Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Analisi dati circuito passa-banda

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Analisi dati circuito passa-banda

Messaggioda Foto Utentecaterinacretier » 14 apr 2020, 19:44

Buona sera,
sto scrivendo una relazione sul filtro RLC passa-banda. Tra le varie richieste c'è quella di confrontare la frequenza di risonanza ottenuta dal fit dei miei dati (guadagno del filtro in funzione della frequenza) con quella calcolata a partire dai valori di L e C che ho scelto di inserire nel circuito. I valori sono visibilmente compatibili tuttavia, per completezza nella stesura della relazione, mi piacerebbe assegnare il corretto errore alla frequenza di risonanza calcolata con L e C. Mi stavo chiedendo se è sufficiente effettuare una semplice propagazione degli errori di L e C valutati attraverso le specifiche del multimetro o se c'è qualche aspetto di cui non sto tenendo conto, magari legato al lato pratico (di cui non mi intendo molto). Tra l'altro, la capacità del mio passa-banda è l'equivalente di un parallelo costruito per ovviare alla mancanza di opportuni condensatori in laboratorio, non so se questo possa incidere sull'errore da assegnare alla frequenza di risonanza.
Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi. :D
Avatar utente
Foto Utentecaterinacretier
15 1 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 8 apr 2020, 14:04

0
voti

[2] Re: Analisi dati circuito passa-banda

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 14 apr 2020, 20:35

Disegna lo schema elettrico del circuito sperimentato, eventualmente grafico dei valori. :ok:
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.257 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3218
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[3] Re: Analisi dati circuito passa-banda

Messaggioda Foto Utentecaterinacretier » 15 apr 2020, 0:50

Scusate ma al momento non ho a disposizione un software per disegnare circuiti.Questa è un'immagine dello schema circuitale assegnato per l'esperimento, le tensioni andavano misurate con l'oscilloscopio e rs serve solo a indicare la resistenza dell'induttore che dovevo ricavarmi dal fit:

2020-04-15 (2).png


Sostanzialmente ho fatto lo stesso ma ho utilizzato un collegamento in parallelo per i condensatori:

18022020-Esp2-Elettrotecnica-_4RLC_passa-banda (1).jpg


Per i componenti utilizzati i valori sono:

L = 4.191 ± 0.029 mH (errore AGILENT U1731A)
R = 480 ± 4 Ω (errore KEYSIGHT U1733C)

C1 = 55.23 ± 0.14 nF (errore KEYSIGHT U1733C)
C2 = 2.75 ± 0.04 nF (errore KEYSIGHT U1733C)
Ceq= 57.98 ± 0.14 nF

Il miglior fit risulta così:

RLC_G(Log(f)).jpg


E in realtà utilizzo una funzione tipo "GetMaximum" per risalire alla frequenza di risonanza quindi non avrò errori e non farò un test statistico per dimostrare che è compatibile con il valore calcolato a partire da L e C. Semplicemente mi piaceva riportare il valore calcolato insieme a un errore.
Avatar utente
Foto Utentecaterinacretier
15 1 2
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 8 apr 2020, 14:04

1
voti

[4] Re: Analisi dati circuito passa-banda

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 15 apr 2020, 3:45

caterinacretier ha scritto: ...Scusate ma al momento non ho a disposizione un software per disegnare circuiti...

:D Scusa ma tale affermazione qui su EY non è ammissibile...

leggi qui e lo avrai così ti adegui pure al regolamento; buon proseguimento. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11132
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

2
voti

[5] Re: Analisi dati circuito passa-banda

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 15 apr 2020, 8:30

Sarebbe bastata una semplice simulazione per scoprire che è
una schifezza di filtro...

filtro.gif
filtro.gif (7 KiB) Osservato 1139 volte
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16489
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

1
voti

[6] Re: Analisi dati circuito passa-banda

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 15 apr 2020, 8:56

Suppongo che le tue finalità siano lo studio/eleborazione delle imprecisioni delle misure, non tanto il progetto di un filtro... Io ho una visione più elettronica/elettrotecnica.

A me il diagramma e l'immagine sono piaciuti.

E' un filtro a larga banda, per funzioni didattiche, dipende dai requisiti.


Se riduci la resistenza da 470 ohm a 100 ohm, avrai una risposta 4 volte più stretta, con i risultati più interessanti.
Rileva dal diagramma la frequenza di taglio superiore e inferiore a -3 dB ( 0,707 il valore massimo).

Dovresti esludere il resistore, riconfigurare le connessioni L e C in modo di avere C con un capo a massa e connettere l'oscilloscopio ai capi di C. il picco dovrebbe diventare molto più stretto.


Hai calcolato la frequenza di risonanza dai valori di L e C ?
Quale è l'influenza degli errori di L e C sulla stima della frequenza?

O_/

Dalla immagine, si direbbe che in parallelo al generatore ci sia un altro strumento.
Cosa è ? un voltmetro? che caratteristiche di precisione possiede?

Come vengono calcolati i trattini verticali rappresentanti la tolleranza della misura di ampiezza?
Mi pare ci sia qualche incongruenza.
e la frequenza come viene misurata? con quale precisione ?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.257 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3218
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[7] Re: Analisi dati circuito passa-banda

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 20 apr 2020, 15:38

caterinacretier ha scritto:Scusate ma al momento non ho a disposizione un software per disegnare circuiti.

Ecco lo schema con Fido
ƎlectroYou e ne sai di più!
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
2.216 3 10 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1015
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08
Località: World wide


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti