Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Impianto elettrico cantiere

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto UtenteRicu96 » 19 apr 2020, 20:27

Buonasera a tutti.
Mio padre è un imprenditore edile, e quando finirà questo calvario dovrà iniziare un nuovo cantiere.
In sostanza il rifacimento di un tetto.
Per fornire l'alimentazione alle varie utenze (gru, betoniere, ecc..) utilizza un classico quadretto da cantiere con 4 prese industriali 230V protette da un magnetotermico differenziale da 0,03A C32.
Ha contattato il suo elettricista di fiducia il quale ha detto che è necessario un "impianto elettrico di cantiere".
La mia domanda è questa:
perché devo creare un altro impianto di terra e non posso usufruire dell'impianto della casa esistente?
La gru, deve essere protetta dalle scariche atmosferiche secondo quale principio? (gru installata su piedini in legno, isolata dal terreno ed in una zona con palazzi più alti di essa).
Stessa cosa il ponteggio.
Vorrei capire quali regole bisogna seguire per fare un impianto di cantiere. (per curiosità mia, non di sicuro per rubare il lavoro a chi del mestiere!)
Grazie mille.
Avatar utente
Foto UtenteRicu96
45 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 27 mar 2020, 19:08

0
voti

[2] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 19 apr 2020, 22:08

L'impianto di terra può essere usato benissimo quello dell'abitazione, possibilmente collegandosi al nodo principale.

La gru va protetta dalle scariche atmosferiche se, previa relazione tecnica , risulta non autoprotetta delle scariche atmosferiche, altrimenti basta il collegamento di terra tramite il cavo di alimentazione.

Per quanto riguarda il ponteggio vale lo stesso discorso della gru, va collegato a terra solo se è una massa estranea, se in caso di verifica tramite Loop Tester risulta avere una resistenza verso terra di inferiore di 200 Ohm
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.326 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1332
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[3] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto UtenteRicu96 » 19 apr 2020, 22:32

Neanche se attacco un montacarichi alla struttura del ponteggio non è necessario collegare quest’ultima a terra?
Avatar utente
Foto UtenteRicu96
45 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 27 mar 2020, 19:08

0
voti

[4] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 20 apr 2020, 9:12

Per montacarichi intendi il paranco elettrico? comunque dato che sarà in classe I, quindi con collegamento di terra tramite cavo di alimentazione.

Comunque sono tutte verifiche e documenti che ti deve fare un istallatore qualificato,
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.326 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1332
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[5] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto UtenteRicu96 » 20 apr 2020, 12:17

Lo so che me le deve fare un installatore qualificato. L'ho gia specificato io all'inizio.
Volevo solamente capire con che principio si fanno queste considerazioni per mio interesse e per non essere preso in giro dall'installatore.
Avatar utente
Foto UtenteRicu96
45 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 27 mar 2020, 19:08

0
voti

[6] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 20 apr 2020, 16:16

Qui non avevo finito il concetto:

Ricu96 ha scritto:Neanche se attacco un montacarichi alla struttura del ponteggio non è necessario collegare quest’ultima a terra?


Per montacarichi intendi il paranco elettrico? comunque dato che sarà in classe I, quindi con collegamento di terra tramite cavo di alimentazione, il ponteggio non sarà da collegare a terra sempre che non sia una massa estranea.
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.326 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1332
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[7] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 20 apr 2020, 16:28

Ricu96 ha scritto:...
perché devo creare un altro impianto di terra e non posso usufruire dell'impianto della casa esistente?
La gru, deve essere protetta dalle scariche atmosferiche secondo quale principio? (gru installata su piedini in legno, isolata dal terreno ed in una zona con palazzi più alti di essa).
Stessa cosa il ponteggio...

Queste valutazioni deve farle un professionista abilitato, ovvero un progettista che, se necessario, redige il progetto per l'impianto di cantiere e la relazione sulla gru e sul ponteggio
ƎlectroYou e ne sai di più!
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
2.211 3 10 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1012
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08
Località: World wide

0
voti

[8] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 20 apr 2020, 16:32

Ricu96 ha scritto:Lo so che me le deve fare un installatore qualificato. L'ho gia specificato io all'inizio.
Volevo solamente capire con che principio si fanno queste considerazioni per mio interesse e per non essere preso in giro dall'installatore.


Per le verifiche contro le scariche atmosferiche si fa riferimento alla legge 81/08 art 29 e 84

Per quanto riguarda se il ponteggio è una massa o una massa estranea leggi questo articolo
https://www.electroyou.it/admin/wiki/massa_estranea
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.326 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1332
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[9] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto UtenteRicu96 » 20 apr 2020, 17:10

Perfetto, vi ringrazio!
Molto interessante quell'articolo!
Avatar utente
Foto UtenteRicu96
45 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 27 mar 2020, 19:08

1
voti

[10] Re: Impianto elettrico cantiere

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 21 apr 2020, 6:24

Se vuoi puoi leggere questo articolo che avevo scritto tempo fa https://www.electroyou.it/iosolo35/wiki ... i-cantieri
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
43,6k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3544
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 95 ospiti