Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Inchiesta pubblica CEI 64-8

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto UtenteMike, Foto Utentesebago

4
voti

[1] Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto Utente6367 » 21 apr 2020, 18:25

Vi segnalo l'inchiesta pubblica della nuova variante della CEI 64-8.
Tra le varie cose contiene il nuovo capitolo 37.

Commentate!

https://www.ceinorme.it/doc/pubenq/C1258.pdf
Avatar utente
Foto Utente6367
19,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6330
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[2] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 21 apr 2020, 18:41

Grazie :ok:
ƎlectroYou e ne sai di più!
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
2.221 3 10 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08
Località: World wide

3
voti

[3] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 23 apr 2020, 7:37

Interessante il nuovo capitolo, anzi, l'aggiunta del nuovo sistema di condutture c5 specifico per gli impianti inseriti in strutture combustibili
c5.jpg
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
45,0k 7 11 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3636
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

3
voti

[4] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 23 apr 2020, 8:01

Edificio in legno (nuovo o sopraelevazione) con strutture portanti in legno dovrà avere lo sgancio tensione?
sgancio.jpg
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
45,0k 7 11 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3636
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

1
voti

[5] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto Utente6367 » 23 apr 2020, 10:24

La Variante "fuoco" in pratica è stata dettata dai VVF.
Avatar utente
Foto Utente6367
19,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6330
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

1
voti

[6] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto UtenteBONANG » 23 apr 2020, 11:53

Il 20/4/19 il CEI ha pubblicato in inchiesta il Progetto C.1258 che riprende ulteriormente alcuni punti prospettati nel precedente Progetto C.1229 "Variante Fuoco". Propone inoltre, ad integrazione della Norma CEI 64-8: la nuova edizione del Cap. 37 (Ambienti residenziali - Prestazioni dell'impianto", la seconda edizione della Parte 8-1 "Efficienza energetica degli impianti elettrici" e la 1^ Edizione della Parte 8-2 "Impianti elettrici a bassa tensione di utenti attivi (prosumer)". Data l'importanza, consiglio di scaricare gratuitamente il documento dal sito http://www.ceinorme.it (totale n. 140 pagine) e di inviare eventuali osservazioni entro la data di scadenza del 19/6/2020.
Avatar utente
Foto UtenteBONANG
1.605 1 7 10
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 26 set 2010, 15:47

0
voti

[7] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 23 apr 2020, 12:25

Inviate le mie osservazioni in merito, speriamo che anche altri colleghi lo facciano.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
45,0k 7 11 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3636
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

1
voti

[8] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto UtenteBONANG » 23 apr 2020, 17:31

iosolo35 ha scritto:Edificio in legno (nuovo o sopraelevazione) con strutture portanti in legno dovrà avere lo sgancio tensione?
sgancio.jpg


la 751.04.2 della 64-8 esistente riguarda "Prescrizioni comuni di protezione contro l'incendio per le condutture"; il progetto di norma in discussione con il nuovo art. 751.04.2.9 richiede l'interruzione degli impianti in caso d'incendio, nelle modalità elencate per i circuiti ordinari e di riserva e con ulteriore dispositivo differente anche per i circuiti di sicurezza destinati a rimanere in servizio durante l'incendio. Ciò vale per tutti gli ambienti di cui: 751.03.2, 751.03.3 e 751.03.4.; è comunque uno dei punti soggetti a commenti od osservazioni.
Avatar utente
Foto UtenteBONANG
1.605 1 7 10
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 26 set 2010, 15:47

2
voti

[9] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto UtenteBONANG » 30 apr 2020, 22:14

Art. 751.04.2.9 “Interruzione degli impianti in caso di incendio” –
Ho cercato di capire meglio "la ratio" di questo new articolo che sta per essere introdotto nella "Variante fuoco". Tenendo presente che la sezione 751 non ha mai fatto alcun accenno su come realizzare l’interruzione di emergenza, il medesimo riporta quanto minimamente richiesto nel DM 8/3/85 All. A art O e) dai VVFF per i luoghi a maggior rischio d’incendio nelle attività di cui al DPR 151/11. Bisogna quindi avere un interruttore generale (DG) installato in posizione segnalata, manovrabile sotto carico ed atto a porre fuori tensione l'impianto elettrico dell'attività. Se sono presenti anche circuiti di sicurezza destinati a rimanere in servizio durante l'incendio, essi devono essere messi fuori tensione con uno o più dispositivi di interruzione di emergenza (es. DGL2 ..) differenti da quelli che agiscono sui circuiti ordinari e di riserva (es. DGL1) secondo l' esigenze del piano di emergenza. I termini DG e DGL (da me introdotti) sono desunti dall'art. 7.4.4 della CEI 0-21 2019-04 (Regola Tecnica di connessione alle reti BT).
In definitiva non necessita alcun sgancio ipotizzato di tensione e l'articolo mi pare congruente con le finalità.
Un eventuale ulteriore comando di emergenza verrebbe infatti richiesto (solo quando necessita) da disposizioni legislative e regolamentari o da norme tecniche specifiche.
Avatar utente
Foto UtenteBONANG
1.605 1 7 10
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 26 set 2010, 15:47

1
voti

[10] Re: Inchiesta pubblica CEI 64-8

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 1 mag 2020, 7:58

Nel caso di una struttura come un albergo, una scuola ecc. lo sgancio tensione o pulsante di emergenza lo si è sempre posato in quanto queste attività sono soggette al ciclo di prevenzione incendi.
L'articolo però in questione mi fa capire che gli impianti di una casa in legno con strutture portanti in legno, quindi soggetta alla sez.751, devono avere un pulsante di emergenza, cosa che finora non si è mai vista.
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
45,0k 7 11 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3636
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 40 ospiti