Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

drone fai fa te

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[21] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto UtenteFedib » 27 apr 2020, 19:53

Beh i filamenti in PLA con una percentuale di componente in fibra non avranno mai la stessa resistenza, leggerezza e durezza della fibra pura. Diciamo che tutto costa abbastanza, faccio prima a dirti cosa costa meno, di conseguenza gli ESC, cavetteria varia, board di distribuzione ed elettronica di contorno varia. Dimenticavo che il telaio va comunque scelto in base all'utilizzo e all'"attrezzo" che vuoi montarci, ad esempio una videocamera con gimbal oppure serbatoio con pompa e gettini per la fertirrigazione.
Avatar utente
Foto UtenteFedib
253 2 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 544
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

1
voti

[22] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 28 apr 2020, 8:58

lodovico ha scritto:quali sono le componenti piu costose?

Dipende dalle dimensioni, ma spannometricamente per una cosa mediamente buona.
Radio: una tarains pure 350€
Motori: 30€ caduno
Eliche: 10 € caduna
Scheda di controllo > 100€
ESC: almeno 10€ caduna
Lipo: Dipende dalla capienza, non ne vorrai una sola, famo 150€
Caricabatterie lipo? 50€?
Videocamera? 15€?
Trasmissione video: 20€
Ricevente video 20€
Schermo 30€
Telemetria 60€?

Manca ancora il frame e il payload più cavetteria e altra roba. Molte cose sono calcolate in eccesso, altre in difetto.
Per il frame è complicato, devi scegliere materiali resistenti. I motori vibrano parecchio, deve essere abbastanza rigido da non flettere eccessivamente, ma anche smorzare le vibrazioni per evitare risonanza.
La fibra di carbonio non la stampi, vai di sega ad alto numero di giri e resina.
per il radiocomando e ricevente potrei temporaneamente cannibalizzare quelli dei miei due droni giocattolo (un syma x5c ed un altro simile)

Direi di no

vecchio futaba ma serviva per gli aeromodelli... (alianti dandy e beta che ho costruito anni fa...)

Molto meglio :D Quanti canali hai?

Ovviamente dipende da cosa vuoi fare, ma partire da un giocattolino arduino per finire su un drone agrario è una perdita di tempo. Conviene partire subito con cose buone (a meno che non sei sicuro del progetto).
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
315 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[23] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto Utentelodovico » 28 apr 2020, 15:46

drGremi ha scritto:a meno che non sei sicuro del progetto.


grazie, hai centrato il problema...in effetti spenderei di meno partendo dal drone 'professionale' ..ed in realta' sul mercato esistono gia ditte specializzate che producono droni specifici per l'utilizzo in campo agricolo, per eseguire determinate operazioni.

quindi il mio approccio potrebbe essere quello: studio solo sulla carta e mi informo cosa c'e' sul mercato di adatto.

Ma questo approccio non e' il mio, non mi diverte.

Molto probabilmente alla fine di tutto faro' proprio cosi', ma questo verra' dopo, il mio primo drone-prototipo sara' solo 'esplorativo'...

Considera che non ne ho mai costruito uno, anche cose basilari mi sono ignote, e gia' iniziando solo ad informarmi qui ho imparato tante cose che non sapevo.

Quindi nella mia idea questo primo drone mi serve per capire, diciamo meglio accompagnare nello studio di quello che potrebbe essere un per ora ipotetico drone adatto per l'utilizzo nell'ambito che ti ho detto:

quindi non vorrei spendere troppo, diciamo il minimo indispensabile per capire le possibilita'... non importa se poi butto via i soldi (ma non credo che sara' cosi, ogni cosa prima o poi dara' i suoi frutti..)...per il drone finale (costruito o acquistato) se utile l'azienda potrebbe investire anche 3-4000 euro (pochissimo rispetto a quanto costa un trattore o una piccola mietitrebbia ...)

Ma torniamo al mio 'giocattolo':

visto che la radio e', a quanto pare, il componente piu costoso, potrei partire anche da una radio usata..
la mia futaba non va bene, credo sia solo 2 canali, serviva per pilotare semplici alianti... (deriva e alettoni)

per quel che riguarda la scheda di controllo:
cercando qua e la ho visto che sono largamente usate queste
- NAZA (lite o V2)
- PIXHAWK (2.4.8)
- ARDUPILOT
ho letto buone recensioni per NAZA, e per la vers lite esiste modo di installare il firmware della V2 (ben piu costosa)
in termini di possibilita di estensione, qual'e' la migliore tra queste? esempio se volessi usare un sensore ad ultrasuoni per il controllo preciso della quota, oppure per poter disegnare un percorso come quello sopra indicato?

e per il frame, ho visto i vari flamewheel f450, f550, etc
a questo proposito un esacottero proposito potrebbe essere ' migliore ' di un quadricottero? (come capacita di carico ad esempio)

grazie ancora!
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.945 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2135
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[24] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 28 apr 2020, 20:49

lodovico ha scritto:visto che la radio e', a quanto pare, il componente piu costoso, potrei partire anche da una radio usata..

Si certamente. Ma dipende tutto da cosa devi farci. Se hai intensione di riusarla oppure no. Per esempio io ho una turnigy 9x, vale decisamente meno, non ha né telemetria integrata (devi avere un apparato radio esterno oppure cambi il modulo radio posteriore), oltre il km senza modifiche sfarfalla.
Se vuoi passare ad alcuni tipi di soluzioni DJI hanno radio proprietarie.

la mia futaba non va bene, credo sia solo 2 canali, serviva per pilotare semplici alianti... (deriva e alettoni)

Per pilotarlo ne servono 4, poi ne vorrai 1 o 2 extra per la modalità di volo, accensione luci, etc.

lodovico ha scritto:- NAZA (lite o V2)
- PIXHAWK (2.4.8)
- ARDUPILOT
ho letto buone recensioni per NAZA, e per la vers lite esiste modo di installare il firmware della V2 (ben piu costosa)
in termini di possibilita di estensione, qual'e' la migliore tra queste? esempio se volessi usare un sensore ad ultrasuoni per il controllo preciso della quota, oppure per poter disegnare un percorso come quello sopra indicato?

Allora, NAZA è proprietaria, funziona bene e lavori poco. PIXHAWK non la conoscevo (è da un po' che li uso e basta senza interessarmi alla costruzione), vedo che c'è in ballo NXP. Sembra promettente. Non so come sia a difficoltà di configurazione, se non è diffile a naso sembra la migliore (non ho controllato approfonditamente).

e per il frame, ho visto i vari flamewheel f450, f550, etc

Credo a materiali ci sia di meglio

a questo proposito un esacottero proposito potrebbe essere ' migliore ' di un quadricottero? (come capacita di carico ad esempio)

Sicuramente, anche una resilienza ai guasti migliore (con 5/6 motori torni giù, anche con 3/4 ma con 3/4 torni giù come se ne avessi 0 :D ).

Per molti pezzi io usavo https://hobbyking.com/ Se compri da europa non paghi dogana :lol:
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
315 1 7
New entry
New entry
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[25] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto Utentelodovico » 29 apr 2020, 18:57

grazie,
ho provato ad installare mission planner sul PC....
effettivamente si puo tracciare il percorso voluto con molta precisione, e definire cosa deve accadere in un determinato punto

nel mio caso potrebbe essere accendere/spegnere uno spruzzatore o cose simili

ho letto poi che un esacottero (ed ancor piu un ottacottero) ha in generale una capacita di carico maggiore...
il calcolo si fa considerando quello massimo di ogni motore, moltiplicando per gli n motori e poi dividendo il risultato per due, per assicurare la possibilita di manovra del drone
esempio 6 motori da 0.8kg farebbe 4.8kg , quindi max 2.4kg .
sottraendo il peso del drone (mettiamo 1kg) avrei 1.4kg di payload.

ma 0.8kg per motore e' 'normale'? sono motori molto potenti?
grazie!
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.945 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2135
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[26] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto UtenteFedib » 29 apr 2020, 19:03

Si e la spinta dipende anche dall'elica che vai a montare, però è un calcolo che va fatto anche considerando l'autonomia che vuoi ottenere, più peso aggiungi più spinta ti serve ma ti serve anche una batteria più capiente che ne aumenta il peso, è un circolo vizioso ahah
Avatar utente
Foto UtenteFedib
253 2 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 544
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[27] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 29 apr 2020, 23:50

Foto Utentelodovico! Ma tu riesci a vederlo l'asteroide?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11141
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

2
voti

[28] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto Utentelodovico » 1 mag 2020, 12:01

claudiocedrone ha scritto:Foto Utentelodovico! Ma tu riesci a vederlo l'asteroide?

ciao, il 29 ho fatto la foto della regione interessata, in base alle coordinate che ho trovato su un sito.
Ora si tratta solo di capire qual'e' il puntino giusto tra le centinaia di stelle e stelline, appena lo trovo pubblico la foto ...
il mio problema e' trovare una mappa stellare sufficientemente dettagliata della stessa regione, per poterla confrontare con la mia foto e cosi' trovare l'asteroide-intruso nella foto :D
Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.945 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2135
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

2
voti

[29] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto Utentelodovico » 5 mag 2020, 13:40

claudiocedrone ha scritto:Foto Utentelodovico! Ma tu riesci a vederlo l'asteroide?

eccolo, dopo due giorni di confronti con mappe varie, sono riuscito a trovarlo nella foto...era nell'angolino in basso a dx :D

IMG_20200505_132814.png


2020-05-04 (9).png



mettendo in sequenza 5 scatti distanti un minuto dall'altro, si vede che il 'puntino' si muove...:

Avatar utente
Foto Utentelodovico
1.945 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2135
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[30] Re: drone fai fa te

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 5 mag 2020, 13:57

:D Grande =D> =D>
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11141
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti