UC3842 sull pin 7 e gnd su 5 pin non ho nessuna tensione in uscita...nemmeno il led si accende....ho provato a cercare lo schema elettrico in rete ma non lo trovo....nelle descrizioni dell modello dell fornitore c'è solo scritto "YIXINYOU"....ho fatto delle ricerche chiavi ho trovato uno schema simile ...a me interesserebbe sapere per il momento il Gate il Drain ed il source su quali componenti si collegano...sè mi aiutate a capire sè lo schema è simile ...! grazie
Allegati
image.jpeg
image.jpeg
Avatar utente
Foto Utentemario663
1.073 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[62] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 1 giu 2020, 14:31

Ed il corto dei componenti come viene segnato?
Avatar utente
Foto Utentemario663
1.073 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[63] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 1 giu 2020, 17:04

mario663 ha scritto:Ed il corto dei componenti come viene segnato?

Ti conviene aprire un tread a parte, il circuito ha 4 componenti da testare non è difficile trovare un aiuto
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.192 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2660
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[64] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 1 giu 2020, 17:52

elektronik ha scritto:Ti conviene aprire un tread a parte, il circuito ha 4 componenti da testare non è difficile trovare un aiuto


Scusami hai ragione non mi sono spiegato forse bene io #-o ...era riferito sempre al tester Lcr-T4 volevo sapere se rileva anche oltre a misurare la capacità sè un condesatore è in corto...?
Avatar utente
Foto Utentemario663
1.073 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[65] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 1 giu 2020, 21:37

mario663 ha scritto: volevo sapere se rileva anche oltre a misurare la capacità sè un condesatore è in corto...?
potrei darti una spiegazione ma la cosa da fare e semplice per capire il tuo tester cosa ti dice se un condensatore è in corto, quello di Nuova Elettronica o Kakopa che lo ha scopiazzato, indicano il corto con l'accensione di un led, questi tester cinesi invece, lasciano il tempo che corre. Prova a simulare un condensatore in corto cortocircuitando i puntali e noterai che lo strumento ti da un valore resistivo dei cavi, questo potrebbe trarti in inganno, e se non stai attento potresti pensare ad una ESR bassa
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.192 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2660
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[66] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 1 giu 2020, 21:49

elektronik ha scritto:
mario663 ha scritto: volevo sapere se rileva anche oltre a misurare la capacità sè un condesatore è in corto...?
quello di Nuova Elettronica o Kakopa che lo ha scopiazzato, indicano il corto con l'accensione di un led, questi tester cinesi invece, lasciano il tempo che corre. Prova a simulare un condensatore in corto cortocircuitando i puntali e noterai che lo strumento ti da un valore resistivo dei cavi, questo potrebbe trarti in inganno, e se non stai attento potresti pensare ad una ESR bassa


Il fatto è che io devo capire sè un condensatore da 1nf è in corto il tester di nuova elettronica/ kakopa iniziano i test con condensatori da 1uf...!
Avatar utente
Foto Utentemario663
1.073 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[67] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 1 giu 2020, 22:04

mario663 ha scritto: Il fatto è che io devo capire sè un condensatore da 1nf è in corto il tester di nuova elettronica/ kakopa iniziano i test con condensatori da 1uf...!
Scusa Mario, ma se un condensatore è in corto lo misuri anche con il tester di nuova elettronica ma anche con un comune multimetro. La misura della ESR incomincia da un certo valore in su, il mio per es. inizia già da 100nF in su ma questo come già detto non vale per i corti, con quello misuri il corto in qualsiasi condensatore, con l'accensione del led
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.192 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2660
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[68] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utentesetteali » 1 giu 2020, 22:09

mario663 ha scritto:...
Il fatto è che io devo capire sè un condensatore da 1nf è in corto ....!


Ciao Mario,
per sapere questo è sufficiente un multimetro in ohm .

Invece se vuoi sapere se il condensatore ha cambiato valore da renderlo difettoso, ti occorre un capacimetro.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.350 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3862
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[69] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 1 giu 2020, 22:13

Sarà che sono condesatori da 1kv/2kv 102k....ma con il tester di kakopa lago non si muove prp ed il led non si accende....mentre con un condesatore da 1uf mi va a fondo scala ed il led non si accende perché non è in corto!
Avatar utente
Foto Utentemario663
1.073 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[70] Re: Tester basato su M328 guasto!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 1 giu 2020, 22:29

setteali ha scritto:
Ciao Mario,
per sapere questo è sufficiente un multimetro in ohm .


Di fatti in ohm non ho resistenza quindi deduco che non è in corto!

setteali ha scritto:Invece se vuoi sapere se il condensatore ha cambiato valore da renderlo difettoso, ti occorre un capacimetro.


Si ed questo il Lcr-t4 lo fa egregiamente!
Avatar utente
Foto Utentemario663
1.073 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1728
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti