Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Amplificatore booster per autoradio

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[1] Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 9 feb 2020, 23:00

Sto cercando di riesumare un amplificatore stereo per auto Philips degli anni '80, si presenta come una scatola nera allungata con fili che escono e credo che servisse per potenziare l'autoradio.
Sul banco non riesco a farlo funzionare, e noto che il circuito contiene un relè a 12 V. Può darsi che sia lui che blocca il funzionamento? Quale è la funzione di questo relè?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.498 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3356
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[2] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 9 feb 2020, 23:52

Potrebbe essere o l'accensione da remoto o un semplice anti-bump!
Magari una foto potrebbe fugare i dubbi!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.758 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 5389
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[3] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 10 feb 2020, 1:10

O una protenzione da finali in corto
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.163 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1429
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[4] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 feb 2020, 2:40

Probabile la doppia funzione di antibump e protezione degli speaker; fino all'esaurimento del transitorio di accebsione e/o in presenza di corrente continua sull'uscita audio non connette gli speaker... non è detto che i finali siano in corto anche se è molto probabile tuttavia non si può escludere che il relè non si attivi per altri motivi*; per dirimere la questione non resta che effettuare misure e test sui componenti ergo ti tocca aprire la scatola e mettere mano al multimetro.

*Il circuito sarebbe un classico: un paio di transistor, il relè e una manciata di resistori...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,1k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10473
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[5] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 10 feb 2020, 8:42

abusivo ha scritto:l'accensione da remoto

Questa come avviene in dettaglio?
Allego la foto, il relè è quello azzurro. All'altra estremità si vede un circuitino aggiunto, credo un riduttore da 12 a 9 volt per alimentare a suo tempo un lettore CD.
Allegati
philips.jpg
booster
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.498 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3356
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[6] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 10 feb 2020, 10:46

EcoTan ha scritto:...Questa come avviene in dettaglio?...

Non lo so!
Può essere anche diretta, tramite alimentazione del solenoide.
Si possono fare molte ipotesi.
EcoTan ha scritto:... credo un riduttore da 12 a 9 volt per alimentare a suo tempo un lettore CD.

Così , a guardare la vetustà, credo che all'epoca ancora non esistevano.
claudiocedrone ha scritto:...Probabile la doppia funzione di antibump e protezione degli speaker...

Eh, boh!
Troppo pochi componenti per esserlo.
Interessante sapere che potenza aveva.
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.758 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 5389
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[7] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto Utentemir » 10 feb 2020, 12:24

Di tempo ne è passato molto, da quando ero nel campo hifi car, pertanto se la memoria non mi inganna, le connessioni di quell'amplificatore booster (ovvero con ingressi audio ad alto livello) dovrebbe essere:
- conduttore rosso (fuse) direttamente al positivo della batteria,
- conduttore nero, direttamente connesso nel punto di massa del telaio,
- i conduttori verde/marrone e giallo/nero sono gli ingressi del segnale di bassa frequenza (individuare il negativo),
- i conduttori rosso/nero, sono le uscite verso i diffusori audio,
- il conduttore arancio, è il conduttore di accensione, che in genere andava collegato o in un positivo sotto chiave , oppure al positivo di alimentazione dell'antenna elettrica dell'autoradio, che in genere aveva un colore blu.

Ora Foto UtenteEcoTan, tieni presente che sono andato a memoria, e di tempo ne è passato, la migliore soluzione prima di collegarlo è procurarsi lo schema di collegamento del costruttore, ma per far questo, ed ammesso che si riesca a trovare,se vuoi una mano dovrai fornire oltre al costruttore Philips anche il modello. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20390
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[8] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 10 feb 2020, 12:55

mir ha scritto:...il conduttore arancio, è il conduttore di accensione, che in genere andava collegato o in un positivo sotto chiave , oppure al positivo di alimentazione dell'antenna elettrica dell'autoradio, che in genere aveva un colore blu...

Risulta anche a me!
Però mi viene mente anche un'altra cosa.
Se il relè è a due vie due scambi probabilmente serviva per Bypassare il Booster.
Infatti all'epoca non c'erano ancora le uscite Line ma solo quelle amplificate.
Pertanto il booster, quando non utilizzato, lasciava passare il segnale proveniente direttamente dal''autoradio.
Comunque come dice l'inquilino qui sopra:
mir ha scritto:...dovrai fornire oltre al costruttore Philips anche il modello. ;-)
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.758 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 5389
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[9] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto Utentemir » 10 feb 2020, 12:56

abusivo ha scritto:l'inquilino qui sopra..

Buongiorno coinquilino .. :mrgreen:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20390
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[10] Re: Amplificatore booster per autoradio

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 10 feb 2020, 13:01

Buongiorno a te!
Che tempo fa ai piani alti?
Qui da me non ci batte il sole neanche la Domenica!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
9.758 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 5389
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

Prossimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti