Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

La Zo di una linea di trasmissione.

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[21] Re: La Zo di una linea di trasmissione.

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 23 mag 2020, 8:51

PietroBaima ha scritto:converge, ma mi piacerebbe che qualcuno vedesse che non succede sempre.

Forse nel caso di una linea rigorosamente senza perdite? Dico così per dire, non posso maneggiare questi problemi.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.654 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3520
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[22] Re: La Zo di una linea di trasmissione.

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 23 mag 2020, 20:01

Vi interessa approfondirla?
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
79,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9952
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[23] Re: La Zo di una linea di trasmissione.

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 23 mag 2020, 21:42

EcoTan ha scritto:non posso maneggiare questi problemi

però sicuramente leggo.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.654 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3520
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[24] Re: La Zo di una linea di trasmissione.

Messaggioda Foto Utentefpalone » 23 mag 2020, 21:54

PietroBaima ha scritto:Gli elettrotecnici mi dicono che questa sia filosofia, perché se la rete è reale deve per forza convergere.
Non mi piace lo stesso. :D
E ho ragione :mrgreen:
Perché? Perché se infilo nella rete delle resistenze che hanno un valore negativo non è detto che la successione converga.

Eh, da elettrotecnico pignolone aggiungerei però che una "rete reale" di una linea di trasmissione difficilmente avrà resistenze negative o nulle :mrgreen:.

Al più, trascurando le perdite di linea, possono capitare cose strane con l'impedenza di ingresso di linee lunghe 1/4 della lunghezza d'onda.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
12,9k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2517
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[25] Re: La Zo di una linea di trasmissione.

Messaggioda Foto UtenteIanero » 23 mag 2020, 21:55

A me interessa certo, sono un po' congestionato in questo periodo ma appena potrò leggerò tutto volentieri.
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.564 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3990
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 52 ospiti