Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Circuito con corrente continua e alternata

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Circuito con corrente continua e alternata

Messaggioda Foto Utenteluciad » 24 gen 2020, 18:51

Allora io ho ragionato così:
R1 e C1 sono in serie, il circuito aperto “vince” su R1 e tra V1 e il circuito aperto vince il generatore di tensione.
Stesso discorso per V2, in un parallelo tra il generatore di tensione e un corto circuito consideriamo il generatore perché non possiamo avere contemporaneamente due diverse tensioni imposte ai morsetti del parallelo.

Giusto?
Avatar utente
Foto Utenteluciad
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 14 gen 2020, 18:28

1
voti

[12] Re: Circuito con corrente continua e alternata

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 24 gen 2020, 18:59

Oppure perché sono componenti passivi e la tensione ai capi di quei rami è sempre imposta dai generatori V1 e V2.
Prova a sostituire le reti V1,R1,C1 e V2,R2,L2 con i circuiti equivalenti di Thevenin ad esempio.
Oppure prova a vedere cosa succede con la sovrapposizione degli effetti spegnendo V1 e V2.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.374 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1493
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[13] Re: Circuito con corrente continua e alternata

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 25 gen 2020, 10:26

A me risulta V3=52-30j

e I'=-1.47+1.61j

ma poi non puoi sommare numericamente
la continua con l'alternata :!:
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16297
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

Precedente

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti