Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Bonus casa (detrazione 50 %) e FV

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Bonus casa (detrazione 50 %) e FV

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 9 gen 2020, 17:01

Buongiorno a tutti,
nel caso in cui si voglia ristrutturare un'abitazione per il tramite di demolizione e ricostruzione, pertanto ristrutturazione rilevante ai sensi del D.Lgs. 28/2011, diventa necessaria l'installazione di un impianto fotovoltaico di potenza pari a quanto previsto dall'Allegato 3 del D.lgs. 28/11.

In questo caso, la detrazione fiscale tramite bonus casa è ammessa?

All'art. 11 comma 4 il D.Lgs. 28/11 dice che in questo caso si può usufruire degli "incentivi statali" solo per la quota eccedente quella obbligatoria per legge.

Però le detrazioni fiscali non so se rientrino nella definizione di "incentivi statali"..

Sicuramente lo sono i vari conti energia (compreso il nuovo FER 1) però le detrazioni per definizione secondo me non sono incentivi.

Sulle FAQ dell'ENEA non ho trovato chiarimenti purtroppo..

Qualcuno ha già affrontato l'argomento?

Grazie!!
O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.130 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2535
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

1
voti

[2] Re: Bonus casa (detrazione 50 %) e FV

Messaggioda Foto Utentepaolo a m » 11 gen 2020, 13:38

Danielex ha scritto:Però le detrazioni fiscali non so se rientrino nella definizione di "incentivi statali"..

Di fatto e di diritto lo sono.
A conferma di questo, ad esempio, puoi vedere la Faq 4C dell'ENEA. Non riguarda in modo specifico il fotovoltaico ma credo sia del tutto chiarificatrice.
Avatar utente
Foto Utentepaolo a m
4.803 1 2 4
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1650
Iscritto il: 23 apr 2008, 8:55

0
voti

[3] Re: Bonus casa (detrazione 50 %) e FV

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 13 gen 2020, 11:49

Grazie Foto Utentepaolo a m, nel frattempo ho trovato la faq da te citata la quale conferma implicitamente che le "detrazioni fiscali" siano da considerare alla stregua degli "incentivi statali".

Curioso il fatto che anche per quanto riguarda la copertura dei fabbisogni per ACS, riscaldamento e raffrescamento non sia consentito l'accesso alle detrazioni (solo per la quota eccedente quanto necessario al rispetto dell'obbligo).

Grazie per il confronto, non mi era mai capitato il caso di demolizione e riscostruzione (ristrutturazione rilevante ai sensi del D.Lgs. 28/11).

O_/
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
3.130 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2535
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18


Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti