Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto Utentecalida82 » 25 gen 2020, 0:30

Salve,
ho bisogno di realizzare un circuito (il piu piccolo possibile) che mi permetta di eccitare con un ritardo di 3 minuti un relay 12v in macchina.
Ho visto che è possibile fare dei circuiti di ritardo con un ne555 ma ho alcuni dubbi.
Ho letto che con tempi cosi lunghi questo tipo di circuiti non è molto preciso, pensavo poi di alimentare questo circuito direttamente dalla batteria (per evitare di ingrandire il circuito con regolatori di tensione)ma mi rendo conto che questo non fara altro che peggiorare la precisione in quanto la tensione batteria di una macchina varia da 12 a 14v modificando ulteriormente i tempi...
qualcuno puo darmi qualche consiglio?
Avatar utente
Foto Utentecalida82
15 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 11 set 2013, 14:52

0
voti

[2] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 25 gen 2020, 1:19

Forse potrebbe esserti d’aiuto questo.

Un saluto.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
460 1 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 318
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[3] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto Utentecalida82 » 25 gen 2020, 1:24

Ho visto il link, grazie ma é troppo grande come ingombro, incorpora già un relay ma quello che devo ritardare deve rimanere esterno
Avatar utente
Foto Utentecalida82
15 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 11 set 2013, 14:52

0
voti

[4] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 25 gen 2020, 2:33

calida82 ha scritto:Ho visto il link, grazie ma é troppo grande come ingombro, incorpora già un relay ma quello che devo ritardare deve rimanere esterno
allora definisci la dimensione del circuito che soddisfa la tua esigenza.
Ma se quello indicato da @gianniniivo non è abbastanza miniaturizzato, potresti sempre modificarlo: per raggiungere un relè esterno(ammesso sia compatibile) dissaldi quello dello stampato e ci colleghi dei fili.
Certo non riduci lo stampato ma l'altezza si.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,5k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6593
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[5] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto Utentecalida82 » 25 gen 2020, 7:54

pensavo a qualcosa del genere https://www.bitsnblobs.com/delay-circuit-555-timer-b2p2/
l'essenziale minimo con i componenti essenziali.toglierei il connettore per giudagnare spazio, le resistenze le metteri in verticale e aggiungerei un transistor per pilotare il relay esterno.
il problema rimangono i tempi...
Avatar utente
Foto Utentecalida82
15 3
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 11 set 2013, 14:52

0
voti

[6] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 25 gen 2020, 9:23

Con quale precisione richiedi il ritardo di 180 secondi ?
+/- 1 s, 10 s, 30 s ?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.638 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[7] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto Utenteedgar » 25 gen 2020, 10:28

calida82 ha scritto:Ho letto che con tempi cosi lunghi questo tipo di circuiti non è molto preciso

Per darti risposte corrette dovresti definire il tuo concetto di precisione

pensavo poi di alimentare questo circuito direttamente dalla batteria ma mi rendo conto che questo non fara altro che peggiorare la precisione in quanto la tensione batteria di una macchina varia da 12 a 14v modificando ulteriormente i tempi... qualcuno puo darmi qualche consiglio?

Si, di leggere il datasheet. Troveresti questo:
555.jpg

0,1%/V tipico non mi sembra tanto, a meno che ti servano accuratezze di nanosecondi...
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.817 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2841
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[8] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 25 gen 2020, 10:44

calida82 ha scritto:la tensione batteria di una macchina varia da 12 a 14v

V, per indicare il volt, va scritto in maiuscolo.

Sarebbe bello se la tensione di batteria variasse in quell'intervallo.
Per essere tranquillo devi progettare il tuo circuito in modo che sia tollerante a tensioni fra 6 V e 80 V.

(6 V in "cranking" cioè in avviamento vettura e 80 V quando i contatti della batteria sono ossidati e si ha ricarica della batteria)

Tipicamente si usano degli zener e qualche induttore, se vuoi fare qualcosa di economico, oppure si progetta, se invece vuoi fare qualcosa di serio, un alimentatore switching apposito e ben protetto.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
78,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9714
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[9] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 25 gen 2020, 18:59

Altrimenti esiste questo relè che può essere settato per avere un ritardo in eccitazione o in diseccitazione con un tempo variabile tra 0,5 secondi e 6 ore...

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
9.834 3 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2554
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[10] Re: Eccitare con un ritardo di 3' un relay automotive

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 25 gen 2020, 20:41

Max2433BO ha scritto:Altrimenti esiste...

Bellissimo ma un po troppo costoso!
36 sterline più spedizione ... va bene la brexit ma qui si esagera!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.758 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 5383
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti