Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Touch switch con NE555

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utentekonig87 » 26 apr 2020, 11:36

Ciao a tutti,
vorrei costruire un touch switch, ho visto in giro degli schemi con NE555. La mia necessità è costruire un monostabile (quando tocco manda un' uscita logica alta, quando rilascio torna a zero) che poi Arduino nel suo ingresso analogico elaborerà.
Nella fattispecie ho seguito questo schema:
https://www.electroschematics.com/touch ... 555-timer/
i cui commenti sono positivi, quindi l ho dato per buono.
Se lo alimento con l' uscita 5v di arduino funziona, se lo alimento a 12vDC con un trasformatore switching da 2amp, non funziona: all accensione l' uscita è alta, se tocco rimane alta, sfarfalla leggermente.
Pensavo fosse bruciato il mio NE555P , lo sostituisco..stessa storia.
Togliendo il condensatore dal piedino6, noto che funziona "meglio" sempre sfarfallando: nel senso che se non tocco è spento, se tocco, sfarfalla. Se metto un condensatore di valore più piccolo in poliestere non cambia nulla. Questo a 12volt,
Qualcuno di voi ha mai costruito un touch switch del genere? Qualche aiutino? Se tolgo il condensatore, faccio danni? è una soluzione sperimentale di cui però non capisco il motivo quindi sono restio ad applicarla.
Grazie a tutti come sempre :ok:
Avatar utente
Foto Utentekonig87
50 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 21 lug 2008, 19:51

0
voti

[2] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utentekonig87 » 26 apr 2020, 12:20

aggiungo: il colmo è che se provo la soluzione senza condensatore su una basetta da laboratorio, funziona come sopra detto. sfarfalla ma funziona... mentre se saldo il tutto su una millefori, l' out è sempre alto logico (quasi 12 se alimento a 12, quasi 5 se alimento con i 5v di arduino).
Ho controllato mille volte, cambiato ne555 e risaldato su un'altra millefori ma nulla....mi esce sempre livello logico alto anche quando non tocco. :-( Ogni idea è bene accetta..se volete faccio delle foto

Le tensioni che rilevo sono queste:
-> su basetta da laboratorio:
SE NON TOCCO il pin2
PIN 1 = 0v
PIN2 = 0v
PIN3 = 0v
PIN4 = +12v
PIN5 = +8.13v
PIN6 = 0.01v
PIN7 = 0.01v
PIN8 = +12v

MENTRE TOCCO il pin2
PIN 1 = 0v
PIN2 = 1.2 _ v
PIN3 = 3.10v (in realtà è un treno di livelli logici alti e bassi, la cui media letta dal tester risulta 3.10v)
PIN4 = +12v
PIN5 = +8.13v
PIN6 = 2.12v
PIN7 = 2.12v
PIN8 = +12v

mentre dopo che saldo tutto sulla millefori, non funziona, e si ha:
MENTRE NON TOCCO IL pin2:
PIN 1 = 0v
PIN2 = 0.05v
PIN3 = 10.93v
PIN4 = +12v
PIN5 = +8.13v
PIN6 = 10.34v
PIN7 = 10.35v
PIN8 = +12v

MENTRE TOCCO IL pin2 rimane uguale, eccetto
PIN2 = 0.09 - 0.13v
come si nota, la differenza sta sui pin 6 e 7...
Avatar utente
Foto Utentekonig87
50 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 21 lug 2008, 19:51

0
voti

[3] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 26 apr 2020, 13:45

Hai provato toccando insieme anche la massa dell'alimentazione?
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16470
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[4] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utentekonig87 » 26 apr 2020, 14:23

non cambia nulla :-( secondo te, se acquistassi INTERRUTTORE CAPACITIVO TTP223
http://ebmstore.it/index.php?route=prod ... arch=TOUCH
risolverei? tieni presente che non voglio toccare il touch, bensì un cavo di rame sfoderato, o una pellicola di carta stagnola... posso acquistare quello e modificarlo? che qua secondo me non ne si esce facilmente :-\
Avatar utente
Foto Utentekonig87
50 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 21 lug 2008, 19:51

2
voti

[5] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utenteboiler » 26 apr 2020, 15:37

Sono allibito da quanta faccia tosta ci voglia per mettere online un circuito come il primo che hai linkato... Mamma mia... :shock:

Lascia perdere! Sì, ti consiglio di prendere un circuito già pronto. Quello che hai linkato potrebbe funzionare, non lo conosco.
Altrimenti c'è un chip di Microchip dedicato a questa funzione che avevo usato con soddisfazione... aspetta che lo cerco... eccolo qui: MTCH101

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
16,4k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2911
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[6] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 26 apr 2020, 15:58

boiler ha scritto:Sono allibito da quanta faccia tosta ci voglia per mettere online un circuito come...

E non hai idea di quanti ce ne sono ancora!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,4k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6310
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[7] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utentekonig87 » 26 apr 2020, 19:16

spiegatemi, cos ha che non va quel circuito? secondo voi se acquistassi il sopra citato TTP223 e sul piedino 3 ci saldassi un cavetto di rame lungo circa 20cm funzionerebbe o mi darebbe falsi positivi? mal che vada potrei aggiungere un condensatore in parallelo per aumentare la capacità e modificarne la sensibilità di conseguenza...
Avatar utente
Foto Utentekonig87
50 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 21 lug 2008, 19:51

0
voti

[8] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utenteedgar » 26 apr 2020, 19:55

konig87 ha scritto:secondo voi se acquistassi il sopra citato TTP223 e sul piedino 3 ci saldassi un cavetto di rame lungo circa 20cm funzionerebbe o mi darebbe falsi positivi?

Il datasheet in merito riporta:

1. Sensitivity adjustment
The total loading of electrode size and capacitance of connecting line on PCB can affect the
sensitivity. So the sensitivity adjustment must according to the practical application on PCB. The
TTP223 offers some methods for adjusting the sensitivity outside.
1-1 by the electrode size
Under other conditions are fixed. Using a larger electrode size can increase sensitivity. Otherwise it
can decrease sensitivity. But the electrode size must use in the effective scope.
1-2 by the panel thickness
Under other conditions are fixed. Using a thinner panel can increase sensitivity. Otherwise it can
decrease sensitivity. But the panel thickness must be below the maximum value.
1-3 by the value of Cs (please see the down figure)
Under other conditions are fixed. When do not use the Cs to VSS, the sensitivity is most sensitive.
When adding the values of Cs will reduce sensitivity in the useful range (0≦Cs≦50pF).

Valuta tu se può essere adatto
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.347 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[9] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 26 apr 2020, 20:28

konig87 ha scritto:spiegatemi, cos ha che non va quel circuito?.

Quel circuito è una porcata disumana, una cosa che non è degna di essere chiamata tale.
Quel circuito si affida al rumore iniettato sul trigger del 555 per far triggerare un monostabile.
Se il 555 è a MOS potrebbe anche distruggersi per effetto dell’elettricitá statica, se è a bipolari potrebbe non triggerare affatto o commutare a caso.
Non si fanno porcherie del genere.
Tanto vale usare un BJT, mettere una R fra B e E di circa 1M ohm, un filo lungo sulla base e usarlo per pilotare un darlington, che funzionerebbe nello stesso modo.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
79,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10007
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[10] Re: Touch switch con NE555

Messaggioda Foto Utentekonig87 » 26 mag 2020, 17:40

PietroBaima ha scritto:
konig87 ha scritto:Tanto vale usare un BJT, mettere una R fra B e E di circa 1M ohm, un filo lungo sulla base e usarlo per pilotare un darlington, che funzionerebbe nello stesso modo.


Che BJT useresti, mi disegneresti lo schema? a me servirebbe qualcosa tale che fintanto che lo tocco rimane ad 1 logico, e quando rilascio scende a zero. sperimentalmente ho visto che toccando la base di un BJT, se collego un led bianco (polarizzazione 3v) sul Collettore, esso si polarizza lievemente
Avatar utente
Foto Utentekonig87
50 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 231
Iscritto il: 21 lug 2008, 19:51


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Google Feedfetcher e 12 ospiti