Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Urgente please

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[11] Re: Urgente please

Messaggioda Foto Utentemullins » 24 mar 2020, 21:51

Esendo un cantiere (chiuso per coronavirus) non c'è nessuno che rischia la vita ovviame te, ma permetti che io possa ritenere normale, chiedere un servizio adeguato visto che in bolletta l'ultima voce in ordine di grandezza è il costo dell'energia. Paghiamo per un servizio e quindi lo pretendo. L'emergenza è tanto per i tecnici quanto per le persone in quarantena con figli piccoli, anziani o quant'altro. Manca la cultura della prevenzione. L'altro giorno vedevo il doodle di Google dedicato al primo medico che ha voluto sensibilizzare riguardo l'importanza del lavare le mani. Ebbene è finito emarginato in manicomio per poi essere riconosciuto come "salvatore" dopo un secolo.
Alla mia caldaia beretta per esempio se li viene a mancare la corrente più volte va in protezione e richiede l'intervento del tecnico autorizzato. Non eil momento di andare a cercarlo.
Chiedo scusa se mi sono dilungatoma così non va.
Avatar utente
Foto Utentemullins
40 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 14 mag 2011, 22:38

0
voti

[12] Re: Urgente please

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 24 mar 2020, 22:12

mullins ha scritto:... bolletta l'ultima voce in ordine di grandezza è il costo dell'energia. ... primo medico c... caldaia beretta ....
Chiedo scusa se mi sono dilungatoma così non va.

Non ti sei dilungato... Sei proprio andato O.T.

Come puoi pretendere un servizio immediato se:

Messaggioda Foto Utentemullins » 23 mar 2020, 14:00
mullins ha scritto:Buongiorno, vorrei segnalare una situazione di pericolo ...


Messaggioda Foto Utentemullins » 24 mar 2020, 16:35
mullins ha scritto:.. comunque mi tocca chiamare l'enel perché quelli del comune o non sono passati o hanno pensato che vada bene così.


ci hai messo un giorno per segnalare la cosa al servizio guasti???
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.773 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 619
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

0
voti

[13] Re: Urgente please

Messaggioda Foto Utentemullins » 24 mar 2020, 22:27

Purtroppo non è proprio così. Quando ho fatto il post come puoi vedere avevo già chiamato i vigili poi il comune poi ancora i vigili ed in fine la protezione civile. Ovviamente non vedendo un pericolo imminente pensavo che il comune avrebbe chiamato il responsabile del cantiere. Oggi ho chiamato il distributore.
Saluti
Allegati
Screenshot_20200324_212131.jpg
Avatar utente
Foto Utentemullins
40 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 14 mag 2011, 22:38

0
voti

[14] Re: Urgente please

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 25 mar 2020, 2:49

mullins ha scritto:(...) Oggi ho chiamato il distributore. Saluti
penso tu abbia fatto una cosa giusta preoccupandoti ma non capisco perché contattare il distributore; cosa dovrebbe fare, togliere tensione ?
Presumo sia un cantiere privato quindi mi sembra corretta la segnalazione ad un ufficio comunale che ti dovrebbe far sapere come agiscono in tali circostanze se intanto tu lo domandassi.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6729
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[15] Re: Urgente please

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 25 mar 2020, 11:37

Perché solo il distributore, E-distribuzione, Ireti, Acea o chi è il concessionario nella zona, può intervenire sui propri impianti di distribuzione e consegna.
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.773 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 619
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

0
voti

[16] Re: Urgente please

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 25 mar 2020, 13:30

@MSilvano, quel che ho inteso scrivere è che alla necessità di mettere in sicurezza(quel cavo) deve rispondere il privato che governa il cantiere, prima ancora dell'intervento del distributore che, presumo, non abbia titolo per accedere a quella zona di lavoro: togliere tensione dall'esterno dell'area non basta per eliminare la sollecitazione meccanica.
Ma magari interpreto in modo errato.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6729
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[17] Re: Urgente please

Messaggioda Foto Utentemullins » 25 mar 2020, 15:15

Oggi è intervenuto il distributore mettendo il cavo in sicurezza. Mi hanno detto che il comune non li aveva avvisato. Il responsabile del cantiere non rispondeva al telefono. Il "lavoro" era stato fatto dai operai (muratori) senza interpellare il distributore.
Credo che essendo il cavo di proprietà del distributore andava interpellato.
Avatar utente
Foto Utentemullins
40 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 14 mag 2011, 22:38

0
voti

[18] Re: Urgente please

Messaggioda Foto Utentemir » 25 mar 2020, 18:18

mullins ha scritto:Oggi è intervenuto il distributore mettendo il cavo in sicurezza.

“All’s well that ends well” .. :ok:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20499
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[19] Re: Urgente please

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 25 mar 2020, 21:10

mullins ha scritto:Credo che essendo il cavo di proprietà del distributore andava interpellato.


E' un giorno che lo ripeto... :roll:
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.773 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 619
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

0
voti

[20] Re: Urgente please

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 25 mar 2020, 21:28

MSilvano ha scritto:
mullins ha scritto:Credo che essendo il cavo di proprietà del distributore andava interpellato.


E' un giorno che lo ripeto... :roll:
tu credi, ma chi legge(almeno io) non ha idea del contesto che tu vedi.
Nel cantiere privato, che spero recintato, non deve entrare chi gli pare e forse vale anche per il personale del distributore.
Che poi accedendovi avrebbero risolto è altra questione.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6729
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 80 ospiti