Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alcuni dubbi su posa delle tracce

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Alcuni dubbi su posa delle tracce

Messaggioda Foto UtenteMartinoGreco » 3 mag 2020, 22:03

Salve,
approfitto della vostra grande competenza per sciogliere qualche mio dubbio:

1) Una traccia può "attraversare" completamente lo spessore di un tramezzo per andare nella stanza che sta dall'altra parte del tramezzo?

2) In una casa con corridoio + bagno + 3 camere + cucina + salone + ripostiglio + veranda posso usare una sola scatola di derivazione principale o è meglio dislocarne due? In questo secondo caso devo far uscire due cavi intrecciati da ogni interruttore del quadro giusto?

3) Se devo per forza fare una traccia + scatola in un muro portante da 50cm quali sono le raccomandazioni? Ad es. no orizzontale oppure no obliqua oppure non più lunga di un tot etc... Inoltre il muro portante da 50 si può forare completamente per far passare un corrugato dall'altra parte?

4) Come faccio a fare una traccia che giri attorno all'angolo tra due tramezzi da 8 senza imporre ai corrugati la curva stretta a 90 gradi?

Grazie a tutti
Avatar utente
Foto UtenteMartinoGreco
0 2
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 3 mag 2020, 21:34

1
voti

[2] Re: Alcuni dubbi su posa delle tracce

Messaggioda Foto UtenteRicu96 » 4 mag 2020, 19:21

Buondì, cerco di rispondere alle tue domande
1) Non riesco a capire che tipo di taglio devi fare, è un taglio verticale o orizzontale? In ogni caso il consiglio è sempre quello di non tagliare le legature del muro, uno perché il muratore ti insulterebbe (sono figlio di muratore, fidati! :mrgreen: ) due perché comunque il tramezzo non risulterebbe più legato, per quanto lo ricopri con malta e calce non avrebbe la stessa tenuta di prima.
2) Per come sono abituato io si mette una derivazione per stanza per stare tranquillo
3)In un muro perimetrale dipende cosa devi fare, se metti un tubo da 25 puoi tagliare più o meno come ti pare, cerca sempre di evitare un taglio orizzontale completo.
A prescindere dal tipo di muro non fare mai tracce oblique in maniera da riconoscere sempre l'andamento del tubo una volta intonacato il tutto.
4) dove devi fare la curva nell'angolo spacca entrambi i fori in maniera da fargli fare una curva dolce.
un altro consiglio, nel caso dovessi attraversare un'intera parete orizzontalmente, evita di fare un taglio, ma spacca solo la giunzione in calce tra i mattoni ed infila il tubo all'interno del foro..
Spero di essere stato chiaro
Avatar utente
Foto UtenteRicu96
50 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 27 mar 2020, 19:08


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 22 ospiti