Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Progetto Impianto

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[31] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteDEOWAL » 13 feb 2020, 22:08

andreandrea ha scritto:Ad ogni modo è evidente che la cantina corrisponde ad un locale abitativo.
andreandrea ha scritto:Ad ogni modo è evidente che la cantina corrisponde ad un locale abitativo.


Scusate ma ho bisogno di capire

Cito l'articolo specifico postato da "Goofy" .... le prescrizioni addizionali di protezione non si applicano a impianti fissi alimentati con generatore con interruzione automatica (ATS presumo)

Non vale per i locali ad uso abitativo? c'è una norma che revoca a sua volta quello sopracitato?

Comunque non è del gruppo elettrogeno "in isola" che stiamo parlando ?
Allora mi domando
1) è utile rendere selettivo il MTD del gruppo elettrogeno?...
Se non si può,
nell'eventualità che venga in soccorso il G.E.,torniamo al quesito iniziale,è corretto che i due differenziali si trovino in cascata?
C'è un sistema per risolvere questa situazione?
La soluzione potrebbe essere mantenere nel centralino un differenziale di tipo A 30mA e sostituire a monte il differenziale del G.E. con uno selettivo?
In pratica capre e cavoli???
Avatar utente
Foto UtenteDEOWAL
3 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 8 feb 2020, 16:10

0
voti

[32] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 14 feb 2020, 7:49

DEOWAL ha scritto:
Cito l'articolo specifico postato da "Goofy"

L'articolo si riferisce solo al gruppo elettrogeno, non agli interruttori da mettere a protezione delle prese nei locali abitativi.
Ho dei dubbi rispetto alla convinzione di Foto Utenteandreandrea che sia automatico considerare la cantina locale abitativo.

Se non vuoi portare una linea dedicata alla pompa io metterei un interruttore da 100 o 300 mA a immunità rinforzata a monte della linea e un interruttore da 30 mA nella cantina per proteggere le prese, derivando l'alimentazione della pompa a monte dell'interruttore da 30 mA.
Se la linea fino alla cantina è in classe II di isolamento è possibile mettere le protezioni dai contatti indiretti solo a valle.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.933 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2321
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[33] Re: Progetto Impianto

Messaggioda Foto UtenteDEOWAL » 14 feb 2020, 11:33

Grazie "Goofy" chiarissimo,possiamo tranquillamente chiudere la discussione.
Grazie per il tempo dedicato e un saluto a tutti
O_/ :ok: O_/
Avatar utente
Foto UtenteDEOWAL
3 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 8 feb 2020, 16:10

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 29 ospiti