Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

aiuto su motorino elettrico

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utentegiuseppe2000 » 19 mar 2020, 18:57

Salve a tutti dovrei alimentare un piccolo motorino a basso rumore ad alta potenza con coppia elevata a coppia torcente del motore CC 775 DC 12V-24V per una mini sega circolare, ho provato con un trasformatore 12/24 volt 4,5 amp. ma stenta a girare che tipo di alimentatore devo usare ? Grazie.
Avatar utente
Foto Utentegiuseppe2000
20 2
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 dic 2011, 21:29
Località: Montesilvano (PE)

0
voti

[2] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 19 mar 2020, 19:56

Ciao corregionale!
Quando il motore stenta a partire che tensione rilevi ai capi del motore?
Due sono i casi: o l'alimentatore no ha la giusta tensione oppure non eroga la corrente richiesta!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[3] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 19 mar 2020, 21:51

giuseppe2000 ha scritto:ho provato con un trasformatore 12/24 volt 4,5 amp..

suppongo che sia un alimentatore, eroga tensione DC, come credo sia necessario per il motore, è in DC vero?

Se l'alimentatore da 4.5A è piccolo, deve comunque avviare il motore, anche se a fatica, poi deve girare bene, fino a quando non dovrà tagliare, che allora si ferma con poco.

Se fa questo allora devi trovare un alimentatore più grosso, se non fa questo il problema è altro.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.419 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[4] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utentegiuseppe2000 » 20 mar 2020, 10:00

Grazie per la risposta, penso sia l'alimentatore a non farcela provero' con un alimentatore 10 ampere ti faro' sapere!
Avatar utente
Foto Utentegiuseppe2000
20 2
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 dic 2011, 21:29
Località: Montesilvano (PE)

0
voti

[5] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utentegiuseppe2000 » 8 giu 2020, 20:40

Ciao a tutti, ho provato con un alimentatore 12 V. 10 Ampere ed il motorino C:C va benissimo, con 4,5 Ampere non ce la faceva, ma esagerando con le ampere rischio di bruciare il motorino?
Avatar utente
Foto Utentegiuseppe2000
20 2
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 dic 2011, 21:29
Località: Montesilvano (PE)

0
voti

[6] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 8 giu 2020, 20:47

Non funziona proprio così!
E' il motorino che richiede la corrente di spunto che gli necessita per partire/girare.
Puoi mandargli l'alimentatore può essere in grado di erogare anche 1000 A ma la corrente che assorbe il motorino sempre quella è!
Se invece aumenti la tensione le cose cambiano...
Ultima modifica di Foto Utenteclaudiocedrone il 9 giu 2020, 0:33, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: ;)
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[7] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utentegiuseppe2000 » 8 giu 2020, 21:03

Grazie per la risposta, ma fammi capire: visto che con un alimentatore 12/24 volt 4,5 Ampere il motorino non riusciva a partire, perche' con un alimentatore sempre 12/24 volt ma con 10 Ampere gira benissimo? scusa la mia ignoranza.
Avatar utente
Foto Utentegiuseppe2000
20 2
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 dic 2011, 21:29
Località: Montesilvano (PE)

0
voti

[8] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utentewoodcat » 8 giu 2020, 21:36

La corrente che circola dipende dal carico.
Quando leggi "alimentatore da 12V 4.5A" significa che è stato progettato per erogare 12V e un massimo di 4.5A; se il tuo motore ha uno spunto all'avvio di, poniamo, 9A e poi si stabilizza a 4A è lecito supporre che l'alimentatore, sentendo lo spunto, vada in protezione e non riesca ad avviare il motore.
Oppure può darsi che il motore, al di là dello spunto, assorba più di 4.5A a regime. Difficile sperlo senza fare delle misure, magari con una bella pinza amperometrica in corrente continua.

Ora che hai un alimentatore da 12V e 10A il tuo motore fa il suo dovere ed assorbe, per ipotesi, 9A che sono meno del massimo che l'alimentatore può erogare senza surriscaldarsi, andare in protezione, arrabbiarsi molto o prendere fuoco.

Ho fatto solo delle ipotesi con numeri a caso, sperando di averti chiarito un po' il dubbio. In ogni caso è sempre bene sovradimensionare, senza esagerare, gli alimentatori. Nulla andrebbe fatto lavorare sempre vicino al massimo delle sue possibilità, per una questione di affidabilità.
Dalle vigenti norme:
Non costruire, compra!
Non riparare, ricompra!
Avatar utente
Foto Utentewoodcat
3.078 1 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 496
Iscritto il: 14 feb 2012, 20:19

0
voti

[9] Re: aiuto su motorino elettrico

Messaggioda Foto Utentegiuseppe2000 » 9 giu 2020, 12:07

Grazie mille, penso di aver capito! O_/
Avatar utente
Foto Utentegiuseppe2000
20 2
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 dic 2011, 21:29
Località: Montesilvano (PE)


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti