Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Carica continua via USB e vita della batteria.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtentePaolino

0
voti

[11] Re: Carica continua via USB e vita della batteria.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 5 apr 2020, 17:42

Le batterie litio-polimeri esibiscono un invecchiamento calendariale sensibilmente più accelerato nello stato di massima carica.
Quindi non è molto "sano" tenere costantemente in carica la batteria del cellulare.
Ci sono diverse app che ti consentono di controllare la carica e di "limitare" lo stato di massima carica a, che so, il 70%.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
13,2k 5 7 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[12] Re: Carica continua via USB e vita della batteria.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 5 apr 2020, 22:37

Quindi il mio timore non sarebbe infondato... applicazioni di gestione batteria a parte penso che forse potrei configurare in qualche modo lo smartpone per fare in modo che la connessione sia via wifi :roll: ma non essendo molto pratico di certe cose... mi è balenata alla mente una idea balzana; se io evirassi ( :mrgreen: ) il cavetto USB eliminando le connessioni di alimentazione e lasciando solo quelle per i dati (basta solo da un lato) funzionerebbe? Temo di no però, perché se l'apparecchio non "sente" l'alimentazione non si accorge di avere lo USB colllegato...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11141
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[13] Re: Carica continua via USB e vita della batteria.

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 6 apr 2020, 10:14

claudiocedrone ha scritto:È proprio quello il fatto che mi ha fatto optare per il collegamento dello smartphone; finora avevo sempre usato un dongle WiFi che però è 2G (o forse 3G boh) dovendo cercare il segnale in zone perimetrali arrivando al massimo au un paio di tacche di Hspa+, mentre invece lo smartphone prende benissimo il 4G (LTE) ovunque dentro casa...

Si, ma se usi lo smarphone in 4g+ +WiFi non noterai grandi differenze col cavo.
claudiocedrone ha scritto:Quindi il mio timore non sarebbe infondato...

Secondo me ti stai preoccupando troppo. La batteria si danneggia da sola da quando esiste. Se la tieni a temperature medio basse all'80% è felice. Qualsiasi altra cosa ne accelera l'usura.
Per esempio tieni il cellulare in tasca? Malissimo! Tu sei a 36 gradi, raddoppi la velocità di danneggiamento.
Lo metti a caricare la sera? Malissimo! A parte sony e pochi altri che hanno fatto una boiata che finisce di caricare la batteria alle prime ore del mattino (se se per qualche motivo devo uscire prima ho il telefono mezzo scarico), lo tieni un sacco di ore al 100% e lo rovini.

Sai la rottura di balle? Lascia perdere, usalo come meglio credi (magari l'unica accortezza che userei è non scaricarlo mai del tutto), considera che se non lo tieni all'alimentazione il cellulare consumerà molto e anche questo non rende allegra la batteria.

Come va va la batteria dopo 2 anni sarà non più performante e dopo 4 da sostituire. Pure se lo tieni in frigorifero in un contenitore ermetico spento. Quindi non mi preoccuperei troppo. Goditi il telefono in quarantena ;)
P.S. Per curiosità che smartphone è?
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
315 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[14] Re: Carica continua via USB e vita della batteria.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 6 apr 2020, 11:51

claudiocedrone ha scritto:se io evirassi ( :mrgreen: ) il cavetto USB eliminando le connessioni di alimentazione e lasciando solo quelle per i dati (basta solo da un lato) funzionerebbe?

Sempre ragionando in modo teorico, così facendo peggioreresti la situazione, perché dovresti caricare e scaricare il cellulare: aggiungeresti quindi all'invecchiamento calendariale quello per il ciclaggio.
La cosa migliore sarebbe, sempre teoricamente, mantenere la batteria ad uno stato di carica costante e non particolarmente alto (sicuramente non oltre 70-80%, forse anche meno secondo la tipologia di batteria), ad una temperatura non alta (come scrive Foto UtentedrGremi).
Avatar utente
Foto Utentefpalone
13,2k 5 7 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[15] Re: Carica continua via USB e vita della batteria.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 apr 2020, 11:56

Huawei Mi A2 Lite con Androidone (grosso Android? :mrgreen:); lo ho da novembre, mai tenuto in tasca (che poi sarebbe scomodissimo e facile da rompere) mai fatto scaricare del tutto, mai messo in carica se non quando scarico (25 / 30% ca.), mai tenuto attaccato quando carico fino appunto all'utilizzo oggetto del thread, mai tenuto al caldo...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11141
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[16] Re: Carica continua via USB e vita della batteria.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 6 apr 2020, 11:59

Giusto per curiosità, potresti provare un approccio tipo questo....
https://android.gadgethacks.com/how-to/ ... r-0176280/
Avatar utente
Foto Utentefpalone
13,2k 5 7 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[17] Re: Carica continua via USB e vita della batteria.

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 apr 2020, 12:11

Mamma mia che complicazione :shock: no no grazie non sono tagliato per queste cose, me lo tengo così com'è e amen. Grazie comunque. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11141
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

Precedente

Torna a Smartphone

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti