Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentatore da autocostruirsi.

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[51] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto UtenteElyon » 26 lug 2020, 19:22

Beh potresti testarlo per bene poi decidere, magari in un momento di calma lavorativa.
Se funzionerà bene, non credo che sarai molto stimolato a rifare tutto... :D
Avatar utente
Foto UtenteElyon
340 1 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 137
Iscritto il: 3 mar 2020, 17:49

1
voti

[52] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 26 lug 2020, 21:10

setteali ha scritto:Mi sono però bloccato sul finire, perché la PCB non funziona e qui chiedo ad Foto Utenteedgar se può aiutarmi perché a me sembra di trovare degli errori sul circuito, ma non capisco bene come risolverli e probabilmente lui conoscendo il circuito può risolverli facilmente

Hai ragione, ho verificato e lo schema, anche se in apparenza sembra corretto, non lo è. Un'alimentazione definita come -5,6V è rimasta all'originale -5V e non mi ha evidenziato (giustamente) il collegamento mancante.
Si tratta di collegare il negativo di C1 al pin 4 dell'operazionale.
La serigrafia del transistor è invertita perché ho una quantità di 2N nonricordocosa con quella piedinatura ed è rimasta nel CS.

I 2N3055 sembra abbiano i piedini invertiti ma va considerato che vengono visti da sopra, in trasparenza.

Intanto sto finendo il mio basato su MC1466. Usa meno componenti ma leggendo il datasheet è un po' schizzinoso, vanno previste una serie di precauzioni a sua protezione, oltre ad un circuito apposito con 2 opamp per rilevare la modalità V/I. Comunque funziona.

Fammi sapere se hai risolto O_/ O_/ O_/
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.477 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3283
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

1
voti

[53] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 26 lug 2020, 21:37

setteali ha scritto::Sarebbe da fare una stampa con le scritte e le misure dei fori su un foglio adesivo e poi rifare il pannello #-o

Io uso Front Panel Designer per disegnarlo, poi lo esporto in postscript, lo riprendo con photoshop e lo stampo su carta. In copisteria ho trovato delle tasche trasparenti da plastificatrice con retro adesivo, metto il foglio stampato, plastifico, a pannello vuoto lo incollo e successivamente faccio gli intagli per finestre / fori &c. Si potrebbe anche incollare a posteriori.
Il risultato:

DDS.jpg

Alim1.jpg
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.477 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3283
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[54] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 26 lug 2020, 21:44

Bene @edgar, domani faccio la prova con il collegamento.

Per quanto riguarda il pannello stampato sono perfetti, li ho fatti anch'io, ma ora il tempo è limitato :-)
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.030 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[55] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 26 lug 2020, 21:47

setteali ha scritto:li ho fatti anch'io, ma ora il tempo è limitato :-)

Sempre in pista eh ? :ok:
Chissà se faranno Marzaglia a settembre
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.477 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3283
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[56] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 26 lug 2020, 21:55

Si @edgar, sempre il secondo sabato di settembre, a tutt'oggi è programmato, ci fai un salto? Io ci sarò , sono in astinenza mercatini dal 31 gennaio, avevo anche deciso di farne uno a casa mia , una 15na di banchi anche distanziati ci starebbero, ma per ora dovrei fare firmare a tutti quelli che entrano una dichiarazione intestata che non hanno avuto contatti con persone contagiate ecc. ecc.
Così per ora ho rinunciato :(
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.030 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[57] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 26 lug 2020, 22:02

setteali ha scritto:ci fai un salto?

Non lo escludo, vediamo come si mette con la situazione sanitaria
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.477 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3283
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[58] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 26 lug 2020, 22:08

Ancora non c'è stabilità verso un andamento alla normalità, ma speriamo non ci siano grossi focolai, incrociamo le dita :ok: :ok:
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.030 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[59] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 26 lug 2020, 22:24

Qui, dopo il disastro, i nuovi ricoveri sono ai minimi termini. I focolai ormai sono gestibili, non ci sono più intere province da tracciare. Senza arrivare alla paranoia cerchiamo in ogni caso di stare attenti
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.477 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3283
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

1
voti

[60] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 26 lug 2020, 22:44

stare attenti è quello che si deve fare, essere spavaldi e credersi dei super uomini non è saggio, si può allargare il flusso di presenze stando attenti specialmente nei luoghi chiusi.
O_/
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.030 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti