Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

problema con diodi

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[1] problema con diodi

Messaggioda Foto Utentesakuragi » 17 mag 2020, 22:42

salve a tutti.
oggi mi sono ritrovato con un problema alquanto strano, che non capisco.
possiedo una vecchia punto priva di optional e avendo trovato in una scatola dimenticata una centralina di allarme, ho pensato di montarla per aver almeno la chiusura telecomandata.
individuati i fili che dal devioluci vanno alle frecce (passando per il pulsante di emergenza), ho collegato due diodi come in schema con un filo che dovrebbe andare alla centralina.
una volta verificato che i fili fossero giusti, ho collegato i diodi, e ho fatto una verifica: prima ho provato il corretto funzionamento di leva e hazard, poi con un positivo dalla batteria mi sono attaccato al punto C ma le luci sono rimaste spente.
allora, ho preso di nuovo il tester, ho verificato di nuovo che ai punti A e B ci fosse tensione intermittente e poi per scrupolo ho messo il puntale al punto C trovando la stessa tensione dei punti A e B.
poi ho provato i diodi e questi risultano a posto.
come mai questa stranezza?

Avatar utente
Foto Utentesakuragi
30 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 21 lug 2016, 22:12
Località: Udine

0
voti

[2] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 17 mag 2020, 23:41

Sposto l'argomento nella maggiormente appropriata sezione "autovetture, motori endotermici e elettronica relativa".
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11139
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[3] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 18 mag 2020, 7:50

Quale modello di diodi hai usato?
come li hai collaudati?
Hai misurato la corrente inversa (detta di perdita)?
Hai usato un multimetro digitale (ad altissime resistenza di ingresso) o uno vecchio tipo a lancetta?
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.262 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[4] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 18 mag 2020, 7:52

sakuragi ha scritto:ho provato i diodi e questi risultano a posto

Anche l'individuazione del catodo è corretta? Da quello che scrivi sembrerebbero messi al contrario.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.734 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3583
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[5] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto Utentemistervolt » 18 mag 2020, 8:30

secondo me una spiegazione (solo riferendosi allo schema disegnato) e che i diodi nello schema sono collegati correttamente, ma in pratica sono al contrario. Col negativo a massa, alimentando il punto c con +12 le frecce si devono accendere. Il problema, ma non ne sono certo (chiedi ad un elettrauto), è che non so se la tua auto monta il body computer. Il tal caso cambia tutto: il devio alimenta il body, il body le frecce.
Avatar utente
Foto Utentemistervolt
242 1 4 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 11 feb 2013, 11:24
Località: Roma

0
voti

[6] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto Utentesakuragi » 18 mag 2020, 13:55

MarcoD ha scritto:Quale modello di diodi hai usato?
come li hai collaudati?
Hai misurato la corrente inversa (detta di perdita)?
Hai usato un multimetro digitale (ad altissime resistenza di ingresso) o uno vecchio tipo a lancetta?
O_/


la corrente inversa non la conosco....cosa comporta?
per il resto:

IMG_20200518_103951.jpg
IMG_20200518_103951.jpg (47.49 KiB) Osservato 696 volte

ps: il coccodrillo va al puntale rosso
Avatar utente
Foto Utentesakuragi
30 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 21 lug 2016, 22:12
Località: Udine

0
voti

[7] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 18 mag 2020, 14:02

bella fotografia, ma viene coperta proprio la posizione del selettore ! :twisted:
Si legge 461 ma cosa mV, mA , ohm ??
il diodo è isolato dal circuito, se no, come è connesso ?
Sigla del diodo ?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.262 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[8] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 18 mag 2020, 14:06

È su prova diodi, connesso al circuito e si legge RX6...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,8k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11139
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[9] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto Utentesakuragi » 18 mag 2020, 14:11

mistervolt ha scritto:secondo me una spiegazione (solo riferendosi allo schema disegnato) e che i diodi nello schema sono collegati correttamente, ma in pratica sono al contrario. Col negativo a massa, alimentando il punto c con +12 le frecce si devono accendere. Il problema, ma non ne sono certo (chiedi ad un elettrauto), è che non so se la tua auto monta il body computer. Il tal caso cambia tutto: il devio alimenta il body, il body le frecce.


body computer? :lol: :lol: :lol:
luci, clacson e tergi-lavacristalli sono comandati direttamente dalle leve e pulsanti dedicati.

oggi ho riprovato a misurare e ho notato una cosa che ieri sera mi era sfuggita , cioè al punto C c'è tensione intermittente, però solo quando accendo il pulsante di emergenza, mentre con le singole frecce non c'è.
poi ho collegato un positivo, e dopo una decina di secondi si sono accese le luci; ieri sera avevo provato collegando giusto 1-2 secondi.
poi,provando a collegare/scollegare simulando l'intermittenza, dopo un po' di volte non si sono più accese, per poi tornare ad accendersi dopo alcune volte di attacca/stacca, e a volte si accendevano solo da un lato.

che sia difettoso un diodo? o tutti e due?
Avatar utente
Foto Utentesakuragi
30 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 21 lug 2016, 22:12
Località: Udine

0
voti

[10] Re: problema con diodi

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 18 mag 2020, 14:13

È su prova diodi, connesso al circuito e si legge RX6..

Allora 461 sono la caduta sul diodo in conduzione in mV con la corrente di test del multimetro ?
0,46 V ?
Non è di molto aiuto...
Ma anche la corrente inversa (teoricamente zero) è poco utile..
Non so essere di aiuto.... :(
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.262 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3223
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

Prossimo

Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti