Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

ACS712 sensore di corrente: é isolato?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] ACS712 sensore di corrente: é isolato?

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 12 apr 2020, 11:19

Ciao a tutti. Ho un piccolo problema.
In un mio progetto ho montato per necessitá un sensore di corrente per Arduino, che va a leggere gli ampere che scorrono in un carico preciso. Ho fatto questa cosa per due motivi: calcolare la potenza di lavoro, e controllare l'intensitá di corrente per evitare danni.

Ho montato quindi questo sensore, chiamato ACS712 modello da 20 Ampere, in questo modo:



Il regolatore funziona in questo modo:
Ha un intervallo di tensione per ogni Ampere letto. In base alla corrente che scorre nel sensore, lui in output restituisce una tensione. Con 0 Ampere, la tensione si assesta vicino alla metá del valore di alimentazione del sensore: nel mio caso: 2,5 volt
Se la corrente aumenta in modo positivo, la tensione in uscita aumenta in modo positivo. Viceversa, come nel mio caso, se la corrente aumenta in modo negativo, la tensione aumenta in modo negativo, andando dai 2,5 volt a 0 volt.

Il problema é nel sensore ACS712 e nel regolatore PWM:
Il regolatore PWM ha un display a 7 segmenti 3 caratteri che riporta ipoteticamente il valore del duty cycle.
https://www.amazon.it/gp/product/B07CWN32GY/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o04_s00?ie=UTF8&psc=1
L'alimentazione dei 50 volt del regolatore viene interrotta da un relé sul positivo. Tale relé viene attivato solo quando é necessario utilizzarlo.
Il problema avviene quando il sensore ACS712 é alimentato (quindi sempre): il display che mostra il duty cycle si accende, nonostante l'alimentazione del regolatore sia spenta.

Il mio dubbio é quindi: il sensore ha un collegamento con il regolatore? Ho tentato di guardare lo schema interno dell'ACS712, ma non capisco il significato della freccia e del quadrato con la X dentro.
Ecco lo screen:

Screenshot (349).png
Circuito interno ACS712


Il link al datasheet: https://www.sparkfun.com/datasheets/BreakoutBoards/0712.pdf

Il secondo problema é questo: per ricavare la potenza, dovrei leggere la tensione che c'é sul carico. L'idea era di utilizzare un partitore di tensione, tuttavia comporterebbe di mettere il riferimento comune delle alimentazioni, cosa che NON posso e NON devo fare. C'é un altro modo?

Grazie in anticipo
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[2] Re: ACS712 sensore di corrente: é isolato?

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 12 apr 2020, 11:31

ACS712
Fully Integrated, Hall Effect-Based Linear Current Sensor
with 2.1 kVRMS Voltage Isolation and a Low-Resistance Current Conductor

Scrive di essere isolato :-)
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.069 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3105
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: ACS712 sensore di corrente: é isolato?

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 12 apr 2020, 11:38

Come mai si accende il display? :(
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[4] Re: ACS712 sensore di corrente: é isolato?

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 12 apr 2020, 12:10

Con solo lo schema di principio è difficile fornire una risposta.
Riporta uno schema completo di tutte le connessioni/alimentazioni.
Serve anche lo schema elettrico e le connessioni del regolatore PWM.
Dovresti provare/collaudare prima le parti separatamente.
Misurare con multimetro correnti e tensioni.
Poi connettere le parti tramite le masse e poi (quando applicabile) le alimentazioni.

Probabilmente il regolatore non ha un isolamento fra parte potenza e parte comando.


per ricavare la potenza, dovrei leggere la tensione che c'é sul carico. L'idea era di utilizzare un partitore di tensione, tuttavia comporterebbe di mettere il riferimento comune delle alimentazioni, cosa che NON posso e NON devo fare. C'é un altro modo?

Se sei certo che la tensione in ingresso è 50 V costanti, per calcolare la potenza basta la corrente media assorbita:
Potenza = Tensione ( 50 V) x corrente.
Oppure puoi isolare la misura della tensione con un amplificatore di isolamento,
vedi per esempio integrato Burr Brown ISO101, ma è un approccio più complesso e forse costoso.


Buona Pasqua di sperimentazioni O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.069 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3105
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: ACS712 sensore di corrente: é isolato?

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 12 apr 2020, 12:44

MarcoD ha scritto:Con solo lo schema di principio è difficile fornire una risposta.
Riporta uno schema completo di tutte le connessioni/alimentazioni.
Serve anche lo schema elettrico e le connessioni del regolatore PWM.
Dovresti provare/collaudare prima le parti separatamente.
Misurare con multimetro correnti e tensioni.
Poi connettere le parti tramite le masse e poi (quando applicabile) le alimentazioni.

Probabilmente il regolatore non ha un isolamento fra parte potenza e parte comando.


Se riesco posto lo schema, ma é quello che ho messo: non c'é altro sul 50 volt, se non quel pezzo.
Per lo schema del regolatore, purtroppo non ho trovato niente :(

MarcoD ha scritto:Se sei certo che la tensione in ingresso è 50 V costanti, per calcolare la potenza basta la corrente media assorbita:
Potenza = Tensione ( 50 V) x corrente.


Tuttavia la tensione varia per via del regolatore.. Io il sensore l'ho messo all'uscita del regolatore, non sull'alimentazione del regolatore, per il semplice motivo che avrei dei risultati falsi: l'efficienza del regolatore non é del 100%, purtroppo :D

MarcoD ha scritto:Oppure puoi isolare la misura della tensione con un amplificatore di isolamento,
vedi per esempio integrato Burr Brown ISO101, ma è un approccio più complesso e forse costoso.


Daró un'occhiata a questo integrato. Per caso, ci sono soluzioni alternative?

MarcoD ha scritto:Buona Pasqua di sperimentazioni O_/


Grazie mille :D Buona Pasqua anche a te
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[6] Re: ACS712 sensore di corrente: é isolato?

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 14 apr 2020, 10:24

AleEl ha scritto:..Il mio dubbio é quindi: il sensore ha un collegamento con il regolatore?


Come ha già detto Foto UtenteMarcoD il sensore è isolato, in ogni caso basta un tester per verificare e inoltre non ci vuole nulla a ripristinare il collegamento diretto dal meno al carico senza farlo passare per il sensore e senza toccare null'altro per verificare se il display continua ad accendersi.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,0k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6430
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 58 ospiti