Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[21] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto Utentebrabus » 11 mag 2020, 13:44

Hai osservato le forme d'onda in ingresso e in uscita con l'oscilloscopio, per controllare che l'opamp non stesse saturando?
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,4k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[22] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto UtenteTekonoris » 11 mag 2020, 14:08

Si (95 %), comunque per sicurezza lo aggiungo alla lista delle cose da controllare sul prossimo circuito di test.

Grazie
Avatar utente
Foto UtenteTekonoris
68 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 19 ott 2018, 10:31

0
voti

[23] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 11 mag 2020, 18:56

In effetti è un trimmer da 5k. I due valori sono quelli impostati nella simulazione. Provo a sostituirli con due R uguali.
Se sei in tempo, per il partitore metti due resistori da 10 kohm, o se vuoi fino a due da 100kohm. Maggiore la resistenza minore l'assorbimento, tanto l'offset in uscita rimane basso e non ti interessa. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.262 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

5
voti

[24] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto Utentegvee » 12 mag 2020, 0:01

Scusate se mi intrometto. È un po' difficile seguire le prove che fai, Foto UtenteTekonoris.

Se la tensione del segnale in uscita dal generatore di segnali è compresa tra 0 e 5 V, perché adesso usi una tensione di 12 V ? Prima non era -6 V e +6 V ? Secondo me stai mescolando molti concetti e questo fa sì che il tuo problema sia ancora più difficile da seguire (normalmente è meglio trattare un problema per thread).

1) Se come detto prima il tuo segnale è compreso tra 0 e 5 V (centrato in 2.5 V), perché non usi un operazionale alimentato a 5 V rail-to-rail (p.e. MCP6021) ?

2) Quale risposta in frequenza vuoi ottenere ? Chebyshev come avevi scritto nel messaggio 7 ? Altre ?

Ad ogni modo quando disegni un filtro devi avere delle specifiche ben chiare. P.e. l'ordine del filtro dipende dalle attenuazioni di banda (passante e di reiezione) che vuoi ottenere, e si usano delle determinate equazioni per il calcolo dei parametri (ordine, valori dei componenti etc.) pero non mi sembra che tu abbia postato chiaramente il procedimento che stai seguendo.

Nel caso del filtro di Chebyshev c'è anche il parametro di ripple di banda passante da tenere in conto nel disegno del filtro.

O_/
Avatar utente
Foto Utentegvee
720 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 11 feb 2018, 20:34

0
voti

[25] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto UtenteTekonoris » 12 mag 2020, 8:43

Foto UtenteMarcoD Non sono più in tempo ... :D almeno per questo circuito di Prova.

Premessa: Sono un autodidatta e l'argomento Elettronica è molto vasto, so anche di mescolare tanti argomenti, questo forse perché per ottenere qualche cosa di "sensato", molti argomenti devi mescolare...

gvee ha scritto:Scusate se mi intrometto. È un po' difficile seguire le prove che fai, Tekonoris.
Già... Anche per me.

gvee ha scritto:Se la tensione del segnale in uscita dal generatore di segnali è compresa tra 0 e 5 V, perché adesso usi una tensione di 12 V ? ...

perché avevo capito male il concetto del filtro e della continua (che qui mi avete spiegato).
NON vorrei utilizzare alimentazioni negative, perché non ho un alimentatore con quell'uscita. Quindi ricentrare il segnale mi sembrava più semplice. 12 V perché ho quell'uscita a portata di mano... 0-5 V segnale perché quella è l'uscita del mio generatore di Onde.

gvee ha scritto:2) Quale risposta in frequenza vuoi ottenere ? Chebyshev come avevi scritto nel messaggio 7 ? Altre ?

Si, poi vorrei provarne anche le altre.

gvee ha scritto:Ad ogni modo quando disegni un filtro devi avere delle specifiche ben chiare.

Verissimo, mi stò documentando e presto (spero) mi prenderò un libro sull'argomento...

Ripartirò cercando di chiarirmi meglio le idee...
Giusto per mostrare gli ultimi dati raccolti ieri sera con il nuovo circuito, posterò qualche dato... Poi per un po non vi tormento più O_/
Grazie del supporto e della pazienza.
Avatar utente
Foto UtenteTekonoris
68 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 19 ott 2018, 10:31

0
voti

[26] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto Utentegvee » 12 mag 2020, 11:50

Tekonoris ha scritto:12 V perché ho quell'uscita a portata di mano... 0-5 V segnale perché quella è l'uscita del mio generatore di Onde.


Io cercerei di stare sui 5 V (un alimentatore da parete con qualche C di filtro sulle alimentazioni degli operazionali dovrebbe fare il suo lavoro). Questo perché la rete che hai disegnato per centrare il segnale a 2.5 V è un passa alto, seguito dalla cella passa basso S&K forma un passa banda.

Prima di passare alle realizzazioni pratiche potresti rimanere con il simulatore, dato che a te per il momento interessa la risposta in frequenza.

Non hai delle specifiche in mente ? Da dove hai preso le informazioni su cui stai studiando ?

O_/
Avatar utente
Foto Utentegvee
720 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 11 feb 2018, 20:34

0
voti

[27] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto UtenteTekonoris » 12 mag 2020, 12:50

Ok, vedo con il circuito nuovo di eliminare la centratura e rimanere sui 0-5 V con op Rail-to-Rail. (voglio anche capire meglio il PassaAlto).

Specifiche non ne ho, sono solo prove che faccio per cercare di capire ... Bene o male "sti filtri" escono da tutte le parti :D
Provo sempre molto sul Simulatore, ma come mi sono spesso sentito ripetere (su questo sito), per poter usare un Simulatore, bisogna saperne più di lui ! Quindi spesso mi trovo a avere nella realtà risultati diversi.
Per questo dopo varie prove sul Simulatore, mi piace sperimentare dal vivo se quello che mi pare di aver capito è vero o meno...

Le mie fonti sono spessissimo Internet, ho qualche libro di elettronica, ma specifici su altri argomenti e spesso ostici per le mie conoscenze (oltre a essere in Inglese).
La partenza era un semplice filtro (1° - 2° ordine) che poi con il link di Foto UtenteMarcoD si è evoluto in un Chebyshev. Cercando/Studiando, ho già trovato altri filtri che mi piacerebbe fare (Ellittici)...
Avatar utente
Foto UtenteTekonoris
68 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 19 ott 2018, 10:31

1
voti

[28] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto Utentegvee » 12 mag 2020, 14:42

Il link a seguire è un estratto del libro che ti avevo linkato:

https://www.ece.uic.edu/~vahe/spring201 ... byshev.pdf

Dacci un'occhiata.

O_/
Avatar utente
Foto Utentegvee
720 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 11 feb 2018, 20:34

0
voti

[29] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto UtenteTekonoris » 12 mag 2020, 14:51

Grazie 1000 !!!!
Stasera Studio.
Avatar utente
Foto UtenteTekonoris
68 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 19 ott 2018, 10:31

0
voti

[30] Re: Filtro Passa Basso Attivo con componente Continua

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 15 mag 2020, 10:00

Sei scomparso. ! Qualche problema ? Stai bene ? Ci sono nuovi risultati ??
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.262 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti