Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Mandrino trapano

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[21] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utentematteo206 » 12 mag 2020, 18:22

Ok ho capito, ma con il wd-40 non rischio di impastarlo di unto che mi sporca le mani ogni volta che lo afferro?
Avatar utente
Foto Utentematteo206
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 3 nov 2019, 13:20

0
voti

[22] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 12 mag 2020, 19:33

Beh non devi lavarlo, spruzza in modo mirato e misurato e asciuga gli eccessi (già detto?) se poi resta un po' di unto in giro ovatta e solvente per unghie.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,6k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10998
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[23] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utentewoodcat » 12 mag 2020, 21:46

matteo206 ha scritto:con il wd-40 non rischio di impastarlo di unto?


Il guaio è che gli "sbloccanti" come il WD-40, lo svitol e molti altri lasciano una componente oleosa che poi si impasta con la polvere peggiorando il problema.

Una possibile soluzione è annaffiare di santa ragione con qualcosa che evapora senza lasciare residui, tipo:

    puliscicontatti secco per elettronica

    alcol isopropilico

    solvente nitro

    benzina

Dopo completa evaporazione del solvente scelto si potrebbe, se necessario, applicare con parsimonia un lubrificante, se necessario.

Controindicazione: qualcuno dei solventi sopraindicati potrebbe danneggiare alcune materie plastiche; si va, pertanto, a culo o si fanno dei test preliminari.
Dalle vigenti norme:
Non costruire, compra!
Non riparare, ricompra!
Avatar utente
Foto Utentewoodcat
3.023 1 5 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 14 feb 2012, 20:19

0
voti

[24] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utentematteo206 » 12 mag 2020, 22:08

Ok, domani opero.
Avatar utente
Foto Utentematteo206
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 3 nov 2019, 13:20

0
voti

[25] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 13 mag 2020, 8:21

woodcat ha scritto:(...)

solvente nitro

(...)


Attenzione, se ho visto bene dalla foto, il componente da sbloccare sembra essere in plastica, e il solvente alla nitro non sempre va d'accordo con i materiali plastici: prima di trovarsi con la parte "mangiata" dal solvente, sarebbe conveniente provarlo su una piccola parte.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
11,8k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2851
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[26] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utenteboiler » 13 mag 2020, 10:05

Piú in generale direi che WD-40, solventi e compagnia bella non avranno molto successo con della polvere di calcestruzzo.
Pennellino a setole dure e smontare il componente!

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
16,2k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[27] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 13 mag 2020, 14:12

Infatti la alternativa è la pulizia meccanica smontando il tutto e magari aiutandosi con uno sgarzino (anche di fortuna) ove il pennellino non avesse effetto.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,6k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10998
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[28] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utentematteo206 » 13 mag 2020, 20:52

Infatti l'ho grattato con un pennellino un po rigido e gira alla perfezione, senza usare solventi o sbloccanti.
Avrei però un ultima domanda per completare, scusate se metto alla prova la vostra pazienza.

Il trapano ha sul grilletto la rotellina della velocita, sopra di esso un astina che inverte la rotazione per svitare, e sopra ha un selettore con cui accende e spegne la percussione.

Però sul lato (nella foto della pagina 1 si vede, è arancione) del corpo del trapano c'è un altro selettore che messo a metà sblocca il mandrino, mettendolo "in folle" cioè se lo giro a mano non oppone resistenza.
A che serve? grazie
Avatar utente
Foto Utentematteo206
0 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 3 nov 2019, 13:20

0
voti

[29] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 13 mag 2020, 20:57

Probabilmente stai parlando di un riduttore di velocità.
Solo che non si innesta con una delle due velocità!
C'è da lavorare anche li ...
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,3k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6228
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[30] Re: Mandrino trapano

Messaggioda Foto Utenteboiler » 13 mag 2020, 22:08

È il cambio meccanico. Arrivati a metà corsa, il mandrino è in folle, come descrivi. Se continui a girare, dovresti innestare l'altra marcia. A volte bisogna girare un po' il mandrino per allineare gli ingranaggi.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
16,2k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2878
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti