Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progetto Impianto

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[11] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteDEOWAL » 10 feb 2020, 20:36

Goofy ha scritto:Sulla pompa sommersa piuttosto che il differenziale a riarmo automatico ne metterei uno da 300 mA ad immunità rinforzata.
Con ogni probabilità l'interruttore generale dovrebbe avere potere di interruzione di 6,0 kA.


Da 25A o come sostiene un esperto da 32A?
Avatar utente
Foto UtenteDEOWAL
3 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 8 feb 2020, 16:10

0
voti

[12] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteDEOWAL » 10 feb 2020, 20:40

Perché a monte degli scaricatori hai disegnato quello che sembra il simbolo di un trasformatore?[/quote]

....Volevo solo indicare, per così dire, il fornitore di energia ... in pratica il contatore.
Avatar utente
Foto UtenteDEOWAL
3 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 8 feb 2020, 16:10

0
voti

[13] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 10 feb 2020, 20:48

Misura se c'è continuità fra il morsetto di terra delle prese e il morsetto di neutro
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.928 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2318
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[14] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 10 feb 2020, 20:51

DEOWAL ha scritto:Da 25A o come sostiene un esperto da 32A?

Dipende dalla sezione dei cavi.
Se lo metti da 32 A hai meno probabilità che intervenga il generale in caso di sovracorrente.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.928 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2318
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[15] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteDEOWAL » 11 feb 2020, 9:07

Sezione dei cavi: 4mm
Avatar utente
Foto UtenteDEOWAL
3 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 8 feb 2020, 16:10

0
voti

[16] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto Utentelillo » 11 feb 2020, 17:22

Foto UtenteDEOWAL ha scritto:scusami ma non ho "urlato" ho solamente fatto delle osservazioni nella discussione iniziata...sempre che sia permesso.

scrivere in stampatello equivale ad urlare in una chat o un forum.
ovvio che puoi fare osservazioni.
Foto UtenteDEOWAL ha scritto:1)Vorrei capire innanzi tutto, guardando lo schema, se la protezione dai contatti diretti e indiretti è assicurata.

se non misuri la resistenza di terra (anello di guasto nel tuo caso) non è possibile rispondere.
con differenziali da 300 mA l'importante è che la misura non superi i 166 Ω.
Foto UtenteDEOWAL ha scritto:2) l'interruttore generale deve essere da 6 kA.?

si.
DEOWAL ha scritto:3)L'interruttore a monte da 32A su una fornitura di 3 kW a senso? e se si... perche?

si avrebbe un senso, una maggiore selettività nei confronti dei 16 A a valle, ma se la dorsale è da 4mm² la cosa non è fattibile.
DEOWAL ha scritto:4) Un riarmo automatico sul diff. ad alta immunità sulla zona cantina penso a 100mA tipo A potrebbe essere una soluzione? ...magari garantendo la selettività in caso di funzionamento del G.E.?

de gustibus. come ti ha scritto Foto UtenteGoofy il funzionamento sotto GE è un caso sporadico, e potrebbe essere accettabile avere anche due differenziali identici in cascata. ovvio che se riesci a ottenere selettività anche in emergenza tanto di guadagnato.
Foto UtenteDEOWAL ha scritto:Da 25A o come sostiene un esperto da 32A?

così mi fai arrossire. :oops: :D
O_/
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,4k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[17] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteDEOWAL » 11 feb 2020, 19:46

lillo scrive: se non misuri la resistenza di terra (anello di guasto nel tuo caso) non è possibile rispondere.
con differenziali da 300 mA l'importante è che la misura non superi i 166 Ω.

DEOWAL:Grazie lillo...chiarissimo,quindi guardando lo schema e riepilogando:
Prima di tutto misurare la resistenza a terra.
Seconda cosa: dopo il contatore e prima del ATS è corretto installare solo un MT 25A 6kA e non MTD.giusto?
(l'isolamento dei cavi è in classe II )

DEOWAL ha scritto:4) Un riarmo automatico sul diff. ad alta immunità sulla zona cantina penso a 100mA tipo A potrebbe essere una soluzione? ...magari garantendo la selettività in caso di funzionamento del G.E.?

lillo scrive: de gustibus. come ti ha scritto Foto UtenteGoofy il funzionamento sotto GE è un caso sporadico, e potrebbe essere accettabile avere anche due differenziali identici in cascata. ovvio che se riesci a ottenere selettività anche in emergenza tanto di guadagnato.

DEOWAL:Questo l'avevo intuito ma il dubbio che mi infastidisce è : è a norma proteggere le prese della cantina (Taverna,garage,caldaia etc.)con un differenziale da 100mA .
#-o
Avatar utente
Foto UtenteDEOWAL
3 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 8 feb 2020, 16:10

0
voti

[18] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto Utentelillo » 11 feb 2020, 19:58

Foto UtenteDEOWAL ha scritto:è a norma proteggere le prese della cantina (Taverna,garage,caldaia etc.)con un differenziale da 100mA .

si.
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,4k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

1
voti

[19] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 11 feb 2020, 21:48

DEOWAL ha scritto:è a norma proteggere le prese della cantina (Taverna,garage,caldaia etc.)con un differenziale da 100mA


Sì perché le prese non sono destinate a alimentare apparecchi utilizzatori mobili usati all’esterno.
Meglio comunque eviare e sulla presa installare 30 mA che fornisce anche protezione addizionale contro i contatti diretti.

Attenzione che la CEI 64-8 art. 551.4.4 impone un differenziale da 30 mA sui gruppi elettrogeni trasportabili come pare essere il tuo (anche se lo usi fisso) quindi non va bene cambiare il differenziale che c'è installato nel quadro del gruppo
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.928 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2318
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[20] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteDEOWAL » 12 feb 2020, 12:02

OK, ma allora tutta la discussione mi riporta al punto di partenza. (Vedi le tue risposte)....e addio selettivita` tra il G.E. e il diff. Prese Cantina.(I collegamenti dal G.E. fino al centralino sono in classe II)

Devo dedurre che non ci siano soluzioni?
Avatar utente
Foto UtenteDEOWAL
3 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 8 feb 2020, 16:10

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti