Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Scheda alimentatore TV Philips da riparare

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: Scheda alimentatore TV Philips da riparare

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 29 apr 2020, 14:50

Oggi mia moglie è andata a fare la spesa e visto che doveva andare in farmacia che si trova difronte alla casa di questo mio amico, si sono messi d'accordo e lui gli ha portato la scheda da riparare, che bisogna inventarsi!!! Vi faccio un resoconto dei componenti che ho trovato bruciati, interrotti o in corto su questa scheda.
Il FET Q9101 = TK6A65D
Il diodo SMD D9104 = 1N4148

le resistenze SMD
R9109 = 10R
R9110 = 47R
R9111 = 10K
R9113 = 1R

Resistenza di schunt R9101 = 0.27 Ohm

Condensatori
C9126 = 100pF
C9126 = 2.2n
C9126 = 2.2n
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.007 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[12] Re: Scheda alimentatore TV Philips da riparare

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 29 apr 2020, 20:46

Un bel po' di robetta sul fuoco :D
Ne ho una simile sul banco(più grande)ma con meno componenti guasti,anche se e' stato un bel corto da far scattare anche il magnetotermico,ma di SMD neanche l'ombra per fortuna perché sono più insidiosi da riparare.
lo shunt come lo hai misurato?
Ad ogni modo R9101 e' un valore compreso tra 22/33 Ohm

elektronik ha scritto:Condensatori
C9126 = 100pF
C9126 = 2.2n
C9126 = 2.2n


C'e' qualcosa che non quadra nella distinta materiali,ovvero sono tutti C9126 con valori diversi?
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
14,0k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3196
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[13] Re: Scheda alimentatore TV Philips da riparare

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 3 mag 2020, 21:03

Finalmente ho finito di riparare l'alimentatore philips, ho cercato le resistenze SMD su vecchie schede anche i condensatori e la resistenza di shunt da 0.27 Ohm purtroppo mi mancava il mosfet ma avevo un STP10NK80Z o visto che aveva 800v al posto di 600 gli Ohm si avvicinava e gli ampere qualcosa in più. acceso con la fatidica lampadina da 40W, ha fatto un piccolo lampeggio e basta, non mi sono messo a verificare le uscite perché mi mancano 3 gradi ho la cataratta e anche con gli occhiali vedo male, visto che il lavoro a gratis come dicono in zona la proveranno rimontandola. Un caro saluto e un grazie a tutti
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.007 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti